Home » Comunicati Stampa »Idee »Progetti » “Scala Mercalli”: sabato 27 su RAI 3 riparte l’informazione ambientale in prima serata:

“Scala Mercalli”: sabato 27 su RAI 3 riparte l’informazione ambientale in prima serata

febbraio 26, 2016 Comunicati Stampa, Idee, Progetti

Sabato 27 febbraio riparte alle 21,45 su RAI3Scala Mercalli”, il programma di Luca Mercalli che porta i temi della sostenibilità ambientale in prima serata. Dalla sede della FAO di Roma il climatologo e presidente della Società Meteorologica Italiana proporrà, in 6 puntate (fino al 2 aprile), una serie di aggiornamenti su temi di stretta attualità, come il cambiamento climatico (prima puntata), l’energia, l’agricoltura il cibo, la mobilità sostenibile e i nuovi modelli di sviluppo economico, con un occhio rivolto non solo ai problemi, ma a quelle che possono essere le soluzioni.

Il 2015, del resto, ha visto eventi importantissimi per l’ambiente, nel bene e nel male: è stato l’anno più caldo, nel mondo e in Italia, da quando esistono le osservazioni meteorologiche; Papa Francesco ha pubblicato l’enciclica “Laudato sì” completamente dedicata alla crisi ambientale; in dicembre a Parigi si è tenuta la COP21, la decisiva (anche se non risolutiva) conferenza delle Nazioni Unite per contenere il riscaldamento globale entro i 2 gradi C da qui al 2100.

In ogni puntata saranno diffusi documentari internazionali, realizzati in esclusiva per Scala Mercalli, che con immagini straordinarie racconteranno lo stato di salute del mondo in cui viviamo. Ma in questa nuova edizione, Luca Mercalli viaggerà anche per il nostro paese, per documentare, in prima persona, le situazioni negative e positive connesse allo sviluppo ecosostenibile.

Tutte le puntate termineranno con un focus sul riciclo virtuoso dei rifiuti curato da Roberto Cavallo, a.d. di E.R.I.C.A. e Presidente di AICA (Associazione Internazionale per la Comunicazione Ambientale), che curerà una rubrica dedicata alle filiere del riciclo in Italia e alla scoperta delle buone pratiche messe in atto nel nostro paese.

Nei sei documentari inseriti nelle puntate di Scala Mercalli si affronteranno le diverse tipologie di rifiuto: nella prima puntata si parlerà di carta; Cavallo presenterà la filiera del riciclo in Campania, a partire dal distretto cartario di Salerno, per proseguire con la visita ad una cartiera storica della costiera amalfitana e a presentare lavori di aziende virtuose nell’ambito del progetto 100% Campania. La settimana successiva si parlerà di metalli, con una tappa nel bergamasco, a Comun Nuovo, per scoprire come un’azienda locale, la Stemin, anche in sinergia con Ricrea e CiAl, trasformi 30 lattine in un elemento di un calorifero in alluminio. Sabato 12 marzo il rifiutologo albese ci porterà alla scoperta della filiera del riciclo della plastica con la visita allo stabilimento della Demap, azienda con sede a Beinasco, nel torinese e poi, ancora, a Sant’Albano di Stura, a Saluzzo e a Pontedera, presso la Revet, per osservare da vicino come viene lavorata la plastica riciclata e cosa si riesce a realizzare. Sette giorni dopo si parlerà dell’umido e dei rifiuti organici e si tornerà in Lombardia, per la precisione a Milano, dove AMSA (l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo lombardo) realizza la raccolta differenziata porta a porta dell’umido con ottimi risultati. Il viaggio di Cavallo proseguirà poi a Santhià, nel vercellese, nello stabilimento di Entsorga, per seguire ciò che viene prodotto dai nostri rifiuti organici, ovvero il compost, fertilizzante naturale per l’agricoltura. Le ultime due puntate, sabato 26 marzo e sabato 2 aprile saranno invece dedicate ai RAEE e al vetro, con visita, ancora in Lombardia, alla Dismeco e la Relight, che recuperano i “grandi bianchi” (frigoriferi, lavatrici e lavastoviglie) con punte di raccolta che arrivano al 98% e le lampadine, da cui viene recuperata una delle terre rare, l’ittrio, particolarmente prezioso in edilizia. Ultima tappa nel centro-sud, tra Lazio e Puglia, con la visita a due realtà come Vetreco e Vetrerie Meridionali.

Un’intervista con ospiti di eccellenza, esperti nei vari settori, completerà l’appuntamento settimanale di Scala Mercalli.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Commercio ecologico e solidale contro la crisi: Greeneria e Letsell lanciano il “franchising online” gratuito

marzo 26, 2020

Commercio ecologico e solidale contro la crisi: Greeneria e Letsell lanciano il “franchising online” gratuito

In tempi di restrizioni alla mobilità delle persone e chiusure di esercizi commerciali dovute all’emergenza coronavirus, l’e-commerce sembra essere l’unica modalità per non bloccare totalmente l’economia e le vendite, soprattutto di prodotti non alimentari. Da qui l’idea di due società piemontesi di lanciare il primo “franchising online” in Italia, per offrire a studenti, famiglie e commercianti una [...]

Premio “Mani Tese”: 10.000 euro per inchieste di giornalismo investigativo e sociale

marzo 25, 2020

Premio “Mani Tese”: 10.000 euro per inchieste di giornalismo investigativo e sociale

Dopo il successo della prima edizione torna il Premio Mani Tese per il giornalismo investigativo e sociale, di cui sono ufficialmente aperte le candidature. Il Premio Mani Tese intende sostenere la produzione di inchieste originali su tematiche concernenti gli impatti dell’attività di impresa sui diritti umani e sull’ambiente, in Italia o nei Paesi terzi in cui [...]

Giornata Mondiale del Riciclo: dati positivi per CONAI. “Ma occorre incentivare l’uso di materia riciclata”

marzo 18, 2020

Giornata Mondiale del Riciclo: dati positivi per CONAI. “Ma occorre incentivare l’uso di materia riciclata”

La Giornata Mondiale del Riciclo del 18 marzo 2020 si apre con una nota di ottimismo. «Secondo le prime stime CONAI, nel 2019 l’Italia ha avviato a riciclo il 71,2% dei rifiuti da imballaggio, una quantità superiore a 9 milioni e mezzo di tonnellate. Se pensiamo che la richiesta dell’Europa è quella di raggiungere il 65% entro [...]

500 elettrica, la prima volta di Fiat

marzo 4, 2020

500 elettrica, la prima volta di Fiat

E’ stata presentata oggi a Milano, in anteprima mondiale, la Nuova 500, la prima vettura di FCA nata full electric, che si preannuncia per il marchio Fiat del gruppo, una nuova rivoluzione, dopo quella che negli anni Sessanta ha reso la mobilità a motore alla portata di tutti. Adesso però, spiegano dal quartier generale Fiat, “It’s [...]

Bando CONAI per l’ecodesign: 500.000 euro in palio per le imprese

marzo 3, 2020

Bando CONAI per l’ecodesign: 500.000 euro in palio per le imprese

L’edizione 2020 del Bando CONAI per l’eco-design degli imballaggi è stata annunciata lo scorso 28 febbraio, con l’obiettivo di stimolare una sfida verso una maggiore sostenibilità ambientale. Le aziende italiane si dovranno infatti confrontare a colpi di miglioramento dei propri imballaggi, rivisti in chiave di economia circolare. Nel 2019 i casi virtuosi presentati e ammessi sono [...]

Inchiesta Altroconsumo: 2/3 dei prodotti acquistati online sui principali e-commerce non è sicuro

febbraio 24, 2020

Inchiesta Altroconsumo: 2/3 dei prodotti acquistati online sui principali e-commerce non è sicuro

Sono risultati impressionanti quelli dell’inchiesta condotta da Altroconsumo insieme ad altre organizzazioni di consumatori europee e pubblicati sul numero di marzo della propria rivista: la maggior parte dei prodotti per bambini, ma anche cosmetici, gioielli, dispositivi elettronici e abbigliamento acquistabili sulle principali piattaforme di e-commerce non è sicuro per la salute e/o non a norma di legge. L’analisi [...]

“Green Week”, a Trento la nuova edizione del Festival della Green Economy

febbraio 10, 2020

“Green Week”, a Trento la nuova edizione del Festival della Green Economy

Nel futuro si potrà viaggiare a emissioni zero? È possibile ridurre la chimica in agricoltura? Come gestire i grandi flussi del turismo mondiale? Il “sistema moda” può essere effettivamente sostenibile? Quale impatto avrà la sostenibilità sul mondo della finanza? L’architettura sta affrontando in maniera adeguata le questioni relative al risparmio energetico e all’utilizzo di nuovi [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende