Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Prodotti » Scania P320 ibrido: anche i camion possono ridurre l’impatto ambientale:

Scania P320 ibrido: anche i camion possono ridurre l’impatto ambientale

agosto 23, 2016 Comunicati Stampa, Prodotti, Prodotti

A meno di un anno dal suo debutto ufficiale, il primo autocarro ibrido Euro 6 Scania P 320 non ha disatteso le aspettative del mercato. A notare le sue caratteristiche peculiari anche lo storico club automobilistico tedesco Kraftfahrer-Schutz (KS), il terzo in Germania con circa 500.000 membri, che ha conferito al mezzo il premio per l’ambiente “KS-Energie- und Umweltpreis 2016”.

Presentato ufficialmente lo scorso ottobre, lo Scania P 320 con motore diesel da 9 litri Euro 6,  può funzionare in modalità “solo elettrico” e con biocarburanti FAME o HVO, garantendo un risparmio di carburante fino al 18% rispetto a un motore diesel convenzionale e assicurando una riduzione di CO2 fino al 92%, grazie all’impiego di carburanti da fonti rinnovabili.

Il veicolo è stato concepito per soddisfare le esigenze associate al trasporto in aree urbane e per facilitare notevolmente impieghi come la distribuzione urbana notturna in aree sensibili al rumore o gli spostamenti in magazzini e parcheggi sotterranei in cui è necessario evitare i gas di scarico. Può infatti operare in modalità totalmente elettrica con un’autonomia di circa due chilometri, con emissioni sonore inferiori ai 72 dB(A).

Per l’azienda svedese si tratta di un’ulteriore sfida per assicurarsi la leadership a livello globale per quanto riguarda le soluzioni di trasporto sostenibile. Una dimostrazione di come Scania sia costantemente impegnata nello sviluppare nuove tecnologie a minor impatto ambientale, in grado però di garantire gli stessi livelli di efficienza dei motori diesel tradizionali. Oggi stesso, a Parigi, Scania ospiterà inoltre il “Sustainable Transport Forum, che vede tra i relatori l’ex segretario generale delle Nazioni Unite Kofi Annan e il direttore dello Stockholm Resilience Centre Johan Rockström.

“Con il lancio della nuova generazione Scania, vogliamo cogliere l’opportunità di riunire alcuni dei più influenti leader del mondo e rafforzare così l’impegno globale per la realizzazione di società sostenibili”, ha commentato Henrik Henriksson, CEO di Scania. “Quando guarderemo indietro a questo periodo, tra una ventina d’anni – ha aggiunto Henriksson – sono certo che saremo in grado di dire che la transizione verso un trasporto sostenibile è iniziata qui e che siamo stati parte della soluzione”.

Il P320, oltre alla sostenibilità ambientale, punta anche sulla maggiore sicurezza nelle aree urbane. Un recente studio condotto dalla Design School della Loughborough University e commissionato dalla Transport for London (TfL) – l’ente responsabile dei trasporti pubblici della Greater London – per aumentare la sicurezza di ciclisti e pedoni, ha stabilito infatti che la “cabina P” di cui è dotato il veicolo ibrido, garantisce i massimi livelli di visibilità per il settore degli autocarri.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

marzo 28, 2017

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

Sfruttare al massimo l’energia generata da fonti rinnovabili, superando i limiti che le caratterizzano, quali discontinuità e picchi di sovrapproduzione. È questo l’intento di INGRID, il progetto europeo di ricerca finanziato nell’ambito del 7° Programma Quadro che offre una soluzione tecnologica che consente lo stoccaggio in forma di idrogeno allo stato solido, attraverso dei dischi [...]

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende