Home » Comunicati Stampa » SITRA®: tour a scuola per presentare il nuovo sistema di raccolta dell’organico:

SITRA®: tour a scuola per presentare il nuovo sistema di raccolta dell’organico

marzo 10, 2010 Comunicati Stampa

UmideoIl futuro è nelle mani delle nuove generazioni. Per questa ragione il Consorzio Unico di Bacino di Verbania, assieme ad EPT S.p.A. di Bolzano ha deciso di portare SITRA® in tour nella scuola elementare di S. Anna, al fine di sensibilizzare i bambini, il futuro della comunità, nei confronti del nuovo sistema di raccolta domestica del rifiuto solido organico.
Lo scopo è quello di far conoscere il nuovo sistema di raccolta a chi lo utilizzerà in futuro e di contagiare positivamente, con l’entusiasmo innato dei bambini, le famiglie del quartiere che proprio dal 1 marzo  hanno iniziato a raccogliere i rifiuti con il nuovo sistema  SITRA®.
In occasione delle serate informative, il sistema ha già raccolto le prime positive impressioni da parte dei cittadini che, grazie a SITRA®, elimineranno il problema dei cattivi odori prodotti dalla frazione organica.
In questi giorni è partita inoltre la distribuzione territoriale dei nuovi cassonetti aerati che, grazie alla fodera in carta speciale, garantiranno condizioni igieniche ed aerobiche ottimali.

SITRA®, ovvero Sistema Integrato di Trasformazione del Rifiuto Aerobico, è il nuovo sistema di raccolta del rifiuto organico domestico più efficace, igienico, pratico ed ecocompatibile.
Il sistema è composto dal Kit domestico UMIDEO® e da un cassonetto condominiale speciale e aerato.
Il trespolo ecologico UMIDEO® in legno sostituirà i vecchi secchielli di plastica non aerati. Le buste biodegradabili saranno invece sostituite da sacchetti in carta speciale traspiranti, molto resistenti, a tenuta di liquidi. UMIDEO® ha la fondamentale funzione di tenere sospeso il sacchetto durante il suo riempimento.
La porosità della carta speciale e la sospensione del sacchetto impediranno ai rifiuti organici di fermentare, prevenendo così la formazione di cattivi odori solitamente prodotti dall’organico raccolto in condizioni non ottimali di aerazione. Il sacchetto di carta speciale è a tutti gli effetti un “contenitore ecologico a perdere”, prodotto interamente in fibra vegetale (cellulosa) e quindi altamente biodegradabile, che non deve essere lavato o igienizzato come i vecchi secchielli, ma semplicemente buttato quando è pieno.
Il nuovo cassonetto speciale condominiale aerato, si comporterà invece come un vero e proprio “composter su ruota”: progettato e realizzato con gli stessi criteri prestazionali di UMIDEO®, garantirà un’ottimale presenza di ossigeno nei rifiuti organici conferiti dai cittadini nei sacchetti di carta, favorendo così una naturale evaporazione dell’acqua e un’ideale biodegradazione aerobica del rifiuto.

Grazie a queste caratteristiche, SITRA® garantirà un abbattimento dei costi della raccolta, il miglioramento della qualità dei rifiuti organici conferiti ed una maggiore igiene e pulizia sia a livello casalingo che condominiale.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Tere Group progetta MEMO, il camion dimostrativo alimentato con biometano da alghe

luglio 27, 2017

Tere Group progetta MEMO, il camion dimostrativo alimentato con biometano da alghe

Con la collaborazione diretta della casa madre italiana Tere Group Srl, detentrice della tecnologia e insieme ad UNIMORE (Università di Modena e Reggio Emilia), L.I.S.T. (Luxembourg Institute of Science and Technology) e altri partner lussemburghesi, la nuova società Tere Group Lux S.A avvierà un innovativo progetto rivolto alla costruzione di MEMO (Mezzo Operativo Mobile), un [...]

Wow! Anche i sex toys diventano naturali

luglio 26, 2017

Wow! Anche i sex toys diventano naturali

E’ una delle tendenze di questa estate, ma è in crescita da diversi mesi a giudicare dai dati Google e social: gli italiani amano sempre di più utilizzare prodotti “per il benessere sessuale della coppia”. Solo nelle ultime settimane le ricerche sul web per i sex toys hanno registrato un aumento del 300%. Tendenza che riguarda [...]

Cocoons, le ciambelle di cartone con tecnologia “plant & forget” per riforestare i terreni degradati

luglio 25, 2017

Cocoons, le ciambelle di cartone con tecnologia “plant & forget” per riforestare i terreni degradati

Cocoon, incubatrice biodegradabile brevettata dall’azienda olandese Land Life Company, potrebbe aiutare a riforestare i territori italiani colpiti da siccità e incendi rivitalizzando ecosistemi degradati e comunità, come sta già succedendo in 24 Paesi nel mondo. Sono infatti due miliardi gli ettari di terreno degradati nel mondo, un’area più grande di quella dell’intero Sudamerica. Tanto che [...]

Test in Emilia Romagna per EFLAME, il sistema per monitorare i principi di incendio

luglio 25, 2017

Test in Emilia Romagna per EFLAME, il sistema per monitorare i principi di incendio

Reti wireless, fibra ottica e tecnologie di visione digitale in campo per prevenire e contrastare gli incendi estivi che stanno causando ingenti danni in molte regioni italiane. E’ la Regione Emilia Romagna, con il supporto della Protezione Civile, a lanciare  un progetto pilota che interessa due siti dell’Appennino tra Modena e Ferrara. Qui sono state installate stazioni di monitoraggio composte da [...]

“Basta con l’emergenza! Si usi il sottosuolo come banca dell’acqua”: il Consiglio dei Geologi interviene sul problema siccità

luglio 25, 2017

“Basta con l’emergenza! Si usi il sottosuolo come banca dell’acqua”: il Consiglio dei Geologi interviene sul problema siccità

“È necessario uscire dalla logica dell’emergenza per la mancanza di risorse idriche poiché l’intervento emergenziale, in una fase di grave siccità come quella che stiamo attraversando, rischia di portare al nulla”. Lo afferma Arcangelo Francesco Violo, segretario nazionale e coordinatore della Commissione Risorse idriche del Consiglio Nazionale dei Geologi. Il binomio caldo-siccità, in questa torrida estate [...]

Panasonic mette il fotovoltaico sul tetto della Toyota Prius PHV

luglio 24, 2017

Panasonic mette il fotovoltaico sul tetto della Toyota Prius PHV

Un’autovettura a energia solare? E’ già in circolazione sulle nostre strade, si tratta della Toyota Prius PHV, lanciata sul mercato a febbraio 2017, è dotata dei “Moduli Fotovoltaici HIT per Automobile” di produzione Panasonic. Il modello è definito un plug-in hybrid (PHV) perché rappresenta l’evoluzione dal sistema hybrid verso un veicolo sempre più elettrico. La [...]

L’Abruzzo guida la rivolta delle Regioni contro le trivelle

luglio 24, 2017

L’Abruzzo guida la rivolta delle Regioni contro le trivelle

Seconda vittoria legale dell’Abruzzo in pochi giorni: la Corte Costituzionale, con sentenza 198/2017, ha annullato il decreto “Trivelle” del 2015 in quanto emanato senza preventiva intesa con le Regioni: “Non spettava allo Stato e per esso al Ministro dello Sviluppo Economico – scrive la Consulta – adottare il decreto del 25 marzo 2015 senza adeguato coinvolgimento [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende