Home » Comunicati Stampa » Sabaf: una cottura da smart city:

Sabaf: una cottura da smart city

ottobre 3, 2011 Comunicati Stampa

Con l’espressione Smart City si intende oggi uno spazio urbano che ha una visione strategica del proprio futuro e promuove così, proprio in quest’ottica, lo sviluppo sostenibile, la facilità negli spostamenti, la propria immagine turistica e l’innovazione, grazie ad un ambiente creativo e stimolante.

L’Unione Europea, con l’obiettivo di ottenere dati confrontabili su basi oggettive, ha stabilito alcuni parametri diriferimento: nel modello di una Smart City rientrano così aspetti che esulano dal solo sviluppo economico e che considerano elementi quali la partecipazione, il capitale sociale ed il consumo energetico.

In quest’ottica, Sabaf, operatore nel mondo della produzione di componentistica per le cucina a gas, ha deciso di posizionarsi come fornitore qualificato, per contribuire a ottenere, nel quotidiano, i risparmi energetici previsti dalle direttive europee.

I suoi bruciatori di ultima generazione, Serie II AE e AEO, raggiungono un’efficienza media del 69%, contro una normativa europea EN 30.2.1 che richiede il 52%. Questo significa un risparmio enorme in termini di tempo di cottura, ma anche di emissione di CO2 e di spreco di gas.

Prendendo come riferimento i consumi di gas metano di un piano cottura a 4 fuochi dotato di bruciatori standard ed ipotizzando un utilizzo giornaliero, alla portata nominale, di 1 ora dei bruciatori semirapido e rapido o di 30 minuti dell’ausiliario, la riduzione in termini di consumo di gas – al netto di tutte le dispersioni di calore – è di circa 96 litri al giorno.

Ipotizzando una vendita annua di bruciatori Serie II AE – AEO pari a quella globale registrata da SABAF nel 2010 (circa 23.000.000 di pezzi, pari a 5.750.000 piani cottura a 4 fuochi), l’utilizzo del bruciatore SABAF Serie II AE – AEO consentirebbe ogni anno un risparmio di oltre 202.500.000 metri cubi di gas metano.

Ma i risultati diventano ancora più sorprendenti prendendo in considerazione il risparmio energetico che sia avrebbe a livello familiare, se ogni piano cottura montasse questo tipo di componente:

Milano, con i suoi 1.331.8071 abitanti e 632.6722 unità abitative registrerebbe quotidianamente un risparmio di 61.116.115 litri di gas;

Roma, che conta addirittura 2.768.4153 abitanti e 1.150.5474 abitazioni, risparmierebbe fino a 111.142.840 litri di gas ogni giorno;

Napoli, con una popolazione di 959.2795 persone e 361.6546 unità abitative, avrebbe un risparmio quotidiano di 34.935.776 litri di gas.

Ma i risparmi restano importanti anche su città di piccole o medie dimensioni, come possono essere ad esempio Trieste, Verona o Bari, che contano rispettivamente 205.5637, 264.5458 320.1469 abitanti, con 111.25010, 114.55711 e 131.40912 unità abitative. In questo caso i risparmi si attesterebbero, per la prima a 10.746.750, mentre per la seconda a 11.066.206 e per la terza a 12.694.109 litri di gas, sempre in un’unità di tempo giornaliera.

Risultati interessanti per una “città intelligente”, anche nell’ottica del raggiungimento, entro il 2020, degli obiettivi richiesti dall’Unione Europea, ossia la riduzione del 20% delle emissioni di gas ad effetto serra e, contestualmente, il risparmio energetico alla stessa percentuale.

Da sempre orientata all’efficienza nell’uso delle risorse, l’azienda bresciana Sabaf è  attualmente impegnata in un percorso di riduzione del consumo di energia e materiali durante l’intero ciclo di vita del prodotto.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

gennaio 18, 2018

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

L’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS torna a indagare l’Antartide e i cambiamenti climatici a un anno di distanza dalla missione che aveva portato al largo del Mare di Ross l’OGS Explora, l’unica nave da ricerca di capacità oceanica con classe artica di proprietà di un ente italiano. Laura De Santis, [...]

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

gennaio 18, 2018

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

“Mai una pausa caffè fu tanto proficua. Mentre tra colleghi sorseggiavamo il nostro espresso ottenuto con una macchinetta come quelle che ora vanno di moda, sia negli uffici che nelle case, abbiamo scherzato sul senso di colpa indotto dalla mole di packaging che, caffè dopo caffè, occorre smaltire”, afferma il Prof. Matteo Scampicchio della Libera [...]

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende