Home » Comunicati Stampa »Progetti » Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social:

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018 Comunicati Stampa, Progetti

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo Bosco Verticale che sarà costruito nei Paesi Bassi, a Eindhoven.

La  Trudo  Vertical  Forest sarà  il  primo  Bosco  Verticale  destinato  al  social  housing e dunque rivolto a un’utenza popolare e  in particolare a giovani coppie. La torre ospiterà, nei  suoi  19 piani, appartamenti  con affitto  calmierato,  che godranno della presenza  sui balconi di centinaia di alberi e piante delle specie più varie.

“Il  grattacielo  di  Eindhoven  conferma  la possibilità  di  unire  le  grandi  sfide  del cambiamento  climatico  con  quelle  del  disagio  abitativo. La  forestazione  urbana non  è solo una necessità per migliorare  l’ambiente delle città nel mondo, ma  l’occasione per migliorare le condizioni di vita dei cittadini meno abbienti” dichiara Stefano Boeri.

L’edificio è stato fortemente voluto dal committente Sint-Trudo e darà spazio a 125 unità abitative adibite a social housing. “La  Trudo  Vertical  Forest  definisce  nuovi  standard  abitativi. Ogni  appartamento  avrà una metratura di meno di 50 mq e disporrà di 1 albero,  20 cespugli e più di 4 mq di terrazzo. Tramite  l’utilizzo  della  prefabbricazione,  la  razionalizzazione  di  alcune soluzioni  tecniche  di  facciata,  e  quindi  l’ottimizzazione  delle  risorse,  sarà  il  primo prototipo  di  Bosco  Verticale  destinato  ad  alloggi  sociali”  dichiara  Francesca  Cesa Bianchi, Project Director di Stefano Boeri Architetti.

La Trudo Vertical Forest  sarà un grattacielo di 75 metri  che ospiterà  sulle  facciate 125 alberi e 5.200 tra arbusti e piante. Creerà  all’interno  dell’ambiente metropolitano  un  habitat  verde  per  lo  sviluppo  della biodiversità, un vero e proprio ecosistema con oltre 70 specie vegetali differenti in grado di  contrastare  l’inquinamento atmosferico, grazie alla  capacità degli alberi di  assorbire oltre 50 tonnellate di anidride carbonica ogni anno.

La  caratteristica  degli  edifici  della  famiglia  di “Boschi Verticali”  è  quella  di concepire  la vegetazione e la natura vivente come elementi costitutivi – e non più solo ornamentali – dell’architettura. Per  la  progettazione  della  componente  vegetale  della  Trudo  Vertical  Forest,  lo  Studio Laura Gatti, diretto dall’agronoma Laura Gatti (che ha già collaborato nella realizzazione del Bosco  Verticale  di Milano  e  in  altri  progetti  di  forestazione  urbana  con  Stefano  Boeri Architetti) lavorerà a stretto contatto con DuPré Groenprojecten di Helmond e  il vivaio Van den Berk di Sint-Oedenrode. Sint Trudo sarà responsabile per la manutenzione.

 

URBAN FORESTRY. A call for action from Stefano Boeri Architetti on Vimeo.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

dicembre 4, 2020

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

La sostenibilità e l’attenzione alle tematiche ambientali e sociali si sta confermando tema chiave per le aziende, in quanto strumento importante di competitività e di attrattività verso gli investitori e il mercato, come dimostra il sondaggio Ipsos sul tema dell’economia circolare, presentato all’EcoForum di Legambiente lo scorso ottobre, secondo il quale un’impresa su quattro investe [...]

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

novembre 12, 2020

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

FCA Italy S.p.A., società interamente controllata dal gruppo Fiat Chrysler Automobiles N.V., ed ENGIE EPS, player tecnologico dell’energy storage e della mobilità elettrica, hanno stipulato un Memorandum d’Intesa per costituire una joint venture che dia vita ad un’azienda leader nel panorama europeo della e-Mobility e che potrà avvalersi delle risorse finanziarie e della consolidata esperienza [...]

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

ottobre 28, 2020

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

La salvaguardia dell’ambiente dagli elementi inquinanti è il tema del quarto appuntamento con “A qualcuno piace Green”, il viaggio in un’Italia sorprendentemente sensibile e innovativa sui temi ambientali con il biologo marino e divulgatore Raffaele Di Placido, in onda giovedì 29 ottobre alle ore 21.10 su laF (Sky 135, on Demand su Sky e su Sky Go). “Salute e benessere” [...]

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

ottobre 20, 2020

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

Pochi sanno che la parola “Ambiente” è stata utilizzata come sostantivo per la prima volta nel trattato “Il Saggiatore” di Galileo Galilei, pubblicato il 20 ottobre 1623. Nel dettaglio al cap. 21, pag. 98, riga 4 dell’edizione originale, come visibile dall’immagine della pagina qui accanto. Dobbiamo dunque al genio italiano, fondatore della scienza moderna, la paternità [...]

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

ottobre 15, 2020

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

“Green Talk”, seconda edizione del convegno firmato 1000 Miglia Green, torna mercoledì 21 ottobre 2020 alle 10.30, in collaborazione con Symbola, Fondazione per le qualità italiane, che da diversi anni stila il rapporto italiano sulle eccellenze del settore e-mobility. Il Green Talk nasce allo scopo di approfondire le tematiche della sostenibilità, con particolare attenzione e riferimento [...]

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

ottobre 9, 2020

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

L’edizione 2020 di IMAG-E tour non poteva che prendere avvio dai messaggi per la “ripartenza” dopo l’onda lunga del lockdown: più attenzione alla salute e all’ambiente, transizione concreta alla green economy, solidarietà tra i vari settori produttivi e collaborazione tra il pubblico e il privato. Tutte missioni che oggi, grazie anche ai fondi europei previsti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende