Home » Comunicati Stampa »Eventi » Riuso: a Roma torna il cantiere delle Re-Boat:

Riuso: a Roma torna il cantiere delle Re-Boat

giugno 30, 2014 Comunicati Stampa, Eventi

Dal 28 Giugno al 13 Luglio La Città in tasca – presso il Parco degli Scipioni di Roma, in Via di Porta Latina, 10 – ripropone dopo il grande successo della scorsa stagione, il Cantiere della Re Boat, coordinato dove si costruiranno le folli imbarcazioni, con oggetti di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo, che il 13 e 14 Settembre parteciperanno alla Re Boat Race, la regata riciclata, nelle acque del Parco Centrale del Lago dell’Eur di Roma.

Le famiglie unite e sportive, gli amici che amano le sfide folli, i Capitani dell’Ambiente potranno creare il loro green team e iscriversi subito gratuitamente e, con l’aiuto di un tutor esperto, progettare, costruire e personalizzare la loro imbarcazione riciclata e lanciare la sfida per la Re Boat Race.

La gara è organizzata con l’obiettivo di liberare la fantasia e creatività con l’obiettivo di realizzare folli imbarcazioni riciclate che abbiano il miglior design, che risultino le più originali, che siano le più colorate e che presentino l’idea più geniale sulla trazione a impatto zero. Le più veloci, le più belle e le più innovative imbarcazioni costruite con “componenti” di recupero e riciclo riceveranno “speciali” trofei e l’attestato di “equipaggio +green del pianeta”. Re Boat Race nasce con l’idea di diffondere tra i giovani e ricordare agli adulti i temi del riciclo e del rispetto dell’ambiente in generale; per spiegare e insegnare in modo ludico e divertente (attraverso il gioco, lo sport, lo spettacolo) qual’è il modo più corretto per riciclare e riusare i rifiuti; per evidenziare i percorsi “virtuosi” che alcune aziende di settore attuano per riportare in vita il vetro, la plastica e la carta, difendendo l’ambiente; per comprendere meglio i concetti di sviluppo sostenibile e parole quali smart city; per sensibilizzare i cittadini – giovani e meno giovani – attraverso l’attività culturale, ludica e sportiva a comportarsi sempre con senso civico, nel rispetto del proprio territorio urbano e dell’ambiente in generale, con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita.

La “Città in Tasca” dedicata ai giovani e giovanissimi aprirà al pubblico al Parco degli Scipioni, in Via di Porta Latina 10, (zona Terme di Caracalla), tutti i giorni dalle 17.30 alle 23.00 circa. L’apertura del cantiere delle Re Boat sarà prevista con tutor dalle ore 17.00 alle ore 21.00 circa e senza tutor dalle ore 21.00 fino alle ore 23.00 circa.
Ma chi vuole costruire la propria imbarcazione riciclata lo potrà fare dovunque vorrà e con chi vorrà. Sarà sufficiente creare il proprio Green Team e iscriversi subito, telefonando allo allo 0641735010, inviando una e-mail a info@sunrise1.it oppure mandando un messaggio privato sulla pagina Facebook di “Fai la differenza, c’è la Re Boat Race” per incontrare un tutor esperto che saprà consigliare i partecipanti.

Quest’anno “La città in tasca” compie vent’anni ed è stata riconosciuta come festival di particolare interesse per la vita culturale della Città 2014-2016, realizzata con il sostegno di Roma Capitale in collaborazione con Acea e Siae e inserita nel programma Estate romana 2014. L’iniziativa  ha accompagnato per tutto questo tempo ragazzi e famiglie a scoprire come l’arte, la letteratura e il gioco possano essere un modo piacevole e divertente per crescere. Tanti appuntamenti con artisti, poeti, musicisti, attori, scrittori, giocolieri, animatori hanno scandito le tappe di questo lungo e appassionante percorso con film, spettacoli, letture, danza, musica, incontri, laboratori e giochi.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

giugno 18, 2021

“L’Adieu des glaciers”: al Forte di Bard le trasformazioni dei ghiacciai alpini

“L’Adieu des glaciers: ricerca fotografica e scientifica” è un progetto prodotto dal Forte di Bard, che intende proporre un viaggio iconografico e scientifico progressivo tra i ghiacciai dei principali Quattromila della Valle d’Aosta per raccontare, anno dopo anno, la storia delle loro trasformazioni. L’iniziativa, che ha un orizzonte temporale di quattro anni, ha iniziato la sua [...]

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende