Home » Comunicati Stampa » Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile:

Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile

novembre 9, 2009 Comunicati Stampa

Città e Cittadinanza9 -15 novembre 2009
CITTÀ E CITTADINANZA

Il tema Città e Cittadinanza è al centro dell’edizione 2009 della Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile, promossa e patrocinata dalla Commissione Nazionale Italiana UNESCO che si svolge dal 9 al 15 novembre con una fitta rete di appuntamenti su tutto il territorio.

Oltre 600 le iniziative in programma (convegni, mostre, laboratori, lezioni, stand informativi, dimostrazioni pratiche, spettacoli, giochi…), realizzate grazie all’ attivismo di tutti quei soggetti, istituzioni, enti locali, scuole, associazioni, università etc. impegnati a diffondere stili di vita più sani e armoniosi facendo leva sull’ “educazione”, intesa nel senso più ampio di istruzione, formazione, informazione, sensibilizzazione e soprattutto cultura.

Le attività che animano il programma della Settimana sono rivolte ai giovani come agli adulti, ai singoli come alle collettività, alla società civile come al mondo produttivo e toccano aspetti diversi, ma tra loro strettamente connessi, del nostro vissuto quotidiano: inquinamento, bio-architettura, energia, mobilità, rifiuti, partecipazione, intercultura, legalità, integrazione, consumi… con l’obiettivo comune di sviluppare in tutti i settori della società la consapevolezza e le capacità operative necessarie a costruire una città ecologica e solidale, orientata alla qualità della vita e animata da una cittadinanza responsabile e democratica.

A Milano, che per le politiche mondiali di sostenibilità rappresenta un terminale politico e culturale di rilievo in vista dell’Expo 2015, sono previste quest’anno le manifestazioni centrali, incentrate su un convegno, organizzato dalla CNI Unesco e dalla Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM (12 novembre), che vede la partecipazione di rappresentati delle istituzioni, del mondo socio-convegno, al quale collaborano la Fondazione Eni Enrico Mattei, Nova Multimedia e l’ Università degli Studi di Milano, è inserito in un’ampia kermesse di eventi, rivolti alle scuole e al pubblico, organizzati grazie alla collaborazione di organizzazioni quali, tra le altre, oltre alla IULM, la Regione Lombardia, il Comune di Milano, l’ARPA, l’Associazione italiana Insegnanti di Geografia, la Società Geografica, CTS, ATM, Edizioni Ambiente, Fondazione Cariplo, Università Milano Bicocca.

Altri eventi centrali sono previsti a Urbino, dove il 10 novembre Legambiente presenta presso il Teatro Sanzio Ecosistema bambino 2009, il rapporto annuale sulle attività promosse dai Comuni italiani a favore dell’infanzia, e Roma, dove il 9 novembre il Convegno Multiculturalità, stereotipi e integrazione organizzato dalla Facoltà di Sociologia di Sapienza – Università di Roma, in collaborazione con la CNI UNESCO, cerca di analizzare i fattori che ostacolano il dialogo tra le diverse culture presenti nelle capitali moderne.

La Settimana UNESCO ESS quest’anno più che mai coglie l’essenza, la complessità e l’interdipendenza di tutte le problematiche più attuali dello sviluppo sostenibile, dei diritti e doveri di tutti i cittadini, delle loro responsabilità e delle loro aspirazioni di benessere e qualità di vita. Il successo straordinario della manifestazione, che va a consolidare l’esperienza delle edizioni passate (Rifiuti 2008, Cambiamenti Climatici 2007, Energia 2006) è dovuto all’ entusiasmo con cui le numerosissime realtà territoriali rispondono all’appello dell’ UNESCO e all’attività “catalizzatrice” del Comitato italiano UNESCO DESS (Decennio ONU di Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2005-2014), di cui fanno parte oltre 120 entità, istituzionali e non, che si sono attivate sollecitando l’adesione locale di scuole, Comuni, centri, gruppi, università.. in primo luogo nell’ ambito del sistemi regionali INFEA, garantendo così la diffusione capillare della campagna Unesco per la sostenibilità.

La Settimana si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Dettagli e programma di tutti gli eventi sono consultabili su www.unescodess.it

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Studio Selectra: il 78% delle offerte di energia elettrica sul mercato è “green”

aprile 29, 2020

Studio Selectra: il 78% delle offerte di energia elettrica sul mercato è “green”

Le offerte “verdi” dell’energia elettrica (quelle cioè provenienti da fonti rinnovabili) non possono più essere considerate “alternative”, perché ormai rappresentano la maggior parte di tutte le tariffe disponibili sul mercato. Per il gas, invece, c’è ancora tanta strada da fare. Sono, in sintesi, i risultati dell’analisi che Selectra – azienda che mette a confronto le tariffe [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende