Home » Comunicati Stampa » La XVI edizione del Valsusa Filmfest parla di “Terre contese”:

La XVI edizione del Valsusa Filmfest parla di “Terre contese”

aprile 11, 2012 Comunicati Stampa

Tra il 13 aprile ed il 17 maggio 2012 si svolgerà in 9 comuni della Valle di Susa, in Piemonte, la XVI edizione del Valsusa Filmfest, festival sul recupero della memoria storica e sulla difesa dell’ambiente che da 16 anni contribuisce ad alimentare la ricchezza culturale di un territorio oramai conosciuto quasi esclusivamente perché conteso nel progetto sulla linea ferroviaria ad alta velocità Torino-Lione.

Dal 2003 l’Associazione Valsusa Filmfest, che organizza la manifestazione, fa anche parte del piano di valorizzazione territoriale integrata Valle di Susa. Tesori di arte e cultura alpina che ad oggi coinvolge 37 comuni, le due Comunità Montane, la Regione Piemonte, la Provincia di Torino, 12 associazioni culturali e numerosi altri operatori turistici e culturali impegnati nella promozione di una terra che possiede una storia millenaria, un enorme patrimonio di arte e cultura, straordinarie bellezze naturali ed eccellenti tradizioni da preservare.

Il fulcro del festival è da sempre costituito dal concorso cinematografico, ma attorno alle proiezioni dei filmati in competizione in ogni edizione vengono organizzati diversi eventi con incontri, convegni, workshop, mostre e spettacoli. Quest’anno il Filmfest coinvolge Avigliana, Condove, Bardonecchia, Bussoleno, Chianocco, Mattie, Salbertrand, Sant’Ambrogio e Oulx. Il 25 aprile ci svolgerà la proiezione del filmato vincitore della sezione Memoria Storica anche al Museo Diffuso della Resistenza di Torino.

Il tema principale di questa edizione è “Terre Contese” poiché, ”anche nell’epoca della società liquida e dell’economia basata sulla finanza, la terra rimane un elemento intorno a cui si concentrano idee, interessi e sensibilità differenti e una sua equa distribuzione ed utilizzazione resta ad oggi solo un’ipotesi. Ad ogni latitudine e in ogni tempo si è cercata non solo una soluzione per la proprietà ma anche una difficile sintesi tra vocazione naturale ed uso dei territori, spesso sfociando in grandi tensioni politico-sociali o in conflitti armati”.

Il 20 aprile a Condove si svolgerà il Convegno “Terre Contese” che avrà tra i relatori esperti come Daniele Jalla - Coordinatore scientifico Museo delle Frontiere, Giuseppe Sergi dell’Università di Torino, Giuseppe Albertoni dell’ Università di Trento, Antonio Brusa dell’Università di Bari e Doan Dani del CRISM – Centro di Ricerca sulle Istituzioni e le Società Medievali.

Il concorso cinematografico si articola in 5 sezioniDocumentari, Le Alpi, Cortometraggi, Memoria Storica e Videoclip Musicali. Il tema principale “Terre Contese” è obbligatorio solamente per le opere che concorrono alla sezione “Documentari”; le sezioni “Cortometraggi” e “Videoclip Musicali” sono a tema libero, la sezione “Le Alpi” è per filmati sulla montagna e sulla cultura montana e la sezione “Memoria Storica”, organizzata in collaborazione con l’ANPI Valle di Susa, è come sempre riservata a opere che documentino un importante avvenimento della nostra storia passata e recente. Ad oggi sono oltre 250 le opere pervenute, delle quali diverse arrivano anche dall’estero.

Il 16 aprile ad Avigliana si terrà un incontro letterario con lo scrittore Loriano Macchiavelli nel corso del quale verranno eseguiti anche reading di brani tratti dai sui libri e la proiezione di un montaggio ricavato da film ispirati ai suoi romanzi. Un altro incontro si svolgerà il 27 aprile a Condove con lo scrittore Mauro Corona e con il valsusino Luca Mercalli che affronteranno il tema della montagna dal punto di vista letterario, culturale ed ambientale. Il 21 aprile, sempre ad Avigliana, si svolgerà invece un workshop sulla realizzazione di video; per maggiori informazioni e iscrizioni occorre scrivere a segreteria@valsusafilmfest.it

Per le proiezioni fuori concorso l’organizzazione sta attualmente definendo i titoli dei film che comporranno la mini rassegna sul tema “Terre Contese”, che concluderà il festival.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

maggio 26, 2018

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

Le associazioni CioCheVale, Fiab-MuovitiChieri, Il Tuo Parco e Asset, hanno comunicato che il 27 maggio 2018 alle ore 17.00 a Moriondo Torinese, verrà inaugurato il primo tratto della ciclovia su strade bianche del progetto “Pistaaa: La Blue Way Piemontese“, che permette di collegare i Comuni di Moriondo Torinese e Buttigliera d’Asti. Si tratta di un primo piccolo tratto, ma dal [...]

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

maggio 25, 2018

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima [...]

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende