Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Prodotti » Sumus: 3 consigli pratici per una raccolta differenziata di qualità della carta:

Sumus: 3 consigli pratici per una raccolta differenziata di qualità della carta

dicembre 1, 2015 Comunicati Stampa, Prodotti, Prodotti

SUMUS Italia, azienda specializzata nella produzione di sacchetti compostabili in carta riciclata per la raccolta differenziata dei rifiuti biodegradabili, sulla base della propria esperienza, ha deciso di estendere i propri consigli pratici anche per fare una raccolta della carta efficiente e di qualità, a vantaggio economico dei cittadini.

Innanzitutto è bene ricordare che “carta raccoglie carta”. Utilizzare il sacchetto di carta riciclata per la raccolta della carta, è una prassi da abbracciare e da promuovere per una raccolta differenziata di qualità, a tutela del proprio territorio e dell’ambiente, ma anche dei costi della bolletta. “Il sacco di carta, compostabile e realizzato con carta riciclata, come i sacchetti Sumus, permette di migliorare la raccolta differenziata grazie a un rifiuto più puro, riducendo significativamente la frazione estranea. Questo agevolerebbe di molto i singoli Comuni, anche in virtù dell’accordo ANCI CONAI che prevede quattro differenti tipologie di riconoscimento economico ai comuni in fase di conferimento della carta: più la carta raccolta e conferita è pura e maggiore è il valore economico del rifiuto”, spiega Davide Lolli, Amministratore Delegato di Sumus Italia. “I Comuni più virtuosi – prosegue Lolli – grazie all’impegno dei singoli cittadini, hanno dunque la possibilità, da un lato, di ottenere maggiori riconoscimenti economici attraverso la raccolta virtuosa della carta, dall’altro lato hanno la concreta possibilità di abbattere la tassa sui rifiuti a beneficio di tutta la cittadinanza. Non solo. Il contenitore in carta rappresenta un invito pratico per ciascuno a fare una raccolta differenziata più attenta, agevolando la separazione della carta dalla plastica o da altri materiali estranei, migliorando in tal modo la raccolta differenziata stessa”. Per questo SUMUS Italia, per offrire un miglior prodotto ai Comuni e ai cittadini, ha lanciato in occasione di Ecomondo 2015 la nuova linea di sacchetti AQUASUMUS per la raccolta differenziata della carta e dell’organico: carta compostabile, riciclata ma soprattutto impermeabile. La nuova linea – grazie alla sua impermeabilità, ottenuta con l’aggiunta di resine completamente naturali – resiste alla pioggia e protegge il contenuto dei sacchetti sfatando in tal modo il falso mito della fragilità della carta se esposta alle intemperie.

Il secondo consiglio pratico è di fare attenzione alle confezioni, alle riviste, ai giornali per separare bene i materiali l’uno dall’altro, con l’obiettivo di raccogliere solo ed esclusivamente carta riciclabile. “Ogni singolo cittadino dovrebbe ricordare che fare la raccolta differenziata non è una imposizione del proprio Comune, ma una opportunità che viene offerta a tutela dell’ambiente in cui viviamo e che lasceremo in eredità ai nostri figli. L’impegno per differenziare i rifiuti in modo ottimale è di ciascuno di noi, per implementare un sistema virtuoso di tutela ambientale e di gestione coerente dei materiali che produciamo come rifiuti”, continua Lolli, “con l’obiettivo di realizzare una vera e propria economia circolare”.

Il terzo consiglio è, infine, quello di “differenziare insieme”. Il nostro impegno attuale deve infatti avere l’obiettivo di regalare alle generazioni future soluzioni efficienti e un sistema funzionante per far fronte ai rifiuti. “Coinvolgere la propria famiglia nella raccolta differenziata trasforma l’impegno quotidiano in una attività educativa e al tempo stesso piacevole – conclude l’AD di Sumus - I più piccoli hanno così l’opportunità di crescere avendo già imparato che differenziare i rifiuti, gettando la carta con la carta oppure l’organico in un apposito contenitore che agevolerà la produzione di compost per esempio, è semplice ed efficace in quanto comportamento automatico e naturale”.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

settembre 1, 2020

Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

Il gas naturale è da tempo una delle principali fonti energetiche del mondo e potrebbe ulteriormente acquisire un ruolo chiave nella “transizione energetica”, come recentemente evidenziato dal Global Gas Report 2020 di International Gas Union (IGU), BloombergNEF (BNEF) e Snam e, sul fronte italiano, dalle proiezioni dello Studio Confindustria – Nomisma Energia “Sistema gas naturale [...]

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende