Home » Comunicati Stampa » Telethon lancia “Walk of life”:

Telethon lancia “Walk of life”

maggio 19, 2011 Comunicati Stampa

Duecento passeggiate nei più bei parchi italiani per far camminare la ricerca verso la cura. Due giornate all’aria aperta, per scoprire le meraviglie del patrimonio naturale del nostro Paese e dare speranza alle tante famiglie che combattono contro una malattia genetica. E’ “Walk of life – il cammino per la ricerca”, la nuova iniziativa di raccolta fondi organizzata dalla Fondazione Telethon in collaborazione con Federparchi-Europarc Italia e presentata ieri a Roma alla presenza dei presidenti di Telethon e di Federparchi, Luca di Montezemolo e Giampiero Sammuri e del testimonial dell’iniziativa, l’attore Neri Marcorè.

L’evento, che si svolge in concomitanza con la settimana europea dei parchi, avrà luogo sabato 28 e domenica 29 maggio in circa cento parchi italiani (nazionali, regionali e aree protette). Recandosi in uno dei banchetti allestiti per l’occasione, i partecipanti potranno fare una donazione e sostenere così la ricerca scientifica sulle malattie genetiche. In cambio riceveranno il laccio blu, che lega simbolicamente tutti i camminatori di Walk of life alla missione di Telethon e potranno prendere parte ad una passeggiata speciale, in cui una guida illustrerà le meraviglie del parco e uno scienziato racconterà il suo lavoro nel grande cammino della ricerca di Telethon.

Oltre cento ricercatori italiani finanziati da Telethon presenti nei parchi saranno al contempo testimonial dell’iniziativa e destinatari delle donazioni. L’obiettivo della raccolta fondi è infatti quello di finanziare ricerca di qualità sulle malattie genetiche rare, permettendo agli scienziati di lavorare nel nostro Paese, senza dover emigrare all’estero.

L’Italia è un paese ricchissimo dal punto di vista naturale ed è bello che un’iniziativa abbini i temi della salvaguardia ambientale a quelli della ricerca biomedica – ha dichiarato il presidente di Telethon, Luca di Montezemolo – Ci auguriamo che tante famiglie italiane scelgano di aderire a Walk of life e di passare una giornata piacevole, avvicinandosi alla missione di Telethon in un contesto stupendo come quello dei parchi naturali. Ora che si cominciano a vedere i risultati concreti della nostra ricerca e che per alcune patologie si studiano le prime terapie dobbiamo moltiplicare i nostri sforzi per sostenere gli scienziati”.

“Non avevamo dubbi – ha detto Giampiero Sammuri, presidente di Federparchi-Europarc Italia – sulla partecipazione e il coinvolgimento dei parchi di tutta Italia. Le centinaia di passeggiate, i moltissimi eventi collaterali organizzati per queste due giornate sono l’ulteriore riprova della vitalità e capacità di essere protagonisti del mondo dei parchi nazionali, regionali o locali. Un patrimonio naturalistico che tutta l’Europa ci invidia. È la prima volta che siamo coinvolti in un’iniziativa di raccolta fondi e sono fiducioso dei successi che otterremo”.

E’ stato infine Neri Marcorè, testimonial dell’iniziativa e protagonista di un video virale per Internet, a spiegare come anche il mondo del web possa partecipare a Walk of life con una passeggiata virtuale fatta con le fotografie dei passi di tantissime persone. Tutte le informazioni per aderire e per fare il passa parola si trovano sul sito walkoflife.it.

Per questa campagna di raccolta fondi che vede coinvolti i coordinatori provinciali e centinaia di volontari in tutta Italia, Telethon ha potuto contare sul prezioso supporto di Ferrarelle, main partner dell’iniziativa e di Rds, media partner dell’evento. Un contributo importante è arrivato anche dal Gruppo Dompé Farmaceutici che ha voluto confermare il proprio impegno a favore della ricerca.

Partner di raccolta per l’iniziativa sono ancora una volta BNL Gruppo BNP Paribas, che ha mobilitato tutta la sua rete coinvolgendo le agenzie sul territorio nella distribuzione dei coupon che danno diritto alla partecipazione all’evento e Simply che sostiene la Walk of life invitando i clienti a donare due euro direttamente in cassa per fare il primo passo contro le malattie genetiche. Partecipano all’iniziativa anche Automobile Club di Italia e le sue delegazioni, Aeroporti di Roma, Amuchina, Bluvacanze e Vivere&Viaggiare, Poste Mobile e Sea.

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Bardonecchia promuove l’Ecoskipass: treno + sci costa meno!

gennaio 23, 2017

Bardonecchia promuove l’Ecoskipass: treno + sci costa meno!

Dal lunedì al venerdì (escluso il periodo di Pasqua dal 24 al 29 marzo) tutti coloro che si recheranno a sciare nella stazione piemontese di Bardonecchia, utilizzando i treni in partenza da Torino potranno ritirare l’”ecoskipass” al prezzo speciale di 26€, anziché 36€. Sarà sufficiente presentare il biglietto del treno all’ufficio skipass di Piazza Europa (proprio di fronte [...]

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

gennaio 20, 2017

Air-gun, gli spari che danneggiano fauna marina, pesca e turismo. Consegnata la petizione per ricorso al TAR

Ieri a Roma, presso la sede di rappresentanza della Regione Puglia, la Presidente di Marevivo Rosalba Giugni e il Presidente della Fondazione Univerde Alfonso Pecoraro Scanio, hanno consegnato ufficialmente, al Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il testo della petizione lanciata a dicembre da Marevivo e che ha già raccolto, sulla piattaforma Change.org, 45 mila firme nel [...]

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

gennaio 20, 2017

P&G annuncia il primo flacone di shampoo con plastica riciclata raccolta sulle spiagge

La multinazionale Procter & Gamble ha annunciato ieri che Head & Shoulders, il proprio brand n. 1 al mondo per lo shampoo, produrrà il primo flacone riciclabile al mondo, nel settore hair care, realizzato con una percentuale fino al 25& di plastica proveniente dalla raccolta sulle spiagge. In partnership con gli esperti di TerraCycle – [...]

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende