Home » Comunicati Stampa »Internazionali »Politiche » Slow Food presenta a Bruxelles l’Arca del Gusto, per i prodotti a rischio estinzione:

Slow Food presenta a Bruxelles l’Arca del Gusto, per i prodotti a rischio estinzione

Mentre la Commissione Europea elabora la sua prima Comunicazione sulla sostenibilità del sistema alimentare, Slow Food organizza il convegno “Verso una Politica Alimentare Comune basata sulla sostenibilità: utopia o realtà?” che si terrà il 28 novembre a Bruxelles, presso il Parlamento Europeo, sotto il patronato del vicepresidente del Parlamento nonché membro del Gruppo Verde/Alleanza Libera Europea, Isabelle Durant. Il convegno (qui il modulo per iscriversi), analizzerà la sostenibilità alimentare nel contesto delle attuali politiche europee e il modo in cui queste potranno evolversi per garantire un approccio più olistico e integrato, oltre a offrire un’opportunità per un libero scambio di vedute tra società civile e rappresentanti delle istituzioni europee. Il fondatore di Slow Food, Carlo Petrini, chiuderà il convegno rivolgendo un appello ai policy makers affinché mettano la sostenibilità alimentare al primo posto nella lista delle priorità, rimarcando la necessità di creare una Politica Alimentare Comune basata sulla sostenibilità in Europa, al fine di determinare un cambiamento radicale del sistema alimentare. In questa occasione, inoltre, Petrini inviterà i membri delle istituzioni europee a dimostrare il proprio impegno in favore della sostenibilità alimentare, candidando un prodotto alimentare tradizionale strettamente legato alle rispettive culture e territori per l’Arca del Gusto, il catalogo dei prodotti a rischio di estinzione promosso da Slow Food.

Alle ore 15 dello stesso giorno, il Convivium Slow Food di Bruxelles (sede locale) organizza anche l’evento Change for good, clean and fair food (Cambiare per un cibo buono, pulito e giusto), per celebrare e riaffermare l’importanza del cibo locale e sostenibile, che si terrà di fronte al Parlamento Europeo (Place du Luxembourg). Tutti sono invitati a intervenire e sperimentare cosa significa cibo sostenibile, assaggiando prodotti presentati e serviti da produttori locali: formaggi e pane di farro, crescione d’acqua di Laeken, cioccolato equo e solidale e vini belgi. Inoltre, i membri di Slow Food Rete Giovane organizzano la Disco Soup, cucinando e distribuendo una zuppa preparata con gustose verdure che altrimenti verrebbero scartate. L’evento della Disco Soup si aggiunge a una serie di eventi analoghi che hanno avuto luogo di recente in vari Paesi del mondo, da Germania e Francia fino agli Stati Uniti, alla Corea e al Messico, con lo scopo di accrescere la consapevolezza degli sprechi alimentari.

Il giorno successivo, 29 novembre, su invito del Commissario Europeo per l’Agricoltura, Dacian Cioloş, Petrini interverrà insieme al Direttore Generale della FAO, José Graziano Da Silva, alla conferenza “Agricoltura familiare: un dialogo verso un’agricoltura più forte e sostenibile in Europa e nel mondo“. Organizzata dalla Commissione Europea, la conferenza consentirà ai partecipanti di studiare il ruolo dell’agricoltura familiare, le sfide e le priorità cruciali per il futuro, nonché gli strumenti più adatti a supportarla. L’agricoltura familiare rappresenta infatti un tramite fondamentale per avvicinarsi a un sistema alimentare sostenibile, ragione per cui l’ONU ha dichiarato il 2014 Anno internazionale dell’Agricoltura Familiare. La conferenza si potrà seguire in streaming sul web, mentre il programma è consultabile sul sito della Commissione Europea.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

marzo 28, 2017

INGRID: in Puglia un progetto per lo stoccaggio di idrogeno allo stato solido

Sfruttare al massimo l’energia generata da fonti rinnovabili, superando i limiti che le caratterizzano, quali discontinuità e picchi di sovrapproduzione. È questo l’intento di INGRID, il progetto europeo di ricerca finanziato nell’ambito del 7° Programma Quadro che offre una soluzione tecnologica che consente lo stoccaggio in forma di idrogeno allo stato solido, attraverso dei dischi [...]

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende