Home » Comunicati Stampa »Progetti » Solar Impulse 2: l’aereo solare è pronto per il giro del mondo:

Solar Impulse 2: l’aereo solare è pronto per il giro del mondo

aprile 14, 2014 Comunicati Stampa, Progetti

Bertrand Piccard e André Borschberg hanno presentato a Payerne (Svizzera) Solar Impulse 2, il nuovo aeroplano solare monoposto progettato per affrontare, nel 2015, l’ambiziosa sfida di fare il giro del mondo senza l’utilizzo di carburante, alimentato solo da energia solare.

Solar Impulse è il risultato dell’incontro tra due uomini dallo spirito pionieristico e visionario, convinti di riuscire in un progetto ritenuto impossibile da esperti del settore. Si tratta di Bertrand Piccard, psichiatra ed esploratore, che ha cercato partner per finanziare il progetto e ha promosso la causa delle tecnologie pulite (successivamente sostenuto anche da molte autorità politiche), e André Borschberg, ingegnere e imprenditore, che ha messo insieme e ha guidato un team tecnico di 80 persone. Ci sono voluti 12 anni di calcoli, simulazioni, costruzioni e collaudi del velivolo per arrivare a questo lancio, annunciato già nel 2010, dopo il primo volo di prova.

“La visione non conta nulla se non è sostenuta dall’azione. Con gli 8 record mondiali del Solar Impulse 1, il primo aereo ad energia solare in grado di volare durante la notte, attraversare due continenti e volare attraverso gli Stati Uniti, abbiamo dimostrato che le tecnologie pulite e le energie rinnovabili possono realizzare l’impossibile“, ha affermato Bertrand Piccard, fondatore e Presidente di Solar Impulse. “Adesso dobbiamo andare ancora oltre”, ha aggiunto André Borschberg, co-fondatore e Amministratore Delegato. “Solar Impulse 2 avrà un’autonomia virtualmente illimitata e ora dobbiamo assicurarci che il pilota sia sostenibile tanto quanto il suo aereo. Questo è il motivo per cui il volo intorno al mondo sarà un’impresa tanto umana quanto tecnologica”.

Per completare il giro del mondo, Solar Impulse 2 dovrà riuscire in ciò in cui nessun altro aeromobile è mai riuscito prima: volare consecutivamente senza carburante e con un solo pilota per 5 giorni e 5 notti su oceani, da un continente all’altro. Questa è la sfida per cui l’aeroplano è stato costruito. L’aereo solare monoposto ha un’apertura alare di 72 metri per un peso di soli 2.300 Kg ed è in grado di realizzare una performance aerodinamica e ottenere un’efficienza energetica maggiore di qualsiasi altro sistema al mondo, almeno fino ad oggi. Ha una cabina di pilotaggio di 3,8 m3, ogni dettaglio della quale è stato progettato perché un pilota possa vivere al suo interno per una settimana. Tuttavia, per massimizzare l’efficienza energetica, la cabina non è né pressurizzata né riscaldata – un’ulteriore sfida di resistenza per il pilota.

Voli di prova sono previsti per il mese di maggio, seguiti da altri test in Svizzera. Il tentativo di fare il primo volo ad energia solare intorno al mondo è previsto per marzo 2015 con partenza dall’area del Golfo. Solar Impulse volerà nell’ordine su: Mar Arabico, India, Birmania, Cina, Oceano Pacifico, Stati Uniti, Oceano Atlantico ed Europa del Sud o Nord d’Africa prima di concludere l’impresa ritornando al punto di partenza. Saranno effettuati degli atterraggi solo per cambiare pilota e organizzare eventi pubblici per cittadinanze, scuole e università.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Osservatorio Nimby Forum: anche energie rinnovabili e gestione rifiuti tra i progetti contestati

novembre 23, 2017

Osservatorio Nimby Forum: anche energie rinnovabili e gestione rifiuti tra i progetti contestati

Energia e rifiuti: è questo il fulcro delle contestazioni secondo l’ultimo rapporto dell’Osservatorio Media Permanente Nimby Forum, il database nazionale che dal 2004 monitora in maniera puntuale la situazione delle opposizioni contro opere di “pubblica utilità” e insediamenti industriali in costruzione o ancora in progetto. Presentata il 21 novembre a Roma, la nuova edizione dell’Osservatorio [...]

Comuni Ricicloni all’EcoForum del Piemonte: Barone Canavese primo classificato

novembre 23, 2017

Comuni Ricicloni all’EcoForum del Piemonte: Barone Canavese primo classificato

Una transizione completa a un’economia circolare in Europa potrebbe generare risparmi per circa 2.000 miliardi di euro entro il 2030; un aumento del 7% del PIL dell’UE, con un aumento dell’11% del potere d’acquisto delle famiglie e 3 milioni di nuovi posti di lavoro. Sono i dati da cui è partito ieri il primo EcoForum per [...]

Nuovo regolamento europeo sul biologico: le critiche di CCPB e EOCC

novembre 23, 2017

Nuovo regolamento europeo sul biologico: le critiche di CCPB e EOCC

L’organismo di certificazione italiano CCPB, in merito al nuovo Regolamento Europeo sul Biologico – a cui ieri la Commissione Agricoltura del Parlamento UE ha dato approvazione definitiva – ha comunicato di condividere la posizione critica di EOCC (The European Organic Certifiers Council), associazione che raggruppa i principali organismi di certificazione europei. Secondo EOCC i punti critici [...]

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

novembre 20, 2017

Da Altromercato arriva la “Ri-capsula” per caffè, riutilizzabile 250 volte

Altromercato, la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, lancia Ri-capsula, una capsula per caffè riutilizzabile, grazie ad una tecnologia innovativa, proposta in esclusiva da Altromercato sul mercato italiano, che accoppia alluminio e tappo in silicone alimentare. Ricaricabile fino a 250 volte e personalizzabile con il macinato Altromercato che si desidera, Ri-Capsula è compatibile con le macchine per [...]

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende