Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche » The Edge, la nuova frontiera dell’illuminazione negli uffici Deloitte di Amsterdam:

The Edge, la nuova frontiera dell’illuminazione negli uffici Deloitte di Amsterdam

luglio 10, 2015 Aziende, Comunicati Stampa, Pratiche

The Edge, ad Amsterdam, è un edificio con un elevato livello di intelligence, grazie alle innovazioni e alle tecnologie di riduzione dei consumi che lo caratterizzano.

Innanzitutto è il primo edificio di uffici al mondo ad essere equipaggiato con l’innovativo sistema di illuminazione connessa di Philips basato sulla tecnologia Power over Ethernet. Un sistema di illuminazione connessa che riceve energia e informazioni su una singola connessione Ethernet ed è in grado di fornire ai facility manager una visione integrata dei modelli di occupazione dell’edificio e dell’utilizzo di energia.

Questo sistema permette un processo decisionale più consapevole con livelli di efficienza energetica e operativa senza precedenti.

Oltre a beneficiare di un notevole risparmio energetico, attraverso il sistema di illuminazione connessa di Philips avremo anche enorme consapevolezza di come l’edificio viene utilizzato. Possiamo effettivamente avvalerci dei dati provenienti dai sensori per capire come le persone utilizzano l’edificio e con quale intensità.” commenta Erik Ubels, Chief Information Officer di Deloitte. “Ad esempio questo sistema ci aiuterà a concentrare la pulizia nelle aree che realmente lo necessitano allo scopo di ottimizzare i costi. Una sala occupata tutto il giorno per un grande meeting richiede un livello differente di pulizia rispetto a quello richiesto da un incontro di un paio d’ore di due persone.”

Il sistema di illuminazione connessa di Philips basato sul Power over Ethernet consente inoltre a chi è all’interno dell’edifico di impostare l’illuminazione e la temperatura in base alle proprie esigenze. Grazie infatti a un’applicazione, i dipendenti sono in grado di regolare la temperatura e la luminosità della luce nei loro uffici dal proprio smartphone, contribuendo ad aumentare  così la produttività all’interno del luogo di lavoro.

The Edge è il risultato di una partnership tra OVG Real Estate, Philips e Deloitte, che occupa la maggior parte dell’edificio. È stato progettato da Ron Bakker e Lee Polisano dello studio londinese PLP Architecture. All’interno dell’edificio sono presenti anche le aziende AKD, Salesforce, Henkel, Sandvik ed Edelman.

Grazie ai sensori di cui è dotato, il sistema di illuminazione connessa di questi uffici è in grado di registrare dati anonimi riguardo l’occupazione delle stanze. L‘impianto LED si collega con la rete informatica e comunica con gli altri sistemi dell’edificio come il riscaldamento, la ventilazione e i servizi informatici, fornendo dati utili al fine di prendere decisioni più consapevoli per una maggiore efficienza operativa.

    Gli standard basati sul Power over Ethernet permettono inoltre di conseguire una significativa riduzione dei costi sull’installazione degli impianti di illuminazione. Grazie ad un’unica connessione Ethernet per i dati e per l’energia, non è necessario un impianto elettrico costoso. Ciò permette di ottenere una riduzione dei costi di installazione di almeno il 25%, (con l’87,5% in meno sulla rete elettrica).

    Share and Enjoy:
    • Print
    • PDF
    • email
    • Facebook
    • Google Bookmarks
    • del.icio.us
    • Digg
    • Twitter
    • LinkedIn
    • Current
    • Wikio IT
    • Netvibes
    • Live




    PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

    Newsletter settimanale


    Notizie dalle aziende

    Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

    settembre 1, 2020

    Mercato del gas: soluzioni più sostenibili ed efficienti per la transizione energetica. La visione di E.ON

    Il gas naturale è da tempo una delle principali fonti energetiche del mondo e potrebbe ulteriormente acquisire un ruolo chiave nella “transizione energetica”, come recentemente evidenziato dal Global Gas Report 2020 di International Gas Union (IGU), BloombergNEF (BNEF) e Snam e, sul fronte italiano, dalle proiezioni dello Studio Confindustria – Nomisma Energia “Sistema gas naturale [...]

    Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

    giugno 26, 2020

    Circularity, il motore di ricerca per far incontrare domanda e offerta di rifiuti

    Circularity, start up innovativa fondata nel 2018 con l’obiettivo di rivoluzionare il mondo dei rifiuti in Italia, ha lanciato il primo motore di ricerca per raccogliere informazioni e concludere transazioni che consentano alle imprese industriali di attivare processi di economia circolare e gestire i rifiuti come una risorsa e non soltanto come un costo e [...]

    Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

    giugno 4, 2020

    Condizionamento dell’aria e “povertà energetica”. Dati preoccupanti dallo studio di Ca’ Foscari

    L’uso del condizionatore gonfia notevolmente le bollette elettriche delle famiglie, con importanti conseguenze sulla loro “povertà energetica”. Lo rivela uno studio condotto da un gruppo di ricerca dell’Università Ca’ Foscari Venezia e del Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (CMCC), appena pubblicato sulla rivista scientifica Economic Modeling. Studi precedenti realizzati negli Stati Uniti stimano un incremento [...]

    CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

    giugno 4, 2020

    CONAI e Università della Basilicata: un’opportunità per 80 giovani laureati

    E’ in fase di partenza l’edizione 2020 del progetto Green Jobs, nato per promuovere la crescita di competenze e sensibilità nel settore dell’economia circolare attraverso attività formative sul territorio: CONAI e l’Università degli Studi della Basilicata daranno, anche quest’anno, la possibilità a ottanta laureati della Regione di partecipare gratuitamente a un iter didattico per facilitare [...]

    Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

    maggio 27, 2020

    Non dimentichiamo l’usato: vale 24 miliardi di euro l’anno

    Quanto la second hand economy sia ormai rilevante nell’economia nazionale italiana lo conferma la sesta edizione dell’Osservatorio Second Hand Economy condotto da BVA Doxa per Subito, piattaforma leader in Italia per la compravendita di oggetti usati, con oltre 13 milioni di utenti unici mensili, che ha evidenziato come il valore generato da questa forma di “economia [...]

    Möves: a Milano al lavoro in eBike

    maggio 20, 2020

    Möves: a Milano al lavoro in eBike

    Anche a Milano finisce il lockdown e nasce Möves (dal gergo dialettale milanese: “muoviamoci“), un progetto dedicato alle aziende del capoluogo lombardo che vogliono agevolare la mobilità in sicurezza dei propri dipendenti. In base ai dati emersi da un censimento, il numero di residenti milanesi che si sposta quotidianamente per recarsi al luogo di lavoro [...]

    Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

    maggio 15, 2020

    Superbonus 110%, Gabetti: “previsti 7 miliardi di investimenti per l’efficienza energetica”

    Tra i provvedimenti varati dal Governo il nuovo “Decreto Rilancio” prevede l’innalzamento delle detrazioni dell’Ecobonus e del Sismabonus al 110% a partire dal 1° luglio 2020, aprendo importanti opportunità di rilancio per il settore immobiliare nel dopo emergenza Covid. “Grazie al ‘Decreto Rilancio’ e al Superbonus al 110% sarà possibile intervenire sulle nostre città con [...]

    Visualizza tutte le notizie dalle Aziende