Home » Comunicati Stampa »Progetti » Riuso a scuola: 300 studenti al Senato per “Immagini per la Terra”:

Riuso a scuola: 300 studenti al Senato per “Immagini per la Terra”

febbraio 27, 2015 Comunicati Stampa, Progetti

Giovani in azione che invadono pacificamente il Senato per reclamare un’Italia più sostenibile attraverso alcuni simboli: l’orto verticale realizzato con bottiglie di plastica, vecchi computer sottratti alla discarica che diventano accessori, il teatrino con i burattini, fatti di ritagli di stoffa, buste, cartoni. Sono alcuni esempi concreti di riuso e recupero di materiali che saranno premiati oggi dal presidente del Senato Pietro Grasso nella cerimonia del concorso nazionale “Immagini per la Terra”, iniziativa per le scuole ideata e promossa dall’Ong Green Cross Italia, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione.

L’appuntamento è per le ore 11 nell’Aula di Palazzo Madama, dove 300 studenti incontreranno anche i Ministri dell’Istruzione Stefania Giannini e dell’Ambiente Gian Luca Galletti. A presentare l’incontro, Camila Raznovich, conduttrice del programma Rai “Alle falde del Kilimangiaro”, in compagnia dell’attrice Geppi Cucciari. Le opere dei vincitori saranno esposte nella Sala Garibaldi di Palazzo Madama e mostreranno il percorso educativo orientato ai principi cardine della regola delle 4R (riduco, riciclo, riuso, ricreo) seguito dai partecipanti al concorso nell’anno scolastico 2013/2014.

Il successo della XXII edizione di “Immagini per la Terra”, dal titolo “Da cosa (ri)nasce cosa”, che ha coinvolto più di 32.000 studenti di oltre 1.300 scuole di tutt’Italia, dimostra come i più giovani abbiano a cuore la questione ecologica e siano pronti a cambiare registro. Purtroppo però, le buone pratiche indicate dai ragazzi non sono la regola. Stando ai dati dell’Ispra, il 37% dei nostri rifiuti finisce ancora sotto terra, senza possibilità di compostarli né riciclarli. A fronte di questa media nazionale, ci sono regioni che tuttora buttano in discarica tra il 70 e il 90% della loro immondizia, e ci sono quelle virtuose che superano il 64% di raccolta differenziata. ”I giovani hanno già iniziato a voltare pagina, a cambiare stili di vita e di consumo – dichiara il presidente di Green Cross Italia Elio Pacilio -Chiedono alla scuola, alla società civile, alle istituzioni di essere sostenuti e incoraggiati ma anche di impegnarsi con azioni concrete. E noi non possiamo deluderli. Con il concorso proseguiamo la strada intrapresa e per la prossima edizione, che con il titolo “Per un pugno di semi” segue il tracciato di Expo Milano 2015, invitiamo gli studenti ad affrontare i temi della sicurezza alimentare e della tutela della biodiversità“.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

aprile 24, 2017

Da Città di Castello a Roma, parte la Discesa del Tevere in ricordo di Goethe

Domenica 23 aprile è partita da Città di Castello in Umbria la 38°Discesa Internazionale del Tevere, per arrivare il 1 maggio a Roma e attraversare la Città Eterna in canoa, in bici e a piedi. Lungo il percorso visite ad ecomusei e borghi, pasti con prodotti biologici locali e anche “la cena di Wolfgang Goethe“, per celebrare, in [...]

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

aprile 24, 2017

Adidas presenta le nuove running Parley realizzate con i rifiuti plastici degli Oceani

Adidas ha presentato in occasione dell’Earth Day 2017 le edizioni Parley delle iconiche scarpe running UltraBOOST, UltraBOOST X e UltraBOOST Uncaged, realizzate utilizzando i rifiuti plastici che inquinano gli oceani (simboleggiati dalle tonalità blu e azzurre dei nuovi modelli), disponibili nei negozi e online a partire dal 10 maggio. Ricavando uno speciale filato destinato ai dettagli [...]

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

aprile 20, 2017

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

  I viaggiatori italiani sembrano sempre più attenti all’impatto ambientale delle strutture in cui soggiornano e dei tour e attrazioni che prenotano durante il loro viaggio. È quanto emerge da un’indagine condotta da TripAdvisor, il sito per la pianificazione e prenotazione dei viaggi, su oltre 1.800 viaggiatori italiani in occasione dell’Earth Day del 22 aprile, la [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende