Home » Comunicati Stampa » Forest skill: giovani talenti per valorizzare il patrimonio boschivo:

Forest skill: giovani talenti per valorizzare il patrimonio boschivo

giugno 21, 2012 Comunicati Stampa

Creare occupazione sostenibile e qualificata nel settore boschivo è una sfida possibile. Lo dimostrano i progetti che prenderanno il via a conclusione di “Forest Skill: giovani al lavoro”, il concorso lanciato lo scorso settembre da Fondazione Italiana Accenture e Fondazione Collegio delle Università Milanesi in partnership con FederlegnoArredo e con la Fondazione UniVerde. Un progetto nato con l’obiettivo di generare nuove opportunità di lavoro per i giovani, attraverso l’uso intelligente del patrimonio boschivo italiano, promuovendo lo sviluppo e la valorizzazione di questo importante settore professionale.

Sono due i vincitori del concorso, che riceveranno 30 mila euro a testa per finanziare due iniziative volte rispettivamente a riqualificare venti ettari di territorio in Val di Vara, devastata dall’alluvione dello scorso ottobre e a imboschire, con 450 alberi, uno dei territori più cementificati d’Italia: la Brianza.

Gabriella Cozzani, agronoma, con l’assegno ricevuto concretizzerà il progetto “La multifunzionalità  della foresta integrata” che prevede di imboschire un’area della zona di Maissana, in provincia di La Spezia, distrutta dalle frane dello scorso autunno, con  castagni cui saranno affiancate colture biologiche di piante officinali e cereali, integrate da attività di apicoltura. Grazie all’intuizione di Gabriella, tutela ambientale e valorizzazione sociale andranno a braccetto. Saranno, infatti, lavoratori disoccupati a occuparsi delle operazioni necessarie alla realizzazione del progetto.

In Brianza, invece, il pool costituito da Stefano Pontiggia, antropologo, Paolo Viganò, Giacomo Magatti, Andrea Pellegatta ed Elisabetta Branca, neo-laureti in Scienze Ambientali, curerà il progetto “FELCE – Forestazione Locale per la Compensazione di CO2″ attraverso la realizzazione di un piccolo bosco e una piccola realtà aziendale che si autosostenterà grazie alla vendita dell’ossigeno prodotto da 450 nuovi alberi. Ovvero, i profitti saranno ricavati dai certificati di compensazione di CO2 previsti dal Protocollo di Kyoto per le imprese inquinanti.

In totale i progetti inviati alla Fondazione Italiana Accenture sono stati ben 85. I dieci finalisti, tra i quali i due vincitori, sono stati selezionati da due apposite giurie: una online, attraverso la piattaforma IdeaTRE60 di Fondazione Italiana Accenture e una seconda “giuria offline”, costituita da esperti del settore. I premi sono stati conferiti al termine della tavola rotonda “Creare occupazione sostenibile puntando sull’ambiente: una sfida possibile” svoltasi lo scorso 22 maggio presso la sede del Collegio delle Università Milanesi, a cui hanno partecipato Diego Visconti, Presidente Fondazione Italiana Accenture, Giancarlo Lombardi, Presidente Fondazione Collegio delle Università  Milanesi, Almir Ambeskovic, Vice Presidente Giovani Imprenditori Assolombarda, Carlo Andreis, Professore di Botanica Ambientale e Applicata, Università Statale di Milano, Andrea Barilotti, Capogruppo, E-Laser, Saverio Sticchi Damiani, Vice Capo di Gabinetto Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Nicolò Giordano, Ufficio Relazioni con il Pubblico Corpo Forestale dello Stato, Lorenzo Menguzzato, Fondatore del “Bosco dei Poeti”, Alfonso Pecoraro Scanio, Presidente Fondazione UniVerde.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“M’illumino di Meno” 2018: è ora di cambiare passo per salvare la Terra

febbraio 23, 2018

“M’illumino di Meno” 2018: è ora di cambiare passo per salvare la Terra

Quest’anno Caterpillar e RAI Radio2 dedicano l’iniziativa “M’illumino di Meno“ alla bellezza del camminare e dell’andare a piedi. Perché sotto i nostri piedi, ricordiamocelo, c’è la Terra e per salvarla bisogna cambiare passo. Entro fine giornata del 23 febbraio 2018, la quattordicesima edizione di “M’illumino di Meno” ha dunque l’obiettivo di raggiungere la Luna a piedi con 555 [...]

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

febbraio 20, 2018

“Muoversi a Torino”, il nuovo portale che integra open data e servizi al cittadino

Il 13 febbraio la Città di Torino ha lanciato “Muoversi a Torino”, il nuovo servizio di infomobilità in linea con le principali città europee: un portale web istituzionale, interamente orientato a fornire indicazioni utili e informazioni sempre aggiornate per muoversi agevolmente in città e nell’area metropolitana. Il nuovo sito – realizzato e gestito dalla partecipata 5T - si [...]

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

febbraio 19, 2018

Non beviamoci il mare con una cannuccia. Marevivo contro l’inquinamento da plastica

Quanto tempo si impiega a bere un cocktail con una cannuccia in plastica? Mediamente 20 minuti. Quanto tempo è necessario invece per smaltirla? 500 anni. In tutto il mondo si utilizzano quotidianamente più di un miliardo di cannucce, solo negli Stati Uniti ogni giorno se ne consumano 500 milioni, secondo i dati della Plastic Pollution [...]

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

febbraio 16, 2018

Mais OGM? No, grazie. La risposta di Greenpeace allo studio dell’Università di Pisa

Commentando lo studio scientifico sul mais OGM reso noto ieri dalle Università di Pisa e Scuola Superiore Sant’Anna, l’associazione ambientalista Greenpeace sottolinea come le colture OGM, considerate “una panacea per la produzione di cibo”, costituiscano in realtà un freno per l’innovazione ecologica in agricoltura. Sottopongono l’agricoltura al controllo e ai brevetti di poche aziende agrochimiche e [...]

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

febbraio 15, 2018

In diretta Facebook da un’auto elettrica: Margot Robbie online grazie alla batteria di una Nissan Leaf

Margot Robbie, attrice e produttrice australiana, di recente candidata al Premio Oscar 2018 come “Miglior attrice protagonista” per la sua interpretazione di Tonya Harding nel film “I, Tonya” (2017) è stata protagonista, in qualità di ambasciatrice dei veicoli elettrici Nissan, della sua prima diretta streaming su Facebook. Una diretta molto speciale perché alimentata per la prima [...]

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

febbraio 9, 2018

“Sulle tracce dei ghiacciai”: stessa prospettiva ma cent’anni dopo. I cambiamenti climatici in due foto gemelle

ll clima continua a cambiare e i ghiacciai proseguono nel loro inesorabile arretramento. Per aumentare la consapevolezza pubblica su questo devastante fenomeno il fotografo ambientalista Fabiano Ventura ha avviato, a partire dal 2009, un progetto internazionale fotografico-scientifico decennale, articolato su sei spedizioni, che documenta gli effetti dei cambiamenti climatici sulle più importanti catene montuose della Terra [...]

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

febbraio 5, 2018

Guida ecologica: il Ministero dell’Ambiente propone una certificazione per le autoscuole

Una certificazione per la guida ecologica. È quanto annunciato sabato 3 febbraio dal Ministro dell’Ambiente, Gian Luca Galletti, per ridurre le emissioni di inquinanti nell’aria attraverso un nuovo approccio alla guida delle auto. Lo smog è infatti una vera e propria “spada di Damocle” che pende sulle grandi città italiane, in particolare del Nord Italia, [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende