Home » Comunicati Stampa »Progetti » “Santuzza liberaci da” è la prima azione di Muovity, il social carpooling per Palermo:

“Santuzza liberaci da” è la prima azione di Muovity, il social carpooling per Palermo

luglio 15, 2013 Comunicati Stampa, Progetti

“Santuzza liberaci da” in pochi giorni ha ottenuto più di cento mila visualizzazioni e commenti da parte dei cittadini di Palermo e dintorni su facebook e twitter. Ecco la prima iniziativa di Muovity, la piattaforma social e interattiva di carpooling che vuole incentivare l’uso dell’auto condivisa per diffondere la mobilità sostenibile nell’area metropolitana di Palermo.

Infinite le richieste dei palermitani alla “Santuzza”, tutte in linea con la volontà di creare una Palermo più vivibile. Dalla chiusura al traffico nelle piazze storiche per incrementare il verde cittadino, al bisogno di una città più pulita e sostenibile (senza cumuli di spazzatura, con piste ciclabili e aree verdi) al rispetto di tutte le diversità (contro l’omofobia e il razzismo), alle richieste più disparate e divertenti tutte per migliorare la vivibilità cittadina (non urlare, non mettere musica ad alto volume, rispettare la fila negli uffici pubblici, non posteggiare in doppia fila).

“Santuzza liberaci da” è la prima azione di Muovity ad impatto virale sui social per diffondere le buone pratiche della sostenibilità come richiesto dal  Miur, finanziatore del progetto nell’ambito del bando 2012 ‘smart cities and communities and social innovation‘.

Ieri in Corso Vittorio Emanuele lo staff di Muovity ha anche appeso un lenzuolo bianco con la scritta “Santuzza liberaci dal traffico” riprendendo lo slogan dalla popolare pagina Facebook. Il lenzuolo non vuole in alcun modo essere una provocazione, è invece un input rivolto ai cittadini palermitani per sensibilizzarli sulla tematica della mobilità sostenibile. ll lenzuolo di Muovity resterà appeso per quattro settimane. Gli organizzatori si aspettano che  annerisca per lo smog, un segno in più per rendere manifesti i problemi creati dal traffico per la nostra salute e la nostra qualità di vita.

Nel report annuale sul traffico della TomTom, Palermo è la  quinta città più trafficata al mondo, dopo Mosca, Istanbul, Varsavia e Marsiglia senza però essere una città altamente turistica e industrializzata. Un triste primato che necessita di una svolta, un modo nuovo di concepire la mobilità urbana all’insegna della sostenibilità.

Di fronte alla questione traffico nessuno può più restare in silenzio specialmente in Sicilia dove il trasporto pubblico stenta gravemente a decollare per carenza di infrastrutture. Con il carpooling di Muovity ‘muoversi è un gioco’: ci saranno meno auto in città, si respirerà aria più pulita e si farà fronte al caro benzina socializzando e sfidando gli altri utenti per vincere i premi in palio e tante altre sorprese.

Oggi Muovity ha lanciato il suo blog, attraverso il quale creerà una community sulla mobilità sostenibile. Tra i contenuti interattivi le due rubriche  “bad and best practices” e “racconti di un pendolare” per rendere i cittadini protagonisti della piattaforma.

La piattaforma Muovity è un progetto dell’Associazione Mobilita Palermo che dal 2008 sensibilizza e informa l’utenza sui temi della mobilità sostenibile ed è stata finanziata dal Miur nell’ambito del bando 2012 ‘smart cities and communities and social innovation’.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

novembre 14, 2018

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

Si svolgerà il 16 novembre, a Roma presso il Museo MAXXI, la terza edizione del Bikeconomy Forum, il più importante evento nazionale dedicato all’economia che ruota attorno alla bicicletta. Ideato dalla Fondazione Manlio Masi e Osservatorio Bikeconomy, con il Patrocinio della Regione Lazio, di Roma Capitale, del CONI e della Federazione Ciclistica Italiana, il Forum quest’anno si concentra su [...]

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

novembre 12, 2018

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

Sono trascorsi cinque anni dal convegno Internazionale “Science and the future. Impossible, likely, desirable. Economic growth and physical constraints”, che si tenne al Politecnico di Torino nell’ottobre del 2013. Quanto in questi cinque anni ci siamo avvicinati ai “futuri desiderabili” delineati allora? Oppure, al contrario, continuiamo a dirigerci a grandi passi verso quei “futuri impossibili” legati [...]

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

novembre 9, 2018

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

Nel mese di settembre 2018, con 2,35 miliardi di chilowattora prodotti (+14,4% rispetto a un anno fa), il fotovoltaico ha coperto l’8% della produzione elettrica nazionale con una potenza complessiva di circa 20 GW. Il parco italiano conta oggi 815.000 impianti, i quali ogni anno possono produrre circa 25 miliardi di chilowattora. Tuttavia, con la [...]

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

novembre 6, 2018

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

Torna a Ecomondo, dal 6 al 9 novembre 2018 alla Fiera di Rimini, l’appuntamento con gli Stati Generali della Green Economy, un incontro promosso dal Consiglio Nazionale della Green Economy in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e con il supporto tecnico della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. Giunti alla settima edizione gli Stati Generali saranno [...]

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

ottobre 18, 2018

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

L’associazione Music Theatre International presenta il 26 ottobre 2018, in prima nazionale al Teatro Centrale Preneste di Roma, lo spettacolo “I 4 elementi“, idea artistica di Stefania Toscano, che ne cura la parte coreografica, con drammaturgia e regia di Paola Sarcina, progetto video di Federico Spirito. La teoria dei “4 elementi” della natura costituisce il “pretesto creativo” a cui s’ispira la [...]

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

ottobre 17, 2018

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

Si terrà a Roma, il 19 e il 20 ottobre prossimi, un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma e da ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente, sul delicato tema ambiente e salute. I “determinanti di salute” e, in particolare, il binomio ambiente-salute sono, infatti, secondo ISDE, scarsamente considerati nei programmi di studio delle facoltà universitarie di [...]

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende