Home » Comunicati Stampa »Non-Profit »Pratiche » “Te lo regalo se ti piace!”. Su Facebook un gruppo di solidarietà che conta 30.000 iscritti:

“Te lo regalo se ti piace!”. Su Facebook un gruppo di solidarietà che conta 30.000 iscritti

Prima di buttare via il vecchio televisore (funzionante, ma che si vuole sostituire con modelli più grandi o di nuova generazione), o il divano o gli indumenti neonatali o una bicicletta per bambini, provate a fotografarli e regalarli ad altre persone, attraverso i social network. E’questa l’idea, semplice ma rivoluzionaria, del gruppo Facebook “Te lo regalo se ti piace – Campania”, fondato nel 2015 da Salvatore Melillo, con il solo obiettivo di fare un’azione di solidarietà, ma che, di fatto, ha anche ricadute ambientali positive.

Come funziona? Gli iscritti, provenienti dai comuni della Campania (già 33.561 ad oggi!) inseriscono annunci di qualunque genere per oggetti che non utilizzano più, comunque in buone condizioni, allo scopo di regalarli a chi è in difficoltà economica. Quelli che per noi sono “vecchi oggetti”,  che non utilizziamo più, potrebbero infatti far comodo ad altre persone, che potranno venire a ritirarli al nostro domicilio o ad un altro indirizzo indicato.

Lo scopo, nelle intenzioni del fondatore, è umanitario: si dona a chi necessita e si regala così un po’ di serenità a chi ne ha bisogno. Cantine, garage, ripostigli, armadi pieni e strapieni di cose che non utilizziamo più oppure che abbiamo intenzione di buttare, diventano oggetto di riuso, senza nemmeno scomodare i servizi di raccolta dei consorzi. Si può donare di tutto, dall’abbigliamento all’arredamento, ai giocattoli e altri articoli per la casa o per gli animali domestici. “Doniamo e non buttiamo” è il motto. 

L’iscrizione al gruppo è gratuita e ci sono alcune semplici regole da rispettare, per cui è bene leggere il regolamento prima di postare o prenotarsi. Bisogna innanzitutto accedere alla pagina Facebook Te lo regalo se  ti piace – Campania. Quindi cliccare su Iscriviti al gruppo e aspettare di essere aggiunti da uno degli amministratori. Una volta ammessi nel gruppo ecco le istruzioni da seguire, dettate dallo staff:

  • Prima di inserire un annuncio bisogna scrivere: REGALO/CERCO/OFFRO poi la DESCRIZIONE DELL’OGGETTO in seguito la CITTA’ o la ZONA.
  • Pubblicare una singola fotografia, reperibile anche in rete, che rappresenti  l’oggetto (eventuali altre foto di particolari possono essere aggiunte in un secondo momento nei commenti). NON si accettano immagini con collegamenti a siti esterni. I post con foto non conformi verranno cancellati.
  • Bisogna inserire sempre il luogo di ritiro dell’oggetto. Quando si cerca invece un oggetto bisogna inserire sempre il luogo più vicino o quello che si potrebbe raggiungere più facilmente.
  • Quando l’oggetto è stato ritirato/consegnato bisogna comunicarlo e gli amministratori del gruppo provvedono a cancellarlo

Per prenotarsi a ricevere un oggetto che interessa bisogna scrivere solomi prenotooppuremi piace sotto alla foto e aspettare che chi dona decida, dopo sei ore dall’inserimento dell’annuncio,  a chi regalare l’oggetto. A quel punto gli accordi procederanno in  privato, senza alcun costo per nessuno.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

novembre 29, 2016

Treedom, alberi di Natale inconsueti per un regalo da coltivare

Treedom, la piattaforma web nata nel 2010 a Firenze, che permette a persone e aziende di finanziare la piantumazione di alberi a livello globale, ha lanciato la campagna 2016 per un regalo di Natale insolito quanto utile: da oggi è on-line “We make it real”, un servizio che permetterà agli utenti di regalare a parenti e [...]

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

novembre 29, 2016

Federparchi apre ai privati. A Roma la presentazione della nuova Convenzione

Lunedi 5 dicembre 2016 presso la Sede romana di Intesa Sanpaolo, in via Del Corso, verrà firmata la Convenzione tra Federparchi, FITS! (Fondazione per l’Innovazione del Terzo Settore) e Rinnovabili.it. I tre partner si faranno promotori di un nuovo progetto dedicato al supporto di iniziative di conservazione, sviluppo e tutela del patrimonio ambientale e territoriale. L’obiettivo della Convenzione [...]

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

novembre 28, 2016

A 30 anni dalla Carta di Ottawa: il convegno di ISDE sulla “salute globale”

In occasione della ricorrenza dei 30 anni dalla Carta di Ottawa, ISDE Italia, l’Associazione Medici per l’Ambiente, ASL Sud Est Toscana e Regione Toscana organizzano il 29 novembre, nel contesto del 11° Forum Risk Management alla Fortezza da Basso di Firenze, la 6° Conferenza Nazionale sulla Salute Globale, dal titolo “Costruire una politica pubblica per la [...]

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

novembre 25, 2016

A Viareggio un laboratorio sul compost, per ridurre i rifiuti domestici

“Il cerchio del compost: riciclare per la Terra”. Si terrà sabato 26 novembre dalle 9 alle 12 a Villa Argentina a Viareggio il convegno di approfondimento di RicicLAB, il ciclo di laboratori creativi sul riuso a ingresso libero realizzato da Sea Risorse e Sea Ambiente e organizzato dallo spazio smartCO2 COworking+Community insieme ad una rete di associazioni [...]

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

novembre 25, 2016

Black Friday? No, “Buy Nothing Day” contro la deriva del consumismo selvaggio

Una nuova ricerca pubblicata ieri da Greenpeace Germania, alla vigilia del “Black Friday”, la giornata che negli Stati Uniti segna l’inizio dello shopping natalizio e che sta diventando popolare anche in Italia – con sconti selvaggi e istigazione all’acquisto compulsivo – evidenzia le gravi conseguenze sull’ambiente dell’eccessivo consumo, in particolare di capi d’abbigliamento. “Difficile resistere [...]

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

novembre 24, 2016

Storica vittoria di Greenpeace e PAN Europe alla Corte di Giustizia UE: il segreto industriale non potrà più coprire i danni all’ambiente

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea ieri mattina ha accolto la richiesta di Greenpeace e del Pesticide Action Network (PAN) Europe stabilendo che i test di sicurezza condotti dalle aziende chimiche per valutare i pericoli dei pesticidi devono essere resi pubblici. Per la Corte di Giustizia questi studi rientrano infatti nell’ambito delle “informazioni sulle emissioni nell’ambiente“, [...]

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

novembre 24, 2016

Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione: Guido Barilla presenta la 7° edizione sui paradossi del cibo

Guido Barilla, Presidente della Fondazione Barilla Center for Food and Nutrition, ha incontrato ieri il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per presentare il 7° Forum Internazionale su Alimentazione e Nutrizione dal titolo “Mangiare Meglio, Mangiare Meno, Mangiare Tutti” che si terrà il 1° dicembre 2016, all’Università Bocconi di Milano. Un grande evento interdisciplinare per creare un [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende