Home » Comunicati Stampa »Internazionali »Politiche » Sviluppo delle Rinnovabili: Nord America e Asia supereranno l’Europa:

Sviluppo delle Rinnovabili: Nord America e Asia supereranno l’Europa

Il settore della produzione di energia a livello globale sta assistendo a tendenze diverse nelle regioni sviluppate e in quelle emergenti. Mentre la produzione di energia elettrica da combustione di gas registrerà un incremento netto rilevante a livello globale, la capacità ottenuta dalla combustione di carbone vedrà una forte crescita solo nelle regioni emergenti. La produzione di energia da combustione di carbone diminuirà rapidamente in Nord America e ancora più velocemente in Europa dopo il 2020, con l’entrata in vigore delle nuove normative sulle emissioni.

Un recente studio di Frost & Sullivan, intitolato “Annual Global Power Generation Forecasts 2014”, rileva che la capacità di produzione di energia a livello globale aumenterà, secondo le previsioni, da 5.640 gigawatt (GW) nel 2012 fino a quota 9.266 GW nel 2030. Nello stesso periodo, la produzione di energia elettrica crescerà da 22.441 terawatt-ora (TWh) fino a raggiungere quota 34.458 TWh.

“Sebbene la produzione di energia da fonti combustibili (escluso il petrolio) aumenterà, il carbone resterà la fonte dominante, arrivando a rappresentare quasi il 26% della capacità installata e quasi il 34% della produzione nel 2030, afferma Harald Thaler, Energy & Environmental Industry Director di Frost & Sullivan. – Tuttavia, si prevede che il gas guadagnerà rapidamente terreno.”

Alcune delle principali tendenze del mercato riguardano il boom della produzione di energia elettrica da combustione di gas, dovuto alla necessità di sistemi di produzione più puliti e più flessibili e alla maggiore disponibilità di gas a livello globale; l’espansione massiccia della capacità in Nord America in seguito alla scoperta di vasti giacimenti di gas di scisto (l’energia prodotta dal gas guadagnerà terreno in Medio Oriente e in Cina); la forte crescita della domanda di energia rinnovabile in tutto il mondo. Il principale fattore a sostegno di questa tendenza è l’attenzione dei governi alla riduzione delle emissioni da carburanti fossili, in parte per conformarsi agli accordi internazionali sui cambiamenti climatici e in parte per sostenere le nuove attività nel campo della green economy.

Secondo Frost & Sullivan, il Nord America e l’Asia supereranno l’Europa nello sviluppo di capacità rinnovabile, poiché la regione sta ridimensionando i suoi programmi di supporto a causa della scarsa crescita della domanda di energia e delle politiche di austerity dei governi. Ciò nonostante, il progresso globale verso un sistema energetico a basse emissioni di gas serra resterà lento, principalmente a causa della bassa capacità della maggior parte dei tipi di energia rinnovabile prodotti, rispetto all’energia tradizionale.

“Pertanto, la quota di energia senza emissioni di gas serra aumenterà solo gradualmente; dal 32% nel 2012, crescerà fino al 38% nel 2020 e raggiungerà quota 42% nel 2030, – osserva Thaler. – Tuttavia, la capacità aggiuntiva di 809 GW da gas, che dovrebbe essere operativa entro il 2030, contribuirà significativamente a diminuire il peso dei carburanti fossili nel mix, portando il settore globale verso una produzione più libera dalle emissioni”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

dicembre 4, 2020

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

La sostenibilità e l’attenzione alle tematiche ambientali e sociali si sta confermando tema chiave per le aziende, in quanto strumento importante di competitività e di attrattività verso gli investitori e il mercato, come dimostra il sondaggio Ipsos sul tema dell’economia circolare, presentato all’EcoForum di Legambiente lo scorso ottobre, secondo il quale un’impresa su quattro investe [...]

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

novembre 12, 2020

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

FCA Italy S.p.A., società interamente controllata dal gruppo Fiat Chrysler Automobiles N.V., ed ENGIE EPS, player tecnologico dell’energy storage e della mobilità elettrica, hanno stipulato un Memorandum d’Intesa per costituire una joint venture che dia vita ad un’azienda leader nel panorama europeo della e-Mobility e che potrà avvalersi delle risorse finanziarie e della consolidata esperienza [...]

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

ottobre 28, 2020

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

La salvaguardia dell’ambiente dagli elementi inquinanti è il tema del quarto appuntamento con “A qualcuno piace Green”, il viaggio in un’Italia sorprendentemente sensibile e innovativa sui temi ambientali con il biologo marino e divulgatore Raffaele Di Placido, in onda giovedì 29 ottobre alle ore 21.10 su laF (Sky 135, on Demand su Sky e su Sky Go). “Salute e benessere” [...]

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

ottobre 20, 2020

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

Pochi sanno che la parola “Ambiente” è stata utilizzata come sostantivo per la prima volta nel trattato “Il Saggiatore” di Galileo Galilei, pubblicato il 20 ottobre 1623. Nel dettaglio al cap. 21, pag. 98, riga 4 dell’edizione originale, come visibile dall’immagine della pagina qui accanto. Dobbiamo dunque al genio italiano, fondatore della scienza moderna, la paternità [...]

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

ottobre 15, 2020

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

“Green Talk”, seconda edizione del convegno firmato 1000 Miglia Green, torna mercoledì 21 ottobre 2020 alle 10.30, in collaborazione con Symbola, Fondazione per le qualità italiane, che da diversi anni stila il rapporto italiano sulle eccellenze del settore e-mobility. Il Green Talk nasce allo scopo di approfondire le tematiche della sostenibilità, con particolare attenzione e riferimento [...]

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

ottobre 9, 2020

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

L’edizione 2020 di IMAG-E tour non poteva che prendere avvio dai messaggi per la “ripartenza” dopo l’onda lunga del lockdown: più attenzione alla salute e all’ambiente, transizione concreta alla green economy, solidarietà tra i vari settori produttivi e collaborazione tra il pubblico e il privato. Tutte missioni che oggi, grazie anche ai fondi europei previsti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende