Home » Comunicati Stampa » SOS Bioarchitettura, 6 mesi per salvare (sul web) Med in Italy:

SOS Bioarchitettura, 6 mesi per salvare (sul web) Med in Italy

maggio 2, 2012 Comunicati Stampa

SOS innovazione ecocompatibile nell’architettura. Lo lancia il team Med in Italy, il progetto delle Università romane di Roma 3 e La Sapienza che ha vinto – primo italiano dall’inizio della gara, che dura da 10 anni – la partecipazione alla prestigiosa Olimpiade dell’architettura green, il Solar Decathlon inventato e voluto dal Dipartimento per l’Energia degli Stati Uniti. Quella casa tutta green, che produce il triplo dell’energia che le serve per funzionare e consuma dieci volte meno di un’abitazione convenzionale, rischia di non essere ultimata.

A mancare – spiega la team leader Chiara Tonelli, docente a Roma3- sono i fondi pubblici e privati per la ricerca e l’innovazione. Non è una novità per il nostro paese e anche stavolta, come in altre occasioni, rischiamo di perdere un bel treno. Anche perché il nostro progetto è sostanzialmente il primo che, nel campo dell’architettura solare e bioclimatica, affronta la questione del vivere con il minimo dispendio e la totale autoproduzione energetica nel ‘grande caldo’ prossimo venturo”.

E allora il team, composto da docenti e studenti delle Università romane, sta affrontando il tema della raccolta di fondi anche con una modalità innovativa, lanciando il crowfunding su Eppela, un sistema social nato negli Stati Uniti e diventato popolare in seguito alla campagna elettorale di Barack Obama. Da oggi, chiunque voglia sostenere quest’eccellenza italiana in campo di eco-sostenibilità, può versare anche una piccola somma per permettere la costruzione del prototipo che gareggerà nel Solar Decathlon Europe 2012: Med in Italy insomma si farà anche grazie al web, ai social media e alla volontà degli internauti di veder nascere un progetto totalmente innovativo.

Abbiamo naturalmente ricevuto molti fondamentali sostegni dal sistema pubblico e da alcune importanti realtà di punta della green economy italiana. Ora occorre capire se siamo in grado, come sistema Paese, di lasciarci alle spalle le esitazioni e le paure, e la grande propensione ad andare solo su sentieri già battuti. Abbiamo un grande bisogno – conclude Tonelli- di inventare strade nuove per l’efficienza energetica dei nostri edifici, di risparmiare energia e soldi, anche in bolletta”.

La casa progettata da MED in Italy s’ispira alla grande tradizione abitativa mediterranea per ottimizzare l’escursione termica e proteggere i suoi abitanti dall’eccessiva calura estiva. Il patio esterno, dove si coltivano frutta e ortaggi, e la copertura fotovoltaica limitano l’escursione termica tra giorno e notte, mantenendo una temperatura intermedia all’interno dell’edificio. Le pareti costruite con strutture in legno riempite di materiale locale pesante funzionano da volano termico sia in estate che in inverno. La casa grazie al fotovoltaico innovativo produce tre volte più energia elettrica di quanta ne consumi.

Il progetto di casa sostenibile è realizzato dal team composto da docenti e studenti dell’Università di Roma TRE, in partenariato con il Laboratorio di disegno industriale della Sapienza, il Casaclima Master Reaserch Team della Libera Università di Bolzano e Fraunhofer Italia, e sfiderà altri 18 prototipi innovativi provenienti da 13 paesi (Brasile, Cina, Danimarca, Egitto, Francia, Germania, Gran Bretagna, Giappone, Norvegia, Portogallo, Romania, Spagna e Ungheria).

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Cambiano come Montmartre”, artisti del riuso

settembre 15, 2018

“Cambiano come Montmartre”, artisti del riuso

Per il trentunesimo anno consecutivo, domenica 16 settembre torna a Cambiano, in provincia di Torino, la manifestazione “Cambiano come Montmartre“, un evento per stimolare la creatività dei cittadini con una serie di iniziative che quest’anno ruoteranno intorno al tema “Riuso, Riciclo Creativo e Sostenibilità”. Gli artisti, le associazioni del territorio, le scuole e i diversi attori [...]

Repower presenta la nuova barca “full electric” al Salone Nautico di Genova

settembre 4, 2018

Repower presenta la nuova barca “full electric” al Salone Nautico di Genova

Repower presenterà alla 58° edizione del Salone Nautico di Genova, dal 20 al 25 settembre prossimi, la sua nuova creazione, una delle prime barche nate “full electric”, ricaricabile anche attraverso sistemi di ricarica veloce del mondo e-cars. Con RepowerE, evoluzione cabinata della Reboat, una imbarcazione aperta attiva dal 2016 sul Lago di Garda, l’azienda svizzera – [...]

“Urbanpromo Green”: a Venezia la seconda edizione del convegno sull’urbanistica sostenibile

agosto 30, 2018

“Urbanpromo Green”: a Venezia la seconda edizione del convegno sull’urbanistica sostenibile

Due giorni incentrati sulle innovazioni che le politiche di sostenibilità generano nella pianificazione urbanistica e territoriale, nella progettazione urbana e architettonica, nelle tecniche costruttive e nella erogazione dei servizi urbani. Per il secondo anno consecutivo, il 20 e 21 settembre, si terrà a Palazzo Badoer, sede della Scuola di Dottorato dell’Università Iuav di Venezia, Urbanpromo [...]

Il valore dei fiumi: un report del WWF evidenzia i benefici nascosti

agosto 27, 2018

Il valore dei fiumi: un report del WWF evidenzia i benefici nascosti

In un periodo in cui inondazioni e siccità devastano comunità e paesi in tutto il mondo, il nuovo rapporto del WWF internazionale “Valuing Rivers” sottolinea la capacità che hanno i fiumi, quando sono in buono stato di salute, di mitigare i disastri naturali: benefici che potremmo perdere se si continua a sottovalutare e trascurare il vero valore dei [...]

Le considerazioni dei geologi ad un anno dal terremoto: “alla fine la prevenzione rimane una chimera”

agosto 24, 2018

Le considerazioni dei geologi ad un anno dal terremoto: “alla fine la prevenzione rimane una chimera”

Oggi ricorre il secondo anniversario di quel 24 agosto 2016, quando un terribile terremoto colpì un’ampia fascia appenninica dell’Italia centrale portando con sé lutti e distruzione. A due anni di distanza il Consiglio Nazionale dei Geologi ha fatto quindi il punto, ricordando innanzitutto chi non c’è più e a chi ha perduto tutto – dai propri [...]

GSE: premio da 3.000 euro per tesi di laurea sulla bio-economia circolare

agosto 22, 2018

GSE: premio da 3.000 euro per tesi di laurea sulla bio-economia circolare

GSE, il Gestore Servizi Energetici conferma il suo impegno nell’iniziativa “Premi di Laurea” del Comitato Leonardo, giunta quest’anno alla XXI edizione, mettendo in palio una borsa di studio del valore di 3.000 euro per la migliore tesi di laurea in grado di presentare lo “Sviluppo di sistemi energetici in ambito agro-alimentare per promuovere nuovi modelli di bio-economia [...]

“Blue Heart”, il film di Patagonia contro l’idroelettrico selvaggio da oggi in streaming

agosto 21, 2018

“Blue Heart”, il film di Patagonia contro l’idroelettrico selvaggio da oggi in streaming

Il film documentario di Patagonia, “Blue Heart” – disponibile a partire da oggi, 21 agosto 2018, in tutto il mondo, su piattaforme di streaming come iTunes, Amazon Video, Google Play e Sony PlayStation – racconta della lotta per proteggere gli ultimi fiumi incontaminati d’Europa e concentra l’attenzione internazionale sul potenziale disastro ambientale che potrebbe colpire l’Europa [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende