Home » Comunicati Stampa »Progetti » “Santuzza liberaci da” è la prima azione di Muovity, il social carpooling per Palermo:

“Santuzza liberaci da” è la prima azione di Muovity, il social carpooling per Palermo

luglio 15, 2013 Comunicati Stampa, Progetti

“Santuzza liberaci da” in pochi giorni ha ottenuto più di cento mila visualizzazioni e commenti da parte dei cittadini di Palermo e dintorni su facebook e twitter. Ecco la prima iniziativa di Muovity, la piattaforma social e interattiva di carpooling che vuole incentivare l’uso dell’auto condivisa per diffondere la mobilità sostenibile nell’area metropolitana di Palermo.

Infinite le richieste dei palermitani alla “Santuzza”, tutte in linea con la volontà di creare una Palermo più vivibile. Dalla chiusura al traffico nelle piazze storiche per incrementare il verde cittadino, al bisogno di una città più pulita e sostenibile (senza cumuli di spazzatura, con piste ciclabili e aree verdi) al rispetto di tutte le diversità (contro l’omofobia e il razzismo), alle richieste più disparate e divertenti tutte per migliorare la vivibilità cittadina (non urlare, non mettere musica ad alto volume, rispettare la fila negli uffici pubblici, non posteggiare in doppia fila).

“Santuzza liberaci da” è la prima azione di Muovity ad impatto virale sui social per diffondere le buone pratiche della sostenibilità come richiesto dal  Miur, finanziatore del progetto nell’ambito del bando 2012 ‘smart cities and communities and social innovation‘.

Ieri in Corso Vittorio Emanuele lo staff di Muovity ha anche appeso un lenzuolo bianco con la scritta “Santuzza liberaci dal traffico” riprendendo lo slogan dalla popolare pagina Facebook. Il lenzuolo non vuole in alcun modo essere una provocazione, è invece un input rivolto ai cittadini palermitani per sensibilizzarli sulla tematica della mobilità sostenibile. ll lenzuolo di Muovity resterà appeso per quattro settimane. Gli organizzatori si aspettano che  annerisca per lo smog, un segno in più per rendere manifesti i problemi creati dal traffico per la nostra salute e la nostra qualità di vita.

Nel report annuale sul traffico della TomTom, Palermo è la  quinta città più trafficata al mondo, dopo Mosca, Istanbul, Varsavia e Marsiglia senza però essere una città altamente turistica e industrializzata. Un triste primato che necessita di una svolta, un modo nuovo di concepire la mobilità urbana all’insegna della sostenibilità.

Di fronte alla questione traffico nessuno può più restare in silenzio specialmente in Sicilia dove il trasporto pubblico stenta gravemente a decollare per carenza di infrastrutture. Con il carpooling di Muovity ‘muoversi è un gioco’: ci saranno meno auto in città, si respirerà aria più pulita e si farà fronte al caro benzina socializzando e sfidando gli altri utenti per vincere i premi in palio e tante altre sorprese.

Oggi Muovity ha lanciato il suo blog, attraverso il quale creerà una community sulla mobilità sostenibile. Tra i contenuti interattivi le due rubriche  “bad and best practices” e “racconti di un pendolare” per rendere i cittadini protagonisti della piattaforma.

La piattaforma Muovity è un progetto dell’Associazione Mobilita Palermo che dal 2008 sensibilizza e informa l’utenza sui temi della mobilità sostenibile ed è stata finanziata dal Miur nell’ambito del bando 2012 ‘smart cities and communities and social innovation’.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

aprile 22, 2017

Anche in Italia si marcia per la scienza nella Giornata della Terra

Nel gennaio scorso un gruppo di ricercatori statunitensi ha promosso una March for Science da realizzarsi durante la Giornata della Terra per appoggiare la ricerca scientifica impegnata nella difesa della nostra salute, della sicurezza e dell’ambiente e denunciare le pressioni che la minacciano. L’obiettivo è di dare un forte segnale pubblico a favore della ricerca e di politiche [...]

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

aprile 21, 2017

Orange Fiber e Ferragamo lanciano la prima collezione moda ottenuta dalle arance

Salvatore Ferragamo e Orange Fiber, l’azienda che produce innovativi tessuti eco-sostenibili, lanceranno il 22 aprile la prima collezione moda realizzata con tessuti ottenuti dai sottoprodotti della spremitura delle arance. Una data scelta appositamente per la coincidenza con la Giornata della Terra, che ricorda a tutti la necessità della tutela dell’ambiente e della ricerca di fonti [...]

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

aprile 21, 2017

A Veglie nasce BEA, la Bottega dell’EcoArredo che fa upcycling

Il laboratorio urbano di Veglie, in provincia di Lecce, diventa un cantiere aperto per la trasformazione di rifiuti in nuovi oggetti con BEA – Bottega dell’EcoArredo, il laboratorio partecipato di design ecologico. Creatività, upcycling e life-coaching per un progetto promosso da CulturAmbiente onlus insieme a Urban Lab e Laboratorio Linfa nell’ambito dell’avviso pubblico della Regione Puglia [...]

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

aprile 21, 2017

Quattro passi in Fiera a Treviso per parlare di “Futuro al lavoro”

“Futuro al lavoro”: è questo in duplice accezione, il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al Parco Sant’Artemio di Treviso – sede della Provincia – [...]

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

aprile 20, 2017

Indagine TripAdvisor: cresce la voglia di ospitalità sostenibile. Lefay Resort primo in Europa

  I viaggiatori italiani sembrano sempre più attenti all’impatto ambientale delle strutture in cui soggiornano e dei tour e attrazioni che prenotano durante il loro viaggio. È quanto emerge da un’indagine condotta da TripAdvisor, il sito per la pianificazione e prenotazione dei viaggi, su oltre 1.800 viaggiatori italiani in occasione dell’Earth Day del 22 aprile, la [...]

Buone pratiche italiane: Acea Pinerolese indicata come modello dal Ministero tedesco dell’Energia

aprile 19, 2017

Buone pratiche italiane: Acea Pinerolese indicata come modello dal Ministero tedesco dell’Energia

Il Ministero dell’Economia e dell’Energia della Germania ha scelto l’italiana Acea Pinerolese con il suo Polo ecologico di trattamento del rifiuto organico da raccolta differenziata come modello di best practice tra i progetti di energie rinnovabili di tutto l’Arco Alpino. Il rapporto analizza tutte le realtà dei Paesi che si affacciano sull’arco alpino che hanno [...]

Car sharing elettrico: con Share ‘ngo ora te lo paga il supermercato

aprile 19, 2017

Car sharing elettrico: con Share ‘ngo ora te lo paga il supermercato

Saranno le “destinazioni”, ossia gli esercizi commerciali che offrono prodotti e servizi (palestre, cinema, teatri, negozi ecc.) a pagare con sempre maggiore frequenza il costo dell’auto in car sharing? Ne è convinta Share’ngo, il primo operatore italiano di car sharing elettrico, che dopo le prime esperienze con Carrefour Express e Carrefour Market a Milano, renderà [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende