Home » Comunicati Stampa » SIGG ai Campionati Mondiali di Frisbee a Firenze:

SIGG ai Campionati Mondiali di Frisbee a Firenze

luglio 21, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of SIGGHanno preso il via in questi giorni i Campionati Mondiali Under 23 di Frisbee. Fino a domenica 25 luglio la città di Firenze ospiterà la rassegna iridata di Ultimate, la disciplina praticata con il frisbee su un campo da gioco in erba rettangolare con due aree di meta, dove due squadre di 7 giocatori ognuna, passandosi il disco, tentano di segnare punti avanzando fino a raggiungere la meta avversaria. Una manifestazione che ha attirato centinaia di atleti provenienti da tutto il mondo, e che si caratterizza con il titolo di “clean event”, ovvero un evento ad impatto zero, grazie all’installazione di numerosi punti di riciclaggio e all’adozione di materiali ecocompatibili e mezzi elettrici dedicati alle principali mansioni all’interno degli impianti.

E’ per questa ragione che SIGG ha deciso di essere presente ai mondiali fiorentini coerentemente con la propria filosofia.  L’azienda svizzera, infatti, da oltre un secolo produce borracce in alluminio riciclabile per un consumo consapevole contro lo spreco dell’acqua e l’eccessivo impiego della plastica nella distribuzione della stessa.

La presenza dell’azienda elvetica nel pool degli sponsor consentirà al comitato organizzatore di distribuire 700 bottiglie Sigg personalizzate a tutti i giocatori: un oggetto che resterà a ricordo di un mondiale ecosostenibile.

«Abbiamo deciso di sostenere l’iniziativa del Campionato Mondiale U23 di Ultimate Frisbee perché abbiamo apprezzato la centralità del tema ambientale nell’organizzazione dell’evento – ha commentato Giangiacomo Mossa, brand manager SIGG di Kunzi, distributore in Italia del noto marchio svizzero – e riteniamo che il mondo sportivo abbia la giusta sensibilità per apprezzare il messaggio che sta all’interno di una bottiglia SIGG».

I campi da gioco dove si svolgeranno le partite sono il Polo dell’Ippodromo Visarno, nel cuore del Parco delle Cascine e lo stadio di atletica Ridolfi che possiede una capienza di 5.000 posti. Lo stadio Ridolfi ospiterà anche la sede del “villaggio atleti serale”, punto di partenza per le attività serali/notturne. Il Campionato mondiale si articolerà in una prima fase a gironi, a cui seguiranno sfide ad eliminazione diretta, per arrivare quindi alle finalissime che si disputeranno domenica prossima. Il sito aggiorna in tempo reale l’andamento dell’evento mondiale ospitato nella città del Giglio.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

dicembre 5, 2016

Greening the Islands Net: il nuovo laboratorio online di buone pratiche per le isole del mondo

Il tempo è scaduto, le isole rischiano di sparire a causa degli effetti dei cambiamenti climatici. Le istituzioni a livello internazionale dovrebbero prenderne atto e agire velocemente per contrastare il fenomeno e supportare l’innovazione tecnologica nelle isole. È l’appello che arriva dalle istituzioni e popolazioni delle isole che oggi sono in prima linea ad affrontare, [...]

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

dicembre 5, 2016

Giornata Mondiale del Suolo: People4Soil chiede principi e regole vincolanti

Immaginate una nazione di medie dimensioni, come l’Ungheria, il Portogallo o la Repubblica Ceca. Ora immaginate l’intera area di quella nazione ricoperta da cemento e asfalto: è grossomodo la superficie di suoli agricoli che negli ultimi 50 anni è stata “consumata” da insediamenti e infrastrutture nei 28 paesi dell’Unione Europea. Il suolo continua ad essere [...]

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende