Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Prodotti » Solar cooling, da Innova il sistema per produrre aria fresca dal sole:

Solar cooling, da Innova il sistema per produrre aria fresca dal sole

luglio 30, 2015 Comunicati Stampa, Prodotti, Prodotti

Innova Energy Solutions è un’azienda italiana di nuova generazione, partecipata dal fondo FARO, che opera nel settore delle energie rinnovabili e si è affermata, negli ultimi anni, come leader nel settore termodinamico solare, con sistemi a concentrazione solare (CSP – Concentrating Solar Power), parabolici e ad inseguimento.

Con sedi a Pescara e Rende (CS), Innova è  attiva, dal 2005, nello sviluppo di sistemi di produzione di energia, sia elettrica che termica, a impatto ambientale zero, che avvicinino, sempre più, la produzione al consumo, secondo il concetto di generazione distribuita.

Dopo 5 anni di attività di ricerca applicata e sviluppo e accordi con fornitori strategici, Innova ha presentato, a settembre 2010, Trinum, il primo sistema termodinamico a concentrazione solare che produce energia elettrica (1 kW) ed energia termica (3 kW per acqua calda). Il sistema è formato da una parabola di circa 10 mq. che insegue il sole e ne riflette i raggi concentrandoli sulla testa di un motore Stirling, prodotto e realizzato dalla olandese Microgen Engine Corporation e appositamente adattato da Innova per applicazioni solari per le quali detiene l’esclusiva.

Dall’esperienza di Trinum, nel 2012 nasce Turbocaldo, un sistema di produzione solare termico altamente performante che produce energia termica (7,4 kW), come Trinum, ma sostituisce al motore Stirling una caldaia solare, un dispositivo innovativo brevettato da Innova, che simula il principio del “corpo nero”.

Nel 2015, in seguito ad un accordo di distribuzione con l’azienda danese Purix, è stato infine sviluppato FreddoSole, ovvero un pacchetto combinato del sistema Turbocaldo con un assorbitore di piccola taglia (2,5 kW) per produrre energia termica e aria fresca.

Il sistema di solar cooling è un’ottima e più sostenibile alternativa ai tradizionali metodi di condizionamento per il raffrescamento degli ambienti interni: FreddoSole infatti consiste in una nuova e rivoluzionaria tecnologia di sfruttamento dell’energia solare, che viene trasformata in aria condizionata o acqua refrigerata, permettendo così di ottenere il “fresco dal sole”.

Il cuore di questa tecnologia di raffrescamento solare è l’unità di refrigerazione ad assorbimento, principio ampiamente utilizzato nei gruppi frigoriferi. L’energia termica del sole, raccolta dai collettori solari tramite un assorbitore di piccola taglia, produce vapore acqueo che viene utilizzato in una speciale unità di refrigerazione, per produrre acqua fredda a bassa temperatura. L’acqua fredda viene convogliata verso uno o più unità interne raffrescando l’ambiente ad una temperatura e con un tasso di umidità confortevoli. FreddoSole è raffreddato ad aria e può essere installato come unità a sé stante o in combinazione con altri sistemi di condizionamento e ventilazione esistenti.

Tutti i sistemi Innova sono brevettati e certificati da ENEA e il sistema Turbocaldo ha ottenuto anche il riconoscimento Solar Keymark.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Fulgar: crescono le vendite del filato riciclato Q-Nova e del bio-based EVO

maggio 28, 2018

Fulgar: crescono le vendite del filato riciclato Q-Nova e del bio-based EVO

Secondo le più recenti ricerche di mercato cresce sempre più il numero di consumatori a caccia non solo di capi di abbigliamento “fashion” e performanti, ma anche “etici” e soprattutto ecosostenibili. Assicurare la piena tracciabilità dei propri capi e poter contare su partner di filiera affidabili e orientati all’innovazione e alla riduzione degli impatti ambientali, [...]

Sappada, primo Comune d’Italia a certificare la “gestione sostenibile della comunità”

maggio 28, 2018

Sappada, primo Comune d’Italia a certificare la “gestione sostenibile della comunità”

Il 10 maggio scorso al Comune di Sappada, in Friuli, è stata attribuita la prima certificazione ISO 37101 “Gestione sostenibile delle comunità”, uno standard nato per aiutare le Comunità ad attuare una strategia di sviluppo sostenibile includendo il contesto economico, sociale e ambientale. Il protocollo definisce, in sostanza, le azioni che una Comunità deve mettere in campo [...]

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

maggio 26, 2018

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

Le associazioni CioCheVale, Fiab-MuovitiChieri, Il Tuo Parco e Asset, hanno comunicato che il 27 maggio 2018 alle ore 17.00 a Moriondo Torinese, verrà inaugurato il primo tratto della ciclovia su strade bianche del progetto “Pistaaa: La Blue Way Piemontese“, che permette di collegare i Comuni di Moriondo Torinese e Buttigliera d’Asti. Si tratta di un primo piccolo tratto, ma dal [...]

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

maggio 25, 2018

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima [...]

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende