Home » Comunicati Stampa »Idee »Progetti » “Scala Mercalli”: sabato 27 su RAI 3 riparte l’informazione ambientale in prima serata:

“Scala Mercalli”: sabato 27 su RAI 3 riparte l’informazione ambientale in prima serata

febbraio 26, 2016 Comunicati Stampa, Idee, Progetti

Sabato 27 febbraio riparte alle 21,45 su RAI3Scala Mercalli”, il programma di Luca Mercalli che porta i temi della sostenibilità ambientale in prima serata. Dalla sede della FAO di Roma il climatologo e presidente della Società Meteorologica Italiana proporrà, in 6 puntate (fino al 2 aprile), una serie di aggiornamenti su temi di stretta attualità, come il cambiamento climatico (prima puntata), l’energia, l’agricoltura il cibo, la mobilità sostenibile e i nuovi modelli di sviluppo economico, con un occhio rivolto non solo ai problemi, ma a quelle che possono essere le soluzioni.

Il 2015, del resto, ha visto eventi importantissimi per l’ambiente, nel bene e nel male: è stato l’anno più caldo, nel mondo e in Italia, da quando esistono le osservazioni meteorologiche; Papa Francesco ha pubblicato l’enciclica “Laudato sì” completamente dedicata alla crisi ambientale; in dicembre a Parigi si è tenuta la COP21, la decisiva (anche se non risolutiva) conferenza delle Nazioni Unite per contenere il riscaldamento globale entro i 2 gradi C da qui al 2100.

In ogni puntata saranno diffusi documentari internazionali, realizzati in esclusiva per Scala Mercalli, che con immagini straordinarie racconteranno lo stato di salute del mondo in cui viviamo. Ma in questa nuova edizione, Luca Mercalli viaggerà anche per il nostro paese, per documentare, in prima persona, le situazioni negative e positive connesse allo sviluppo ecosostenibile.

Tutte le puntate termineranno con un focus sul riciclo virtuoso dei rifiuti curato da Roberto Cavallo, a.d. di E.R.I.C.A. e Presidente di AICA (Associazione Internazionale per la Comunicazione Ambientale), che curerà una rubrica dedicata alle filiere del riciclo in Italia e alla scoperta delle buone pratiche messe in atto nel nostro paese.

Nei sei documentari inseriti nelle puntate di Scala Mercalli si affronteranno le diverse tipologie di rifiuto: nella prima puntata si parlerà di carta; Cavallo presenterà la filiera del riciclo in Campania, a partire dal distretto cartario di Salerno, per proseguire con la visita ad una cartiera storica della costiera amalfitana e a presentare lavori di aziende virtuose nell’ambito del progetto 100% Campania. La settimana successiva si parlerà di metalli, con una tappa nel bergamasco, a Comun Nuovo, per scoprire come un’azienda locale, la Stemin, anche in sinergia con Ricrea e CiAl, trasformi 30 lattine in un elemento di un calorifero in alluminio. Sabato 12 marzo il rifiutologo albese ci porterà alla scoperta della filiera del riciclo della plastica con la visita allo stabilimento della Demap, azienda con sede a Beinasco, nel torinese e poi, ancora, a Sant’Albano di Stura, a Saluzzo e a Pontedera, presso la Revet, per osservare da vicino come viene lavorata la plastica riciclata e cosa si riesce a realizzare. Sette giorni dopo si parlerà dell’umido e dei rifiuti organici e si tornerà in Lombardia, per la precisione a Milano, dove AMSA (l’azienda che gestisce la raccolta dei rifiuti nel capoluogo lombardo) realizza la raccolta differenziata porta a porta dell’umido con ottimi risultati. Il viaggio di Cavallo proseguirà poi a Santhià, nel vercellese, nello stabilimento di Entsorga, per seguire ciò che viene prodotto dai nostri rifiuti organici, ovvero il compost, fertilizzante naturale per l’agricoltura. Le ultime due puntate, sabato 26 marzo e sabato 2 aprile saranno invece dedicate ai RAEE e al vetro, con visita, ancora in Lombardia, alla Dismeco e la Relight, che recuperano i “grandi bianchi” (frigoriferi, lavatrici e lavastoviglie) con punte di raccolta che arrivano al 98% e le lampadine, da cui viene recuperata una delle terre rare, l’ittrio, particolarmente prezioso in edilizia. Ultima tappa nel centro-sud, tra Lazio e Puglia, con la visita a due realtà come Vetreco e Vetrerie Meridionali.

Un’intervista con ospiti di eccellenza, esperti nei vari settori, completerà l’appuntamento settimanale di Scala Mercalli.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

dicembre 19, 2018

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

La Camera dei Deputati ha approvato a grande maggioranza, nei giorni scorsi, il testo unificato delle proposte di legge “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”, che prevede l’introduzione di un logo nazionale e il riconoscimento del ruolo ambientale dell’agricoltura biologica, oltre a quello economico-sociale [...]

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

dicembre 19, 2018

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana. L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi [...]

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende