Home » Comunicati Stampa »Progetti » “Risparmiamo il Pianeta”: educazione ambientale contro lo spreco:

“Risparmiamo il Pianeta”: educazione ambientale contro lo spreco

dicembre 2, 2014 Comunicati Stampa, Progetti

La Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio e la Fondazione Barilla Center For Food and Nutrition (BCFN), presentano, in occasione del 6° Forum on Food and Nutrition organizato dal BCFN (3-4 dicembre, Università Bocconi, Milano), il progetto educativo “Risparmiamo il Pianeta”, dedicato alle classi del primo e del secondo ciclo.

Pensato e realizzato dalla Fondazione per l’Educazione Finanziaria nell’ambito del protocollo di collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, “Risparmiamo il pianeta” ha ottenuto il riconoscimento del Comitato Scuola Expo quale strumento di impulso e supporto alla progettualità per le scuole che vogliano lavorare sui temi dell’Esposizione universale. Il percorso propone contenuti di approfondimento sull’economia sostenibile con una modalità didattica innovativa e divertente che coinvolge gli studenti nella produzione di ricerche multimediali da condividere online.

Il programma, che si colloca nel più vasto ambito dei percorsi di educazione alla cittadinanza economica promossi dalla Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio nelle scuole italiane, approfondisce alcuni contenuti delle categorie tematiche di EXPO 2015, in particolare: sviluppo sostenibile; cibo e sostenibilità; imprese e sostenibilità; cibo ed economia dei Paesi; filiera produttiva; micro credito e finanza etica, in quattro moduli da svolgere in classe, comprensivi di contenuti divulgativi e attività pratiche.

“Risparmiamo il Pianeta” è fruibile, previa iscrizione gratuita da parte dei docenti, sulla piattaforma online www.risparmiamoilpianeta.it, dove è disponibile tutto il materiale didattico. Il percorso educativo prevede il coinvolgimento diretto dei ragazzi, attraverso la creazione di ricerche multimediali da realizzare online direttamente sulla piattaforma. Gli studenti dovranno: sintetizzare l’argomento in 140 caratterirealizzare video e immagini fotografiche originali, elaborare un approfondimento in 300 parole e comporre una canzone che rappresenti il lavoro svolto in classe. I ragazzi dovranno poi pubblicare almeno 3 informazioni curiose o segrete che hanno scoperto sull’argomento e farsi aiutare dai propri insegnanti a scrivere una bibliografia per riportare tutte le fonti utilizzate per lo sviluppo della ricerca.

Nella sua fase finale prevede la partecipazione ad un concorso diversificato per i tre gradi scolastici: alle scuole primarie verrà proposto di realizzare salvadanai utilizzando materiali di riciclo, alle scuole secondarie di primo grado di lavorare alla stesura di racconti e a quelle di secondo grado di sviluppare un’idea imprenditoriale ispirata alla green economy o a progetti di ottimizzazione nella produzione e uso del cibo.

Il primo appuntamento riservato alle scuole superiori è previsto per il 3 dicembre 2014 dalle 14 alle 15,30, presso l’Università Bocconi di Milano, nel corso del 6° Forum on Food and Nutrition. Le scuole potranno partecipare a tre laboratori didattici incentrati sulle tre grandi sfide per rendere il sistema alimentare globale realmente sostenibile: promozione di stili di vita sani per contrastare fame e obesità (prendendo come riferimento la piramide alimentare, i ragazzi dovranno stimare quanto mangia un coetaneo di 17 anni in un giorno medio e quanto spende per ognuna delle varie tipologie di cibo, più o meno sano); promozione di un’agricoltura sostenibile (i ragazzi dovranno riflettere sulle domande da fare per capire quanto è sostenibile il cibo prima di acquistarlo); riduzione dello spreco alimentare (i ragazzi dovranno immaginare di essere i proprietari di un ristorante e individuare le fonti di spreco e i possibili rimedi per ridurle).

I lavori prodotti dalle classi che parteciperanno ai laboratori saranno esposti presso la sede stessa dell’Università nella giornata del 4 dicembre 2014 per tutta la durata del Forum BCFN. Per partecipare ai laboratori è richiesta l’iscrizione via e-mail all’indirizzo scuola@feduf.it specificando la scuola, la classe, il numero di partecipanti e i recapiti del docente di riferimento.Le classi interessate potranno inoltre partecipare alla successiva presentazione dei 10 progetti internazionali finalisti del concorso BCFN YES! nell’aula Magna della stessa Università, dalle ore 16:00 alle 18:30.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

gennaio 20, 2017

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

Ieri a Roma, presso la sede di rappresentanza della Regione Puglia, la Presidente di Marevivo Rosalba Giugni e il Presidente della Fondazione Univerde Alfonso Pecoraro Scanio, hanno consegnato ufficialmente, al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il testo della petizione lanciata a dicembre da Marevivo e che ha già raccolto, sulla piattaforma Change.org, 45 mila firme nel [...]

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

gennaio 20, 2017

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

La multinazionale Procter & Gamble ha annunciato ieri che Head & Shoulders, il proprio brand n. 1 al mondo per lo shampoo, produrrà il primo flacone riciclabile al mondo, nel settore hair care, realizzato con una percentuale fino al 25& di plastica proveniente dalla raccolta sulle spiagge. In partnership con gli esperti di TerraCycle – [...]

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende