Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche »Pubblica Amministrazione » The Glass Hero e la storia infinita del vetro:

The Glass Hero e la storia infinita del vetro

Sarà un supereroe, The Glass Hero, a guidare gli alunni alla scoperta delle infinite vite del vetro.

Ha preso il via, infatti, il Concorso, organizzato per il nono anno consecutivo da Assovetro (l’Associazione Nazionale degli Industriali del Vetro) e da CoReVe (Consorzio Recupero Vetro) dal titolo “The Glass Hero”,  rivolto agli alunni delle classi quarta e quinta della Scuola primaria e dei tre gradi della Scuola secondaria di primo grado, che trasformerà bambini e ragazzi in esperti dell’arte del racconto in tutte le sue forme: un racconto testuale, una storia illustrata, un fumetto, un disegno, un video o un lavoro fotografico. Protagonista delle avventure sarà Silicio, un contenitore di vetro che, uscito dalla vetreria, comincerà il suo viaggio avventuroso che lo porterà a vivere diverse vite, trasformandosi ogni volta, dopo essere stato raccolto e riciclato correttamente, in un nuovo e diverso contenitore.

“La narrazione – ha detto Marco Ravasi, Presidente della Sezione dei contenitori in vetro di Assovetro –  ha un ruolo centrale nella crescita e nell’educazione dei ragazzi e quest’anno il Concorso vuole utilizzare questa forma creativa, sicuramente utile e più vicina alla didattica scolastica, per introdurre i giovani nel trasparente universo del vetro. Il vetro, riciclabile al 100%, è sicurezza, salute, sostenibilità e costituisce un perfetto esempio di quell’economia circolare che protegge l’ambiente e fa risparmiare le risorse”.

Il Concorso, che si svolge nell’ambito del Protocollo d’Intesa sottoscritto da Assovetro con il MIUR, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, prevede una serie di strumenti, tutti disponibili sul sito, utili ai ragazzi per rendere affascinanti le avventure di Silicio. Un importante strumento è il video tutorial sullo schema narrativo de “Il Viaggio dell’Eroe”, un percorso analogo a quello della vita, fatto di scoperte, di ostacoli, di coraggio e di crescita, da cui Silicio ne uscirà vittorioso e pronto per nuove sfide.  Ed ancora le schede didattiche sui temi “Sicurezza alimentare e salute”, “Il vetro e i 5 sensi” e “Ambiente, raccolta e riciclo”, ovvero i temi sui quali le classi sono invitate a sviluppare la narrazione delle tre avventurose vite dell’eroe Silicio.

Da Febbraio ad Aprile, secondo le tempistiche indicate sul sito, i ragazzi potranno inviare i loro elaborati su ciascuno dei temi potendo così concorrere per il premio finale. Tuttavia già a Febbraio e Marzo verrà pubblicata sul sito una selezione delle creazioni più meritevoli e tra le storie pubblicate ne saranno scelte 2 ogni mese – una delle elementari e una delle medie – che saranno premiate con un kit scuola. Le storie potranno anche essere votate dai frequentatori del web. Quest’anno inoltre per la prima volta, per favorire la multidisciplinarietà sarà particolarmente apprezzato l’utilizzo di alcuni contributi in lingua inglese.

“Teniamo molto che i nostri giovani sappiano che con il vetro delle bottiglie che la mamma ha detto loro di buttare nella raccolta differenziata saranno fatte nuove bottiglie che saranno anch’esse riciclate e che, perciò, proprio quel vetro che tengono in mano continuerà con il riciclo ad avere una vita che non finirà mai – ha dichiarato il Presidente di CoReVe, Franco Grisan –  Che, però, il vetro ha falsi amici perché piatti e tazze  di ceramica o bicchieri e oggetti di cristallo o pirofile in pyrex se mescolati alle bottiglie e ai vasetti di vetro rovinano la raccolta, per cui bisogna fare attenzione a non buttali mai assieme al vetro ma nell’indifferenziato.”

A fine anno scolastico, una Giuria di esperti selezionerà i migliori elaborati, premiandoli nel corso di una apposita cerimonia che si terrà entro il mese di maggio 2016 a Roma. Tutte le informazioni sono reperibili sul sito.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

aprile 19, 2021

Quando le rinnovabili conquistano le basi militari: il caso francese di BayWa r.e.

Ormai è noto che la cavalcata delle rinnovabili è inarrestabile, ma questa è una vera e propria “conquista militare”: BayWa r.e., player globale nel settore delle energie rinnovabili, ha annunciato di aver trasformato due basi aeree inutilizzate e dismesse in Francia in parchi solari e terreni agricoli per l’allevamento di pecore. La società del Gruppo [...]

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

aprile 15, 2021

Tree-ticket: il concerto si paga in alberi

Un concerto in presenza, immersi in una foresta, per riavvicinare l’uomo alla natura attraverso la musica del violoncellista Mario Brunello e di Stefano Mancuso, con una differenza rispetto a qualsiasi altro concerto al mondo: l’accesso si paga in alberi, con il TreeTicket. L’esperimento si terrà a Malga Costa in Val di Sella, in Trentino, nella cornice della [...]

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

aprile 13, 2021

Ricerca Mastercard: la spesa post-Covid vira verso modelli più sostenibili

Secondo quanto emerge da una nuova ricerca di Mastercard incentrata sulla sostenibilità, a seguito della pandemia da Covid-19 sarebbe cresciuto in modo significativo il desiderio da parte di italiani ed europei di salvaguardare l’ambiente e miliardi di consumatori nel mondo sarebbero disposti ad adottare comportamenti “più responsabili“. Oltre la metà dei nostri connazionali (64% contro il [...]

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

aprile 1, 2021

Mascherine irregolari: da un’azienda veneta il vademecum per riconoscerle

Sono decine di milioni le mascherine fasulle che girano per l’Italia. Molti sono infatti i truffatori che hanno approfittato della situazione di emergenza e del fatto che molte aziende hanno deciso di avviare procedure di importazione. Le norme, troppo spesso, non vengono rispettate e nelle ultime settimane le cronache hanno evidenziato casi di vere e [...]

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

marzo 15, 2021

Frane sulle Alpi? Uno studio evidenzia le connessioni con i cambiamenti climatici

Gli studiosi del gruppo di ricerca “River Basin Group” della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, in collaborazione con l’Istituto di Geoscienze dell’Università di Potsdam in Germania, hanno osservato come il riscaldamento delle temperature e lo scioglimento del permafrost a causa dei cambiamenti climatici stiano determinando un aumento dell’instabilità dei pendii e della [...]

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

febbraio 26, 2021

Su Infinity arriva “Green Storytellers”, storie di ambiente e sostenibilità

Arriva sulla piattaforma Infinity di Mediaset “Green Storytellers”, il primo programma TV su sostenibilità e ambiente voluto e finanziato interamente grazie ad una campagna di crowdfunding di successo su Produzioni dal Basso, prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation. Il progetto “green” dei due autori, registi e conduttori, Marco Cortesi e Mara Moschini, ha incontrato il sostegno e l’entusiasmo di [...]

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende