Home » Comunicati Stampa »Eventi » Smart Energy Expo e Greenbuild: Veronafiere raddoppia gli appuntamenti sull’edilizia sostenibile:

Smart Energy Expo e Greenbuild: Veronafiere raddoppia gli appuntamenti sull’edilizia sostenibile

ottobre 13, 2015 Comunicati Stampa, Eventi

Da mercoledì 14 a venerdì 16 ottobre Smart Energy Expo, la fiera dedicata a soluzioni, prodotti e tecnologie per l’efficienza energetica, raddoppia e si affianca a Greenbuild EuroMed, start up per l’Europa e il Mediterraneo del grande evento mondiale dedicato all’edilizia sostenibile. E, alla vigilia delle due manifestazioni, il polo Veronafiere riceve la certificazione ISO50001 come unico ente fieristico in Italia.

Se Smart Energy Expo si conferma dunque quale prezioso momento di definizione delle regole di settore, di formazione e promozione dello sviluppo del mercato dell’efficienza energetica e come occasione di networking B2B tra operatori, Greenbuild Europe & The Mediterranean, punta a diventare, nel vecchio continente, l’erede del Greenbuild americano, grazie all’organizzazione di Veronafiere e Greenbuilding Council Italia, in collaborazione con US GBC e Informa Exhibition.

Veronafiere, del resto, è stata pioniera nel cogliere la “rivoluzione” avvenuta nel mondo dell’energia che ora si sta sviluppando anche in quello dell’edilizia. «Il settore della tecnologia, fortemente collegato a quello dell’energia e dell’edilizia, si sta muovendo in un contesto anch’esso in movimento e per questo motivo è necessario essere sempre aggiornati. Veronafiere attraverso queste due manifestazioni è punto di riferimento per il mondo istituzionale, industriale e per quello scientifico di entrambi i comparti» ha dichiarato Damiano Berzacola, Vice Presidente Vicario del polo fieristico veronese.

Smart Energy Expo sarà inaugurata dal Verona Efficiency Summit, forum internazionale che quest’anno punta sulle opportunità offerte dalla tecnologia che rende i consumatori di energia più consapevoli. Ospiti, tra gli altri, Carlo Ratti, Direttore del Massachusetts Institute of Technology Senseable City Lab, Samuele Furfari, Consigliere del Direttore Generale della divisione Energia della Commissione Europea, Simona Vicari, Sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico con delega alle Smart City e Mario Caironi, Ricercatore del Center for Nano Science and Technology dell’Istituto Italiano di Tecnologia.

«Veronafiere, con il proprio know-how e attraverso la partnership con alcuni dei più importanti soggetti istituzionali del settore dell’energia e dell’edilizia sostenibile, pone l’efficienza energetica come driver competitivo delle imprese e come must del fare fiera»- ha sottolineato Giovanni Mantovani, Direttore Generale di Veronafiere. «Vogliamo essere promotori di una cultura del risparmio energetico: Veronafiere è l’unico ente fieristico italiano certificato ISO 50001 che comporta un miglioramento continuo delle prestazioni nell’ambito dei consumi, della promozione della cultura del risparmio energetico e della ricerca di soluzioni innovative».

Anche Greenbuild EuroMed ospiterà a Verona personaggi internazionali, tra i quali alcuni “guru” del mondo dell’edilizia sostenibile, che negli ultimi anni hanno inventato nuovi protocolli di certificazione: tra questi, Rick Fedrizzi, CEO di US Green Building Council, l’organizzazione che ha sviluppato il protocollo LEED - Leadership in Energy and Environmental Design certificazione che in Italia è stata ottenuta da 264 edifici, per una superficie totale di 14,4 milioni di mq. «Sulla base di questa esperienza GBC Italia ha sviluppato sistemi di rating adattati al contesto nazionale tra i quali GBC Home dedicato alle abitazioni, GBC Quartieri per le aree urbanizzate e GBC Historic Building per la riqualificazione degli edifici storici, unico al mondo» ha precisato Thomas Miorin, Consigliere di GBC Italia.

Smart Energy Expo quest’anno rivolge grande attenzione al mondo dei professionisti e in particolare degli ingegneri, che otterranno i crediti formativi, frequentando almeno 3 Lectures del programma organizzate da ENEA e RSE. I crediti verranno curati dall’Ordine degli Ingegneri di Verona, competente per territorialità, per conto della FOIV- Federazione Regionale Ordine Ingegneri del Veneto.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

febbraio 23, 2017

Ristorante Solidale: al via la prima consegna (in bicicletta) anti-spreco

Just eat, azienda leader nel mercato dei servizi per ordinare pranzo e cena a domicilio, ha dato il via ieri, nella sede istituzionale di Palazzo Marino a Milano, alla prima consegna di Ristorante Solidale, il progetto di food delivery solidale patrocinato dal Comune di Milano e sviluppato in collaborazione con Caritas Ambrosiana, l’organismo pastorale della Diocesi di [...]

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

febbraio 23, 2017

GSVC: a Milano la sfida tra start up a impatto sociale e ambientale

Tecnologie e progetti innovativi a forte impatto sociale o ambientale. Queste le soluzioni social venture per un’economia sostenibile, presentate in occasione della nona edizione italiana della Global Social Venture Competition (GSVC), premio internazionale ideato dall’Università di Berkeley (Usa) per favorire e sviluppare le idee imprenditoriali destinate a questo settore. L’evento, ospitato presso il Centro Convegni [...]

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

febbraio 23, 2017

“Un caffè? No, un abbonamento, grazie”. L’iniziativa di Bicincittà per M’illumino di Meno 2017

Bicincittà, il più esteso network di bike sharing italiano (con oltre 110 comuni serviti) aderisce anche quest’anno alla campagna M’Illumino di Meno di Caterpillar-RAI Radio 2, in programma per venerdì 24 febbraio. BicinCittà, per questa edizione, ha  pensato  ad  un’originale  iniziativa  collaterale per sostenere in maniera più efficace la campagna: l’abbonamento sospeso. Così come a Napoli è [...]

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

febbraio 21, 2017

Obiettivo Alluminio: 10 giovani reporter per il Giffoni Film Festival

Obiettivo Alluminio giunge alla sua decima edizione e anche quest’anno si appresta a coinvolgere migliaia di studenti in oltre 5.000 scuole superiori italiane. Il progetto didattico organizzato dal CIAL (Consorzio Nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclo dell’Alluminio), in collaborazione con il Giffoni Film Festival e il Patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela [...]

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

febbraio 21, 2017

Biogas Italy: la nuova rivoluzione agricola parte dal “biogasfattobene”

L’«alba di una nuova rivoluzione agricola»  è  lo slogan scelto dalla terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà a Roma il prossimo 24 febbraio allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e [...]

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

febbraio 20, 2017

Tisana 2017, torna a Locarno la fiera del benessere olistico

Dopo il successo della prima edizione a Locarno, nel 2016, con circa 10.000 visitatori, Tisana, la ventennale fiera svizzera del benessere olistico, del vivere etico e della medicina naturale, torna al Palexpo Fevi dal 3 al 5 marzo 2017. In mostra le eccellenze del mercato internazionale in un percorso ispirato a 9 aree tematiche: Armonia, [...]

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

febbraio 17, 2017

Fondazione Unipolis: un bando da 400.000 euro per rigenerare edifici abbandonati

Prende il via la quarta edizione del bando “culturability” promosso dalla Fondazione Unipolis: 400 mila euro per  progetti culturali innovativi ad alto impatto sociale che rigenerino e diano nuova vita a spazi, edifici, ex siti industriali, abbandonati o in fase di transizione. Cultura, innovazione e coesione sociale, collaborazione, sostenibilità, occupazione giovanile: questi gli ingredienti richiesti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende