Home » Comunicati Stampa » Settimana europea per la riduzione dei rifiuti:

Settimana europea per la riduzione dei rifiuti

novembre 19, 2010 Comunicati Stampa

Settimana europea riduzione rifiutiDal 20 al 28 novembre avrà luogo in 22 stati europei la seconda edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR), con oltre 3.000 azioni.

In Italia il Comitato promotore nazionale (costituito da Ministero dell’Ambiente, Federambiente, Rifiuti 21 Network, Provincia di Torino, Legambiente, AICAE.R.I.C.A. Soc. Coop. ed Eco dalle Città), attraverso un’efficace strategia comunicativa basata sul networking, ha potuto raggiungere e coinvolgere target tra loro molto diversificati.

Il risultato è stato sorprendente: oltre 580 le azioni convalidate provenienti da tutte le regioni italiane (lo scorso anno erano circa 400), numero che ci pone al secondo posto in Europ,a solo dopo la Francia.

Da nord a sud un segno forte che ci sono amministrazioni, imprese, associazioni, scuole che hanno voglia di misurarsi con i rifiuti in un’altra ottica che non sia quella dell’emergenza, ma della prevenzione.

Numerosi soggetti sia pubblici sia privati, denominati project developer, realizzeranno attività di sensibilizzazione sul tema specifico della prevenzione dei rifiuti, che può avvenire tramite riduzione alla fonte e riutilizzo.

Ma il successo non è solamente quantitativo, ma anche qualitativo. Le attività sono infatti variegate e originali e sono spesso frutto di un percorso più lungo, non solo legate all’estemporaneità della campagna e destinate quindi a nascere e morire in pochi giorni. È questo il vero successo della “Settimana”: contribuire ad aumentare la coscienza generale sulle tematiche di prevenzione dei rifiuti.

La “Settimana” sarà inaugurata ufficialmente in tutta Europa da una serie di FlashMob, ribattezzati in Italia “NoTrash Mob“, e organizzati in contemporanea alle ore 11 di sabato 20 novembre.

Il NoTrash Mob di lancio della SERR consiste in una riunione di cittadini che agiscono per promuovere la prevenzione dei rifiuti in un clima di festa. I partecipanti sono invitati a incontrarsi in uno spazio pubblico accessibile e visibile (piazze, scuole, teatri, centri polivalenti, ecc) per suonare sui loro cestini e sugli altri contenitori usati come simboli della riduzione dei rifiuti.

Il risultato sarà una sorta di “Batucada”, la musica originaria di Rio de Janeiro suonata sui tradizionali strumenti a percussione brasiliani messi in batteria: l’unica differenza sarà che repinique, tamburello, agogo e apito – saranno qui sostituiti dai nostri cassonetti per la differenziata, dai cestini, dalle bottiglie e da tutto ciò che può essere usato per simboleggiare la riduzione dei rifiuti e il consumo responsabile, oltre a fare rumore.

La parola d’ordine “più è vuoto il bidone, più forte suona!” ! In Italia i NoTrash Mob saranno oltre dieci, numero che ci pone al primo posto tra tutti gli Stati aderenti alla “Settimana”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

dicembre 5, 2016

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

Il tempo è scaduto, le isole rischiano di sparire a causa degli effetti dei cambiamenti climatici. Le istituzioni a livello internazionale dovrebbero prenderne atto e agire velocemente per contrastare il fenomeno e supportare l’innovazione tecnologica nelle isole. È l’appello che arriva dalle istituzioni e popolazioni delle isole che oggi sono in prima linea ad affrontare, [...]

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

dicembre 5, 2016

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

Immaginate una nazione di medie dimensioni, come l’Ungheria, il Portogallo o la Repubblica Ceca. Ora immaginate l’intera area di quella nazione ricoperta da cemento e asfalto: è grossomodo la superficie di suoli agricoli che negli ultimi 50 anni è stata “consumata” da insediamenti e infrastrutture nei 28 paesi dell’Unione Europea. Il suolo continua ad essere [...]

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende