Home » Comunicati Stampa »Progetti » Riuso a scuola: 300 studenti al Senato per “Immagini per la Terra”:

Riuso a scuola: 300 studenti al Senato per “Immagini per la Terra”

febbraio 27, 2015 Comunicati Stampa, Progetti

Giovani in azione che invadono pacificamente il Senato per reclamare un’Italia più sostenibile attraverso alcuni simboli: l’orto verticale realizzato con bottiglie di plastica, vecchi computer sottratti alla discarica che diventano accessori, il teatrino con i burattini, fatti di ritagli di stoffa, buste, cartoni. Sono alcuni esempi concreti di riuso e recupero di materiali che saranno premiati oggi dal presidente del Senato Pietro Grasso nella cerimonia del concorso nazionale “Immagini per la Terra”, iniziativa per le scuole ideata e promossa dall’Ong Green Cross Italia, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione.

L’appuntamento è per le ore 11 nell’Aula di Palazzo Madama, dove 300 studenti incontreranno anche i Ministri dell’Istruzione Stefania Giannini e dell’Ambiente Gian Luca Galletti. A presentare l’incontro, Camila Raznovich, conduttrice del programma Rai “Alle falde del Kilimangiaro”, in compagnia dell’attrice Geppi Cucciari. Le opere dei vincitori saranno esposte nella Sala Garibaldi di Palazzo Madama e mostreranno il percorso educativo orientato ai principi cardine della regola delle 4R (riduco, riciclo, riuso, ricreo) seguito dai partecipanti al concorso nell’anno scolastico 2013/2014.

Il successo della XXII edizione di “Immagini per la Terra”, dal titolo “Da cosa (ri)nasce cosa”, che ha coinvolto più di 32.000 studenti di oltre 1.300 scuole di tutt’Italia, dimostra come i più giovani abbiano a cuore la questione ecologica e siano pronti a cambiare registro. Purtroppo però, le buone pratiche indicate dai ragazzi non sono la regola. Stando ai dati dell’Ispra, il 37% dei nostri rifiuti finisce ancora sotto terra, senza possibilità di compostarli né riciclarli. A fronte di questa media nazionale, ci sono regioni che tuttora buttano in discarica tra il 70 e il 90% della loro immondizia, e ci sono quelle virtuose che superano il 64% di raccolta differenziata. ”I giovani hanno già iniziato a voltare pagina, a cambiare stili di vita e di consumo – dichiara il presidente di Green Cross Italia Elio Pacilio -Chiedono alla scuola, alla società civile, alle istituzioni di essere sostenuti e incoraggiati ma anche di impegnarsi con azioni concrete. E noi non possiamo deluderli. Con il concorso proseguiamo la strada intrapresa e per la prossima edizione, che con il titolo “Per un pugno di semi” segue il tracciato di Expo Milano 2015, invitiamo gli studenti ad affrontare i temi della sicurezza alimentare e della tutela della biodiversità“.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

marzo 28, 2017

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

Sfruttare al massimo l’energia generata da fonti rinnovabili, superando i limiti che le caratterizzano, quali discontinuità e picchi di sovrapproduzione. È questo l’intento di INGRID, il progetto europeo di ricerca finanziato nell’ambito del 7° Programma Quadro che offre una soluzione tecnologica che consente lo stoccaggio in forma di idrogeno allo stato solido, attraverso dei dischi [...]

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende