Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche »Pubblica Amministrazione » The Glass Hero e la storia infinita del vetro:

The Glass Hero e la storia infinita del vetro

Sarà un supereroe, The Glass Hero, a guidare gli alunni alla scoperta delle infinite vite del vetro.

Ha preso il via, infatti, il Concorso, organizzato per il nono anno consecutivo da Assovetro (l’Associazione Nazionale degli Industriali del Vetro) e da CoReVe (Consorzio Recupero Vetro) dal titolo “The Glass Hero”,  rivolto agli alunni delle classi quarta e quinta della Scuola primaria e dei tre gradi della Scuola secondaria di primo grado, che trasformerà bambini e ragazzi in esperti dell’arte del racconto in tutte le sue forme: un racconto testuale, una storia illustrata, un fumetto, un disegno, un video o un lavoro fotografico. Protagonista delle avventure sarà Silicio, un contenitore di vetro che, uscito dalla vetreria, comincerà il suo viaggio avventuroso che lo porterà a vivere diverse vite, trasformandosi ogni volta, dopo essere stato raccolto e riciclato correttamente, in un nuovo e diverso contenitore.

“La narrazione – ha detto Marco Ravasi, Presidente della Sezione dei contenitori in vetro di Assovetro –  ha un ruolo centrale nella crescita e nell’educazione dei ragazzi e quest’anno il Concorso vuole utilizzare questa forma creativa, sicuramente utile e più vicina alla didattica scolastica, per introdurre i giovani nel trasparente universo del vetro. Il vetro, riciclabile al 100%, è sicurezza, salute, sostenibilità e costituisce un perfetto esempio di quell’economia circolare che protegge l’ambiente e fa risparmiare le risorse”.

Il Concorso, che si svolge nell’ambito del Protocollo d’Intesa sottoscritto da Assovetro con il MIUR, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, prevede una serie di strumenti, tutti disponibili sul sito, utili ai ragazzi per rendere affascinanti le avventure di Silicio. Un importante strumento è il video tutorial sullo schema narrativo de “Il Viaggio dell’Eroe”, un percorso analogo a quello della vita, fatto di scoperte, di ostacoli, di coraggio e di crescita, da cui Silicio ne uscirà vittorioso e pronto per nuove sfide.  Ed ancora le schede didattiche sui temi “Sicurezza alimentare e salute”, “Il vetro e i 5 sensi” e “Ambiente, raccolta e riciclo”, ovvero i temi sui quali le classi sono invitate a sviluppare la narrazione delle tre avventurose vite dell’eroe Silicio.

Da Febbraio ad Aprile, secondo le tempistiche indicate sul sito, i ragazzi potranno inviare i loro elaborati su ciascuno dei temi potendo così concorrere per il premio finale. Tuttavia già a Febbraio e Marzo verrà pubblicata sul sito una selezione delle creazioni più meritevoli e tra le storie pubblicate ne saranno scelte 2 ogni mese – una delle elementari e una delle medie – che saranno premiate con un kit scuola. Le storie potranno anche essere votate dai frequentatori del web. Quest’anno inoltre per la prima volta, per favorire la multidisciplinarietà sarà particolarmente apprezzato l’utilizzo di alcuni contributi in lingua inglese.

“Teniamo molto che i nostri giovani sappiano che con il vetro delle bottiglie che la mamma ha detto loro di buttare nella raccolta differenziata saranno fatte nuove bottiglie che saranno anch’esse riciclate e che, perciò, proprio quel vetro che tengono in mano continuerà con il riciclo ad avere una vita che non finirà mai – ha dichiarato il Presidente di CoReVe, Franco Grisan –  Che, però, il vetro ha falsi amici perché piatti e tazze  di ceramica o bicchieri e oggetti di cristallo o pirofile in pyrex se mescolati alle bottiglie e ai vasetti di vetro rovinano la raccolta, per cui bisogna fare attenzione a non buttali mai assieme al vetro ma nell’indifferenziato.”

A fine anno scolastico, una Giuria di esperti selezionerà i migliori elaborati, premiandoli nel corso di una apposita cerimonia che si terrà entro il mese di maggio 2016 a Roma. Tutte le informazioni sono reperibili sul sito.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

maggio 26, 2018

Pistaaa! Inaugura il primo tratto della ciclabile tra Monferrato e Torinese

Le associazioni CioCheVale, Fiab-MuovitiChieri, Il Tuo Parco e Asset, hanno comunicato che il 27 maggio 2018 alle ore 17.00 a Moriondo Torinese, verrà inaugurato il primo tratto della ciclovia su strade bianche del progetto “Pistaaa: La Blue Way Piemontese“, che permette di collegare i Comuni di Moriondo Torinese e Buttigliera d’Asti. Si tratta di un primo piccolo tratto, ma dal [...]

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

maggio 25, 2018

Alstom premiata in Germania per il treno a idrogeno

Il Coradia iLint di Alstom, il primo treno regionale del mondo a celle a combustibile idrogeno ha vinto il 4 maggio scorso il premio GreenTec Award 2018 nella categoria Mobility by Schaeffler. Il premio è stato ufficialmente conferito ad Alstom nel sito produttivo di Salzgitter, in Germania, dove si è svolta una cerimonia dedicata, prima [...]

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

maggio 21, 2018

Come diventare eco-istruttori di windsurf. Il nuovo corso AICS

Si chiamano eco-istruttori di sport da tavola e rappresentano l’ultima frontiera dell’unione tra sport professionale, ambiente e alimentazione. Nella pratica, i corsi di formazione oltre a prevedere temi rigorosamente didattici per lo svolgimento dell’insegnamento sportivo, includeranno elementi di cultura ambientale ed alimentare. Sono quindi riservati a chi vuole fare del brevetto di istruttore di surf [...]

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

maggio 18, 2018

Il MAcA di Torino inaugura il nuovo “guscio” per le mostre sui temi ambientali

Il Museo A come Ambiente – MAcA di Torino ha inaugurato, il 16 maggio, il Padiglione Guscio, la nuova area del Museo destinata ad accogliere le mostre temporanee e le iniziative pensate per il grande pubblico. Progettato dall’architetto Agostino Magnaghi, il “Guscio” è una struttura a quarto di cilindro che occupa un’area di 245 mq [...]

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

maggio 16, 2018

“Aree interne”: come contrastare spopolamento e carenza di servizi?

La comunità delle “aree interne”, di cui fanno parte più di mille Comuni in tutta Italia, ha scelto quest’anno la Val Maira per il proprio incontro annuale. Ad Acceglio (CN), il 17 e 18 maggio, sono infatti attese circa duecento persone, per discutere insieme l’avanzamento nell’attuazione della Strategia Nazionale per le Aree Interne (SNAI), che la [...]

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

maggio 15, 2018

“Green Apple Days”: GBC Italia entra nelle scuole per parlare di sostenibilità ambientale

Anche quest’anno GBC Italia, il Green Building Council di Rovereto, ritorna nelle scuola italiane con Green Apple Days of Service, un’iniziativa lanciata, in origine, negli USA da USGBC per approfondire i temi della sostenibilità, con attività e workshop volti ad educare bambini e ragazzi al rispetto della natura e al risparmio delle risorse naturali. Con più di 700 milioni [...]

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

maggio 14, 2018

Kloters lancia RepAir, la t-shirt che cattura l’inquinamento

Ogni anno nel mondo si vendono miliardi di t-shirt. Cosa succederebbe se tra queste ne esistesse una in grado di pulire l’aria? Se lo è chiesto Kloters, start up di moda maschile, 100% made in Italy. La risposta è RepAir, una maglia genderless in cotone, prodotta interamente in Italia, che pulisce l’aria utilizzando un inserto [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende