Home » Comunicati Stampa » La XVI edizione del Valsusa Filmfest parla di “Terre contese”:

La XVI edizione del Valsusa Filmfest parla di “Terre contese”

aprile 11, 2012 Comunicati Stampa

Tra il 13 aprile ed il 17 maggio 2012 si svolgerà in 9 comuni della Valle di Susa, in Piemonte, la XVI edizione del Valsusa Filmfest, festival sul recupero della memoria storica e sulla difesa dell’ambiente che da 16 anni contribuisce ad alimentare la ricchezza culturale di un territorio oramai conosciuto quasi esclusivamente perché conteso nel progetto sulla linea ferroviaria ad alta velocità Torino-Lione.

Dal 2003 l’Associazione Valsusa Filmfest, che organizza la manifestazione, fa anche parte del piano di valorizzazione territoriale integrata Valle di Susa. Tesori di arte e cultura alpina che ad oggi coinvolge 37 comuni, le due Comunità Montane, la Regione Piemonte, la Provincia di Torino, 12 associazioni culturali e numerosi altri operatori turistici e culturali impegnati nella promozione di una terra che possiede una storia millenaria, un enorme patrimonio di arte e cultura, straordinarie bellezze naturali ed eccellenti tradizioni da preservare.

Il fulcro del festival è da sempre costituito dal concorso cinematografico, ma attorno alle proiezioni dei filmati in competizione in ogni edizione vengono organizzati diversi eventi con incontri, convegni, workshop, mostre e spettacoli. Quest’anno il Filmfest coinvolge Avigliana, Condove, Bardonecchia, Bussoleno, Chianocco, Mattie, Salbertrand, Sant’Ambrogio e Oulx. Il 25 aprile ci svolgerà la proiezione del filmato vincitore della sezione Memoria Storica anche al Museo Diffuso della Resistenza di Torino.

Il tema principale di questa edizione è “Terre Contese” poiché, ”anche nell’epoca della società liquida e dell’economia basata sulla finanza, la terra rimane un elemento intorno a cui si concentrano idee, interessi e sensibilità differenti e una sua equa distribuzione ed utilizzazione resta ad oggi solo un’ipotesi. Ad ogni latitudine e in ogni tempo si è cercata non solo una soluzione per la proprietà ma anche una difficile sintesi tra vocazione naturale ed uso dei territori, spesso sfociando in grandi tensioni politico-sociali o in conflitti armati”.

Il 20 aprile a Condove si svolgerà il Convegno “Terre Contese” che avrà tra i relatori esperti come Daniele Jalla - Coordinatore scientifico Museo delle Frontiere, Giuseppe Sergi dell’Università di Torino, Giuseppe Albertoni dell’ Università di Trento, Antonio Brusa dell’Università di Bari e Doan Dani del CRISM – Centro di Ricerca sulle Istituzioni e le Società Medievali.

Il concorso cinematografico si articola in 5 sezioniDocumentari, Le Alpi, Cortometraggi, Memoria Storica e Videoclip Musicali. Il tema principale “Terre Contese” è obbligatorio solamente per le opere che concorrono alla sezione “Documentari”; le sezioni “Cortometraggi” e “Videoclip Musicali” sono a tema libero, la sezione “Le Alpi” è per filmati sulla montagna e sulla cultura montana e la sezione “Memoria Storica”, organizzata in collaborazione con l’ANPI Valle di Susa, è come sempre riservata a opere che documentino un importante avvenimento della nostra storia passata e recente. Ad oggi sono oltre 250 le opere pervenute, delle quali diverse arrivano anche dall’estero.

Il 16 aprile ad Avigliana si terrà un incontro letterario con lo scrittore Loriano Macchiavelli nel corso del quale verranno eseguiti anche reading di brani tratti dai sui libri e la proiezione di un montaggio ricavato da film ispirati ai suoi romanzi. Un altro incontro si svolgerà il 27 aprile a Condove con lo scrittore Mauro Corona e con il valsusino Luca Mercalli che affronteranno il tema della montagna dal punto di vista letterario, culturale ed ambientale. Il 21 aprile, sempre ad Avigliana, si svolgerà invece un workshop sulla realizzazione di video; per maggiori informazioni e iscrizioni occorre scrivere a segreteria@valsusafilmfest.it

Per le proiezioni fuori concorso l’organizzazione sta attualmente definendo i titoli dei film che comporranno la mini rassegna sul tema “Terre Contese”, che concluderà il festival.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Wow! Anche i sex toys diventano naturali

luglio 26, 2017

Wow! Anche i sex toys diventano naturali

E’ una delle tendenze di questa estate, ma è in crescita da diversi mesi a giudicare dai dati Google e social: gli italiani amano sempre di più utilizzare prodotti “per il benessere sessuale della coppia”. Solo nelle ultime settimane le ricerche sul web per i sex toys hanno registrato un aumento del 300%. Tendenza che riguarda [...]

Cocoons, le ciambelle di cartone con tecnologia “plant & forget” per riforestare i terreni degradati

luglio 25, 2017

Cocoons, le ciambelle di cartone con tecnologia “plant & forget” per riforestare i terreni degradati

Cocoon, incubatrice biodegradabile brevettata dall’azienda olandese Land Life Company, potrebbe aiutare a riforestare i territori italiani colpiti da siccità e incendi rivitalizzando ecosistemi degradati e comunità, come sta già succedendo in 24 Paesi nel mondo. Sono infatti due miliardi gli ettari di terreno degradati nel mondo, un’area più grande di quella dell’intero Sudamerica. Tanto che [...]

Test in Emilia Romagna per EFLAME, il sistema per monitorare i principi di incendio

luglio 25, 2017

Test in Emilia Romagna per EFLAME, il sistema per monitorare i principi di incendio

Reti wireless, fibra ottica e tecnologie di visione digitale in campo per prevenire e contrastare gli incendi estivi che stanno causando ingenti danni in molte regioni italiane. E’ la Regione Emilia Romagna, con il supporto della Protezione Civile, a lanciare  un progetto pilota che interessa due siti dell’Appennino tra Modena e Ferrara. Qui sono state installate stazioni di monitoraggio composte da [...]

“Basta con l’emergenza! Si usi il sottosuolo come banca dell’acqua”: il Consiglio dei Geologi interviene sul problema siccità

luglio 25, 2017

“Basta con l’emergenza! Si usi il sottosuolo come banca dell’acqua”: il Consiglio dei Geologi interviene sul problema siccità

“È necessario uscire dalla logica dell’emergenza per la mancanza di risorse idriche poiché l’intervento emergenziale, in una fase di grave siccità come quella che stiamo attraversando, rischia di portare al nulla”. Lo afferma Arcangelo Francesco Violo, segretario nazionale e coordinatore della Commissione Risorse idriche del Consiglio Nazionale dei Geologi. Il binomio caldo-siccità, in questa torrida estate [...]

Panasonic mette il fotovoltaico sul tetto della Toyota Prius PHV

luglio 24, 2017

Panasonic mette il fotovoltaico sul tetto della Toyota Prius PHV

Un’autovettura a energia solare? E’ già in circolazione sulle nostre strade, si tratta della Toyota Prius PHV, lanciata sul mercato a febbraio 2017, è dotata dei “Moduli Fotovoltaici HIT per Automobile” di produzione Panasonic. Il modello è definito un plug-in hybrid (PHV) perché rappresenta l’evoluzione dal sistema hybrid verso un veicolo sempre più elettrico. La [...]

L’Abruzzo guida la rivolta delle Regioni contro le trivelle

luglio 24, 2017

L’Abruzzo guida la rivolta delle Regioni contro le trivelle

Seconda vittoria legale dell’Abruzzo in pochi giorni: la Corte Costituzionale, con sentenza 198/2017, ha annullato il decreto “Trivelle” del 2015 in quanto emanato senza preventiva intesa con le Regioni: “Non spettava allo Stato e per esso al Ministro dello Sviluppo Economico – scrive la Consulta – adottare il decreto del 25 marzo 2015 senza adeguato coinvolgimento [...]

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

luglio 21, 2017

Come recuperare il calore dai data center. La soluzione di Climaveneta esportata in Finlandia

Mitsubishi Electric Hydronics & IT Cooling Systems, tramite il suo brand Climaveneta ha recentemente fornito due pompe di calore al District Heating di Fortum a Espoo, in Finlandia. Fortum, società energetica finlandese, aveva infatti la necessità di recuperare il calore espulso da un data center di Ericsson – multinazionale di servizi di telecomunicazione – per fornirlo alla rete [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende