Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Servizi » Tesla: la rivoluzione del Powerwall 2 passa attraverso gli installatori autorizzati:

Tesla: la rivoluzione del Powerwall 2 passa attraverso gli installatori autorizzati

dicembre 12, 2016 Comunicati Stampa, Prodotti, Servizi

In principio fu il Powerwall, una batteria domestica nata dal genio di Elon Musk, fondatore di Tesla, per rivoluzionare il mondo del fotovoltaico residenziale attraverso un accumulo al litio che mettesse in grado qualsiasi prosumer (produttore-consumatore) di diventare un attore della “generazione distribuita” e stoccare l’eccesso di energia elettrica prodotta dal proprio impianto, per i momenti di necessità, invece di venderla (sottocosto) alla rete nazionale, con la formula dello “scambio sul posto“.

L’oggetto viene presentato, da subito, come un “totem” di design contemporaneo, che nonostante faccia parte dell’impiantistica tecnica della casa, può stare anche in bella mostra sulle pareti, negli esterni o negli interni dell’edificio, quasi fosse un’opera d’arte. Questo alone da oggetto cult aiuta sicuramente a farne parlare, anche al di fuori dei circuiti specialistici, ma per molti, in Italia, rimane un mistero: è già in vendita? Dove lo compro? Chi me lo installa?

Oggi Tesla torna all’attacco con il Powerwall 2, la nuova generazione di batterie con design più squadrato ma il doppio di capacità di stoccaggio rispetto alla prima serie. Sempre compatto, impilabile e con inverter integrato, Powerwall 2 è in grado di alimentare un bilocale di medie dimensioni per un giorno intero. Non solo: grazie alla maggiore capacità è anche praticabile un utilizzo “smart”, che consente di ridurre la spesa in bolletta prelevando corrente dalla rete nelle ore serali o notturne (quando l’energia costa meno) per utilizzarla, a piacimento, durante le ore di picco. Con un incremento di affidabilità, inoltre, contro le eventuali interruzioni di corrente.

Ma sopratutto Tesla punta a conquistare il mercato, anche in Italia – a partire da febbraio 2017 – grazie ad una serie di accordi con installatori autorizzati a livello territoriale, che possano offrire un servizio completo al cliente finale: dalla consulenza per l’integrazione con l’impianto fotovoltaico, alla scelta del modello più adatto alle proprie esigenze, fino alla consegna a domicilio, con installazione e manutenzione. Per un appartamento di medie dimensioni, con una camera da letto e un consumo giornaliero di circa 5 kWh, ad esempio, può essere sufficiente una batteria da 14 kWh, con prezzo a partire da 7.750 euro IVA e installazione inclusa.

“Sta per partire una nuova rivoluzione“, ci conferma Renato Zannin, titolare di ZR Impianti, che da ottobre 2016 è installatore ufficiale di Tesla nell’area del Veneto. “Powerwall 2 – spiega Zannin – non è solo un sistema di accumulo per massimizzare l’autoconsumo da fotovoltaico, ma può fornire anche altri servizi, come quello di sistema di back-up in caso di black-out o quello di spostamento dei carichi, utile per evitare di dover aumentare la potenza impegnata, o in quei sistemi tariffari in cui in certe fasce orarie il kWh costa molto meno che in altre”.

Powerwall 2 è sicuro per tutta la famiglia (non ha cavi sotto tensione o ingombranti prese d’aria), è resistente agli agenti atmosferici e alla polvere, grazie ad un involucro impermeabile, ed è collegabile in serie, fino a 9 unità – montate a parete o a pavimento – per alimentare abitazioni di qualsiasi dimensione.

Redazione Greenews.info

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

giugno 26, 2020

Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

giugno 4, 2020

Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

giugno 4, 2020

CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

maggio 27, 2020

Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

Möves: a Milano al lavoro in eBike

maggio 20, 2020

Möves: a Milano al lavoro in eBike

Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

maggio 15, 2020

Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

Studio Selectra: il 78% delle offerte di energia elettrica sul mercato è “green”

aprile 29, 2020

Studio Selectra: il 78% delle offerte di energia elettrica sul mercato è “green”

Le offerte “verdi” dell’energia elettrica (quelle cioè provenienti da fonti rinnovabili) non possono più essere considerate “alternative”, perché ormai rappresentano la maggior parte di tutte le tariffe disponibili sul mercato. Per il gas, invece, c’è ancora tanta strada da fare. Sono, in sintesi, i risultati dell’analisi che Selectra – azienda che mette a confronto le tariffe [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende