Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Servizi » Risparmio sostenibile: Banca Popolare di Cividale lancia Conto Green al 2%:

Risparmio sostenibile: Banca Popolare di Cividale lancia Conto Green al 2%

dicembre 15, 2014 Comunicati Stampa, Prodotti, Servizi

Mentre cresce la propensione al risparmio delle famiglie – contanti e depositi sono saliti  del 4,9% tra il 2007 e il 2013 secondo il Censis – aumenta anche la sensibilità rispetto alla destinazione degli investimenti, così come l’attenzione alle condizioni vantaggiose per l’utente. Per rispondere alla domanda di forme di gestione del risparmio in grado di unire convenienza e facilità ad aspetti etici e sostenibili, il Gruppo Banca Popolare di Cividaleche grazie al proprio impegno nel sostegno alla green economy ha vinto il Green Globe Banking Award e il primo premio Banca Territoriale dell’Anno - ha lanciato, nelle settimane scorse, il conto di deposito online Conto Green.

Semplice da aprire e gestire, Conto Green consente di destinare i propri risparmi a progetti dell’economia verde, che permettano di creare sviluppo sul territorio nel rispetto dell’ambiente. In particolare, Conto Green può essere aperto on line in pochi minuti, e non prevede alcuna spesa di apertura, gestione e chiusura. Il suo rendimento è trasparente e calcolabile, più elevato rispetto ad altri conti di deposito simili. Una formula flessibile, che si adatta ad esigenze anche molto diverse tra loro: l’utente può infatti modulare la scadenza del conto in base alle proprie necessità (6, 12, 18 o 24 mesi) e investire importi compresi fra 5.000 e 250.000 euro. Gli interessi, a un tasso fisso del 2%, sono liquidati ogni tre mesi. Conto Green è tutelato dalla garanzia del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi (FITD), fino ad un importo massimo di 100.000 euro per ciascun depositante.

La liquidità raccolta attraverso il conto di deposito Conto Green consente alla Banca Popolare di Cividale di finanziare progetti legati all’economia verde, seguendo precise politiche aziendali, con interventi già partiti da alcuni mesi. Il Gruppo, a partire dai primi mesi del 2014, ha infatti creato una struttura completamente destinata alla green economy. In dieci mesi di attività del nuovo settore, l’istituto di credito ha investito oltre 140 milioni di euro nel finanziamento dei progetti di sviluppo delle energie rinnovabili e di risparmio energetico, sostenendo 3.700 famiglie e circa 300 aziende agricole. Coniugando così  le competenze storiche nel comparto di credito agrario con le specializzazioni sulle energie rinnovabili, significativo patrimonio della Nord Est Banca, recentemente acquisita dal Gruppo.

“Con tale scelta strategica la banca cividalese intende rafforzare il sostegno al settore agroalimentare del Friuli Venezia Giulia e del Veneto orientale per il tramite di una struttura specialistica trasversale che integri gli interventi su energie rinnovabili, agricoltura ed agroalimentare di qualità”, spiegano dal Gruppo, che in questi anni ha finanziato la realizzazione di circa 4.000 impianti fotovoltaici. “In questi mesi di lavoro con la struttura green economy – spiegano ancora dalla Banca – abbiamo creato valore sociale erogando credito a tutela della persona e della comunità locale. Abbiamo evitato gli interventi su impianti speculativi; abbiamo sempre verificato che per il cliente ci fosse una reale convenienza finanziaria nella realizzazione; ci siamo assunti il rischio tasso; siamo stati di supporto agli operatori locali; siamo costantemente impegnati nella ricerca e nell’aggiornamento delle migliori soluzioni presenti sul mercato; non abbiamo investito le risorse in prodotti derivati”.

A supporto del comparto la divisione Green Economy della Popolare ha stipulato le convenzioni con ISMEA-SGFA, SACE, Fondo di Rotazione in Agricoltura LR 80, Creditagri ed altri interlocutori del settore, pubblici e privati, che rendono disponibili alle aziende agricole un ampio numero di interventi di sostegno all’attività caratteristica, al risparmio energetico ed all’internazionalizzazione.

Conto Green è stato pensato per rispondere alla domanda di prodotti di risparmio che coniughino condizioni vantaggiose per l’utente con scelte etiche di investimento. “Con Conto Green la Banca Popolare di Cividale vuole dare la possibilità ai risparmiatori di condividere questo progetto perché la banca crede che anche gli istituti bancari debbano promuovere la diffusione delle fonti di energia rinnovabile e stimolare gli interventi volti al risparmio energetico e alla tutela dell’ambiente. Questo non solo a parole ma orientando opportunamente gli investimenti perché un’economia sostenibile è possibile”, spiega Gianluca Picotti, Vice Direttore Generale della Banca Popolare di Cividale.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

gennaio 18, 2018

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

L’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS torna a indagare l’Antartide e i cambiamenti climatici a un anno di distanza dalla missione che aveva portato al largo del Mare di Ross l’OGS Explora, l’unica nave da ricerca di capacità oceanica con classe artica di proprietà di un ente italiano. Laura De Santis, [...]

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

gennaio 18, 2018

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

“Mai una pausa caffè fu tanto proficua. Mentre tra colleghi sorseggiavamo il nostro espresso ottenuto con una macchinetta come quelle che ora vanno di moda, sia negli uffici che nelle case, abbiamo scherzato sul senso di colpa indotto dalla mole di packaging che, caffè dopo caffè, occorre smaltire”, afferma il Prof. Matteo Scampicchio della Libera [...]

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende