Home » Comunicati Stampa » Schneider Electric e Telvent presentano una suite di soluzioni Smart City:

Schneider Electric e Telvent presentano una suite di soluzioni Smart City

dicembre 13, 2011 Comunicati Stampa

Per rispondere alle esigenze delle città di tutto il mondo Schneider Electric e Telvent –  azienda recentemente acquisita da Schneider Electric, specializzata nella fornitura in tempo reale di soluzioni IT e servizi per un mondo sostenibile – , hanno presentato la loro offerta congiunta SmartCity, che mette a disposizione una suite integrata di soluzioni in grado di migliorare l’efficienza e la sostenibilità delle infrastrutture urbane, per città più vivibili.

Nel mondo, città di tutti i tipi e dimensioni sentono pressante la necessità di migliorare le proprie infrastrutture e di espandersi così da rispondere ai bisogni di una popolazione sempre crescente e di migliorare la propria competitività e la propria attrattività nel mercato globale. L’offerta SmartCity unisce soluzioni hardware, software e servizi allo stato dell’arte, in grado di migliorare l’efficienza delle infrastrutture, la sostenibilità e il livello dei servizi urbani.

Unire esperienza e competenze di Schneider Electric e Telvent ci dà la capacità unica di offrire sul mercato soluzioni ad hoc per rispondere alle specifiche necessità di ogni città che si rivolga a noi” ha dichiarato Philippe Delorme, Executive Vice President, Strategy & Innovation. “L’innovativa offerta SmartCity, integrata così da garantire efficienza e proposta con un modello collaborativo che coinvolge tutti i partner e gli stakeholder nel contesto urbano, cambia le regole del gioco per le città – nuove o già esistenti -  che oggi devono affrontare sfide importanti a livello infrastrutturale”.

Il costo di costruire, migliorare, manutenere le infrastrutture per adeguarle a nuove richieste è la sfida più complessa oggi per le città. Globalmente, l’urbanizzazione procede a passo spedito e si stima che la percentuale di popolazione mondiale che gravita sulle città passerà dal 50% odierno al 70% entro il 2050. Questo significa che le amministrazioni locali hanno bisogno di soluzioni per migliorare l’efficienza e la sostenibilità dei sistemi urbani, che abbiano costi accettabili, siano facili da implementare e gestire e possano rispondere a tutte le specifiche necessità.

SmartCity è un’offerta  che si compone di diversi elementi. Smart Grid parte dal presupposto che nella trasmissione si può disperdere fino al 15% dell’energia elettrica a causa di inefficienze nelle reti locali. Le soluzioni Smart Grid aiutano le città a gestire la crescente richiesta di elettricità e ad integrare le fonti energetiche rinnovabili, allo stesso tempo migliorando il servizio offerto ai clienti, aumentando l’efficienza di rete e riducendo consumi ed emissioni di gas serra. Smart Mobility è una soluzione per i mezzi urbani che, ogni anno, sprecano miliardi di litri di carburante stando fermi nel traffico. L’offerta Smart Mobilty fornisce alle amministrazioni cittadine strumenti per disporre di maggiori informazioni, migliorare l’interoperabilità e integrare anche i veicoli elettrici nella mobilità urbana.  Le soluzioni disponibili permettono di gestire in modo più efficiente le reti di transito multimodali con minori interruzioni del servizio. Permettendo ai cittadini di utilizzare con semplicità diverse tipologie di trasporto si riduce il traffico, si aumenta l’utilizzo dei servizi pubblici e diminuiscono le emissioni. Smart Water interviene per evitare che il 35% dell’acqua immessa negli acquedotti vada sprecata a causa di perdite e reti di distribuzione inefficienti, quando, nel mondo, oltre 1 miliardo di persone hanno un accesso inadeguato alle risorse idriche. Le soluzioni Smart Water offrono strumenti per gestire le reti idriche in mondo più efficiente e renderle più resilienti in caso di problemi. Le città potranno così beneficiare di minori sprechi d’acqua, meno interruzioni del servizio e miglior servizio al cittadino.

A fronte di una richiesta crescente di servizi urbani, le soluzioni Smart Public Services aiutano poi le amministrazioni a gestire in modo efficiente i sistemi di sicurezza pubblica, l’illuminazione delle strade, i servizi sanitari e di governo.  Le città potranno avvantaggiarsi di una maggiore condivisione delle informazioni fra i diversi rami dell’amministrazione, minori interruzioni ai servizi pubblici e un miglior controllo dei sistemi cittadini nel loro complesso. Servizi pubblici migliori portano a una migliore qualità della vita, che rende più attraente la città per chi è in cerca di nuove opportunità professionali e per le nuove iniziative. Se si tiene infine conto che in Europa si sprecano ogni anno quasi 300 miliardi di euro in costi energetici, a causa delle inefficienze nel patrimonio immobiliare, ecco che li strumenti Smart Building and Homes, dimostrano la loro utilità includendo servizi di monitoraggio energetico e ambientale e visualizzazione dei consumi e permettendo di ottimizzare l’utilizzo dell’ energia di palazzi per uffici, data center, impianti industriali, ospedali, università e edifici residenziali. Questo consente di riudurre emissioni di gas serra e consumi, coinvolgendo i cittadini ad una maggiore partecipazione. Le soluzioni connettono inoltre gli edifici alla rete elettrica e li connettono fra di loro, abilitando la smart grid.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

gennaio 17, 2019

Global Risks Report 2019: il commento del WWF

Secondo il Global Risks Report 2019, pubblicato ieri dal World Economic Forum, i rischi ambientali, come i fenomeni atmosferici estremi, la mancanza di azioni sul clima e la perdita di biodiversità, rappresentano le più grandi sfide, sempre crescenti, con cui l’umanità deve fare i conti. Proprio quelli di carattere ambientale rappresentano tre dei primi cinque rischi [...]

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

gennaio 16, 2019

Bando Prism-E della Regione Piemonte: finanziamenti per PMI che innovano nelle “cleantech”

Sono in arrivo nuove agevolazioni a sostegno delle clean technologies piemontesi, un settore sempre più strategico per il futuro del Paese. È infatti aperto il bando Prism-E della Regione Piemonte, che mette a disposizione 8,5 milioni di euro a piccole medie imprese – a cui si aggiungono grandi imprese che collaborano con le PMI – di Piemonte e [...]

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

dicembre 19, 2018

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

La Camera dei Deputati ha approvato a grande maggioranza, nei giorni scorsi, il testo unificato delle proposte di legge “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”, che prevede l’introduzione di un logo nazionale e il riconoscimento del ruolo ambientale dell’agricoltura biologica, oltre a quello economico-sociale [...]

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

dicembre 19, 2018

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana. L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi [...]

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende