Home » Aziende »Comunicati Stampa »Pratiche »Pubblica Amministrazione » The Glass Hero e la storia infinita del vetro:

The Glass Hero e la storia infinita del vetro

Sarà un supereroe, The Glass Hero, a guidare gli alunni alla scoperta delle infinite vite del vetro.

Ha preso il via, infatti, il Concorso, organizzato per il nono anno consecutivo da Assovetro (l’Associazione Nazionale degli Industriali del Vetro) e da CoReVe (Consorzio Recupero Vetro) dal titolo “The Glass Hero”,  rivolto agli alunni delle classi quarta e quinta della Scuola primaria e dei tre gradi della Scuola secondaria di primo grado, che trasformerà bambini e ragazzi in esperti dell’arte del racconto in tutte le sue forme: un racconto testuale, una storia illustrata, un fumetto, un disegno, un video o un lavoro fotografico. Protagonista delle avventure sarà Silicio, un contenitore di vetro che, uscito dalla vetreria, comincerà il suo viaggio avventuroso che lo porterà a vivere diverse vite, trasformandosi ogni volta, dopo essere stato raccolto e riciclato correttamente, in un nuovo e diverso contenitore.

“La narrazione – ha detto Marco Ravasi, Presidente della Sezione dei contenitori in vetro di Assovetro –  ha un ruolo centrale nella crescita e nell’educazione dei ragazzi e quest’anno il Concorso vuole utilizzare questa forma creativa, sicuramente utile e più vicina alla didattica scolastica, per introdurre i giovani nel trasparente universo del vetro. Il vetro, riciclabile al 100%, è sicurezza, salute, sostenibilità e costituisce un perfetto esempio di quell’economia circolare che protegge l’ambiente e fa risparmiare le risorse”.

Il Concorso, che si svolge nell’ambito del Protocollo d’Intesa sottoscritto da Assovetro con il MIUR, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, prevede una serie di strumenti, tutti disponibili sul sito, utili ai ragazzi per rendere affascinanti le avventure di Silicio. Un importante strumento è il video tutorial sullo schema narrativo de “Il Viaggio dell’Eroe”, un percorso analogo a quello della vita, fatto di scoperte, di ostacoli, di coraggio e di crescita, da cui Silicio ne uscirà vittorioso e pronto per nuove sfide.  Ed ancora le schede didattiche sui temi “Sicurezza alimentare e salute”, “Il vetro e i 5 sensi” e “Ambiente, raccolta e riciclo”, ovvero i temi sui quali le classi sono invitate a sviluppare la narrazione delle tre avventurose vite dell’eroe Silicio.

Da Febbraio ad Aprile, secondo le tempistiche indicate sul sito, i ragazzi potranno inviare i loro elaborati su ciascuno dei temi potendo così concorrere per il premio finale. Tuttavia già a Febbraio e Marzo verrà pubblicata sul sito una selezione delle creazioni più meritevoli e tra le storie pubblicate ne saranno scelte 2 ogni mese – una delle elementari e una delle medie – che saranno premiate con un kit scuola. Le storie potranno anche essere votate dai frequentatori del web. Quest’anno inoltre per la prima volta, per favorire la multidisciplinarietà sarà particolarmente apprezzato l’utilizzo di alcuni contributi in lingua inglese.

“Teniamo molto che i nostri giovani sappiano che con il vetro delle bottiglie che la mamma ha detto loro di buttare nella raccolta differenziata saranno fatte nuove bottiglie che saranno anch’esse riciclate e che, perciò, proprio quel vetro che tengono in mano continuerà con il riciclo ad avere una vita che non finirà mai – ha dichiarato il Presidente di CoReVe, Franco Grisan –  Che, però, il vetro ha falsi amici perché piatti e tazze  di ceramica o bicchieri e oggetti di cristallo o pirofile in pyrex se mescolati alle bottiglie e ai vasetti di vetro rovinano la raccolta, per cui bisogna fare attenzione a non buttali mai assieme al vetro ma nell’indifferenziato.”

A fine anno scolastico, una Giuria di esperti selezionerà i migliori elaborati, premiandoli nel corso di una apposita cerimonia che si terrà entro il mese di maggio 2016 a Roma. Tutte le informazioni sono reperibili sul sito.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

agosto 9, 2018

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

E’ salpato sabato 21 luglio il primo Corso di Navigazione, Ambiente e Cultura del Centro Velico Caprera. Un’assoluta novità per la più prestigiosa scuola di vela del Mediterraneo che ha pensato di unire i contenuti di un classico corso di cabinato ad un’esperienza formativa dal punto di vista culturale e naturalistico, grazie alla presenza di un esperto [...]

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

luglio 19, 2018

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

Si svolgerà venerdì 20 luglio a Roma presso l’Auditorium del GSE (Viale Maresciallo Pilsudski, 92) dalle 9:00 alle 13:00 il workshop “Rinnovare le rinnovabili: servizi, tecnologie e mercati per un futuro sostenibile senza incentivi”, un’occasione per riflettere sul recente accordo raggiunto tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea, che ha rialzato al 32% il target complessivo [...]

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende