Home » Comunicati Stampa »Pratiche »Pubblica Amministrazione » Sagre sostenibili: in Emilia Romagna un bando per le “Ecofeste”:

Sagre sostenibili: in Emilia Romagna un bando per le “Ecofeste”

Un bel piatto (in ceramica) di tortellini e un buon bicchiere (in vetro) di lambrusco: più gusto, meno rifiuti. Tornano per il secondo anno le  “Ecofeste Emilia-Romagna”, con il bando approvato con delibera di giunta rivolto ai Comuni, che potranno presentare richieste sia per eventi organizzati in proprio sia da associazioni onlus e Proloco. L’obiettivo è far sì che  feste e sagre estive producano meno rifiuti, grazie alla sostituzione dell’usa e getta in plastica con piatti in ceramica, posate in metallo, bicchieri in vetro e lavastoviglie.

L’iniziativa rientra tra le misure del Piano d’azione ambientale 2011-2013 e mette a disposizione 150.000 euro, con un tetto massimo di  5.000 euro per ogni evento. Sarà possibile presentare le domande dal 1° al 20 giugno: i moduli di partecipazione e rendicontazione sono disponibili sul sito internet della Regione Emilia-Romagna all’indirizzo http://ambiente.regione.emilia-romagna.it.

Le richieste di partecipazione al bando dovranno essere indirizzate al seguente indirizzo di posta certificata:  aggambiente@postacert.regione.emilia-romagna.it, indicando nell’oggetto “Bando Ecofeste Emilia Romagna 2013”.

L’assegnazione dei contributi, nel limite delle risorse a disposizione, terrà conto della data di presentazione delle domande di partecipazione al bando e dell’attivazione di tutte le modalità di raccolta differenziata. Verrà valorizzato in particolare l’acquisto o il noleggio di piatti, posate e bicchieri riutilizzabili, nonché di lavastoviglie “industriali” per la loro pulizia.

L’anno scorso sono state finanziate sul territorio regionale 42 Ecofeste, per 150.000 euro. Tutte le iniziative che saranno qualificate come “Ecofeste”, oltre a ricevere gli incentivi economici, dovranno utilizzare  del Piano d’Azione Ambientale nei materiali promozionali ed informativi realizzati.  ”Abbandonare le stoviglie di plastica – spiega l’assessore regionale all’Ambiente Sabrina Freda – valorizza il gusto dei prodotti tipici emiliano-romagnoli a “chilometro zero” e riduce allo stesso tempo la produzione di rifiuti di feste e sagre e quindi anche l’impatto ambientale. Per questo promuoviamo le “Ecofeste”, con la sostenibilità c’è anche più gusto”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

giugno 15, 2018

“Mutui verdi”: tassi d’interesse più bassi per i “green building”

La rete europea del World Green Building Council (WorldGBC) e le principali banche europee hanno lanciato ieri un nuovo schema pilota di mutui per l’efficienza energetica. Un segnale importante da parte degli investitori, che dimostra come “l’edilizia sostenibile” stia diventando un mercato chiave per la crescita dell’Europa. Lo schema pilota è finalizzato alla sperimentazione di [...]

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

giugno 14, 2018

“Microinquinanti emergenti”: il lato oscuro delle sostanze chimiche quotidiane

Si sono conclusi con una tavola rotonda al Politecnico di Milano i due giorni di convegno promossi da Lombardy Energy Cleantech Cluster (LE2C) sul tema “Microinquinanti emergenti”, che ha visto un’ampia partecipazione di rappresentanti delle imprese, degli enti pubblici e dell’università, attirati da un tema di grande importanza, ma ancora poco noto al pubblico e poco trattato [...]

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

giugno 14, 2018

Il roadshow sulle rinnovabili di Elettricità Futura parte da Pescara

E’ partita da Pescara la prima tappa del roadshow “Le opportunità di sviluppo delle fonti rinnovabili nel settore elettrico – Incontri con il territorio” organizzato da Elettricità Futura. Un’occasione di confronto tra istituzioni e aziende del settore elettrico con un particolare focus sullo sviluppo delle rinnovabili e le opportunità di finanziamento. Questa prima tappa, organizzata in [...]

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

giugno 6, 2018

“The Milk System”: Legambiente premia il documentario sulle storture della produzione del latte

Si è conclusa ieri, nella Giornata Mondiale dell’Ambiente, la XXI edizione di Cinemambiente, il Festival internazionale di cinema e cultura ambientale organizzato a Torino dall’omonima associazione, in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema. Legambiente, che con i propri educatori ambientali supporta Cinemambiente Junior, la sezione del Festival dedicata ai ragazzi, e che ogni anno assegna un riconoscimento [...]

PMI e cambiamenti climatici: a Torino un progetto di adattamento

giugno 5, 2018

PMI e cambiamenti climatici: a Torino un progetto di adattamento

Le città del mondo si attrezzano per affrontare i mutamenti climatici e Torino, tra le italiane, è una delle più attive nel percorso finalizzato alla predisposizione di un piano di adattamento. In particolare attraverso il progetto europeo Life DERRIS, nato tre anni fa per favorire la creazione di una partnership pubblico-privato nella definizione di una strategia [...]

Elettricità Futura e ANIE Rinnovabili: “bene la piattaforma GSE per monitorare la produzione fotovoltaica”

giugno 4, 2018

Elettricità Futura e ANIE Rinnovabili: “bene la piattaforma GSE per monitorare la produzione fotovoltaica”

La nuova Piattaforma per il monitoraggio degli impianti fotovoltaici di grande taglia rappresenta un primo passo del GSE per favorire il raggiungimento dell’obiettivo di 72 TWh di produzione fotovoltaica al 2030. Per proiettare il Paese verso la decarbonizzazione e garantire uno sviluppo che sia davvero sostenibile, sarà infatti importante non solo realizzare nuovi impianti FER, [...]

21° Cinemambiente: dall’arca di Anote al nulla di Iggy Pop

giugno 1, 2018

21° Cinemambiente: dall’arca di Anote al nulla di Iggy Pop

La 21°edizione del Festival Cinemambiente è stata inaugurata ufficialmente giovedì 31 maggio al Cinema Massimo di Torino, dove si è esibito dal vivo, in apertura, il meteorologo Luca Mercalli, nel suo ormai tradizionale appuntamento con “Il punto“, l’annuale rapporto  sullo stato del Pianeta stilato appositamente per il pubblico del Festival. Mercalli si è soffermato, in [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende