Home » Comunicati Stampa » Telethon lancia “Walk of life”:

Telethon lancia “Walk of life”

maggio 19, 2011 Comunicati Stampa

Duecento passeggiate nei più bei parchi italiani per far camminare la ricerca verso la cura. Due giornate all’aria aperta, per scoprire le meraviglie del patrimonio naturale del nostro Paese e dare speranza alle tante famiglie che combattono contro una malattia genetica. E’ “Walk of life – il cammino per la ricerca”, la nuova iniziativa di raccolta fondi organizzata dalla Fondazione Telethon in collaborazione con Federparchi-Europarc Italia e presentata ieri a Roma alla presenza dei presidenti di Telethon e di Federparchi, Luca di Montezemolo e Giampiero Sammuri e del testimonial dell’iniziativa, l’attore Neri Marcorè.

L’evento, che si svolge in concomitanza con la settimana europea dei parchi, avrà luogo sabato 28 e domenica 29 maggio in circa cento parchi italiani (nazionali, regionali e aree protette). Recandosi in uno dei banchetti allestiti per l’occasione, i partecipanti potranno fare una donazione e sostenere così la ricerca scientifica sulle malattie genetiche. In cambio riceveranno il laccio blu, che lega simbolicamente tutti i camminatori di Walk of life alla missione di Telethon e potranno prendere parte ad una passeggiata speciale, in cui una guida illustrerà le meraviglie del parco e uno scienziato racconterà il suo lavoro nel grande cammino della ricerca di Telethon.

Oltre cento ricercatori italiani finanziati da Telethon presenti nei parchi saranno al contempo testimonial dell’iniziativa e destinatari delle donazioni. L’obiettivo della raccolta fondi è infatti quello di finanziare ricerca di qualità sulle malattie genetiche rare, permettendo agli scienziati di lavorare nel nostro Paese, senza dover emigrare all’estero.

L’Italia è un paese ricchissimo dal punto di vista naturale ed è bello che un’iniziativa abbini i temi della salvaguardia ambientale a quelli della ricerca biomedica – ha dichiarato il presidente di Telethon, Luca di Montezemolo – Ci auguriamo che tante famiglie italiane scelgano di aderire a Walk of life e di passare una giornata piacevole, avvicinandosi alla missione di Telethon in un contesto stupendo come quello dei parchi naturali. Ora che si cominciano a vedere i risultati concreti della nostra ricerca e che per alcune patologie si studiano le prime terapie dobbiamo moltiplicare i nostri sforzi per sostenere gli scienziati”.

“Non avevamo dubbi – ha detto Giampiero Sammuri, presidente di Federparchi-Europarc Italia – sulla partecipazione e il coinvolgimento dei parchi di tutta Italia. Le centinaia di passeggiate, i moltissimi eventi collaterali organizzati per queste due giornate sono l’ulteriore riprova della vitalità e capacità di essere protagonisti del mondo dei parchi nazionali, regionali o locali. Un patrimonio naturalistico che tutta l’Europa ci invidia. È la prima volta che siamo coinvolti in un’iniziativa di raccolta fondi e sono fiducioso dei successi che otterremo”.

E’ stato infine Neri Marcorè, testimonial dell’iniziativa e protagonista di un video virale per Internet, a spiegare come anche il mondo del web possa partecipare a Walk of life con una passeggiata virtuale fatta con le fotografie dei passi di tantissime persone. Tutte le informazioni per aderire e per fare il passa parola si trovano sul sito walkoflife.it.

Per questa campagna di raccolta fondi che vede coinvolti i coordinatori provinciali e centinaia di volontari in tutta Italia, Telethon ha potuto contare sul prezioso supporto di Ferrarelle, main partner dell’iniziativa e di Rds, media partner dell’evento. Un contributo importante è arrivato anche dal Gruppo Dompé Farmaceutici che ha voluto confermare il proprio impegno a favore della ricerca.

Partner di raccolta per l’iniziativa sono ancora una volta BNL Gruppo BNP Paribas, che ha mobilitato tutta la sua rete coinvolgendo le agenzie sul territorio nella distribuzione dei coupon che danno diritto alla partecipazione all’evento e Simply che sostiene la Walk of life invitando i clienti a donare due euro direttamente in cassa per fare il primo passo contro le malattie genetiche. Partecipano all’iniziativa anche Automobile Club di Italia e le sue delegazioni, Aeroporti di Roma, Amuchina, Bluvacanze e Vivere&Viaggiare, Poste Mobile e Sea.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

dicembre 11, 2018

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

GBC Italia con UNESCO e il Comune di Ferrara organizzano dall’11 al 13 dicembre 2018 “Heritage & Sustainability“, un workshop internazionale incentrato sugli strumenti energetico-ambientali per la governance sostenibile del patrimonio architettonico esistente. L’evento, in collaborazione con la fiera RemTech Expo, si svolgerà tra due dei più prestigiosi edifici storici della città di Ferrara, il Castello Estense e il Palazzo Ducale. [...]

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

novembre 30, 2018

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

MOTUS-E, l’associazione costituita da operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia attraverso il dialogo con le Istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione, ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che la manovra finanziaria arrivata in Parlamento [...]

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

novembre 30, 2018

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

Ieri a Bruxelles è stata ufficialmente lanciata l’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) EAToriginal, la campagna di Coldiretti e altre associazioni europee per chiedere alla Commissione Europea di introdurre un’etichettatura obbligatoria sull’origine del cibo. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano infatti un grave rischio per la salute dei consumatori, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende