Home » Comunicati Stampa »Eventi »Idee » The Green Wire: da Bergamo ad Alberobello in bici per raccontare il bio e la genodica:

The Green Wire: da Bergamo ad Alberobello in bici per raccontare il bio e la genodica

luglio 4, 2017 Comunicati Stampa, Eventi, Idee

100 chilometri al giorno, 1.000 in tutto, per parlare di agricoltura biologica, giovani e viaggi. Tre ragazzi sono partiti in bicicletta il 18 giugno da Bergamo, in Lombardia, e sono arrivati ad Alberobello, in Puglia, il 30 giugno. Un’esperienza, quella di Alfredo Amadori, Sergio D’Adda e Alessandro Pagnoncelli, per provare a rispondere ad alcune domande, entrando in contatto diretto con realtà virtuose, come la prima azienda bio italiana, la Girolomoni, il Frantoio Galantino e la cooperativa Pietra di Scarto, a Cerignola, che dal 2010 gestisce tre ettari di terreni confiscati alle mafie e porta avanti da tempo progetti con l’associazione Libera.

«Lo scopo del viaggio – dice Alfredo Amadori, 27 anni, ideatore del progetto – è realizzare un documentario. Si intitolerà “The Green Wire, il filo verde”come il filo immaginario che si srotola, chilometro dopo chilometro, per tutta l’Italia – e sarà presentato a ottobre.»

All’apicoltura Casa Pietra, a Salsomaggiore (Parma), i tre ragazzi hanno toccato con mano l’emergenza della situazione del clima e dell’effetto sulle api. A Bologna, durante una visita ai mercati del progetto “Genuino Clandestino“, hanno conosciuto il Gas BorgoMondo, gruppo di acquisto solidale comprendente 50 famiglie che decidono di comprare biologico. Nel Podere Roccolo di Rimini hanno avuto conferma dell’importanza della vendita diretta, come vera alternativa di contrasto alle politiche sui prezzi della GDO. Una tappa importante è stata l’azienda Girolomoni, a Isola del Piano (Pesaro-Urbino): nata nel 1971 esporta oggi in 23 Paesi del mondo.

Il lago nella Valle, di Monte San Vito, è stato inoltre l’occasione per parlare con Paolo Guglielmi, rappresentante della Coldiretti, che organizza diverse attività per avviare i giovani all’agricoltura, guidandoli nei primi passi nell’avvio di un’azienda agricola ma anche proponendo attività particolari come addii al nubilato in tema agricoltura, dove le future spose, per un giorno, fanno le contadine.

Proseguendo nel viaggio, i tre ciclisti hanno assaggiato lo zafferano dell’azienda Delicious Nature, coltivato da due coniugi olandesi che 7 anni fa hanno abbandonato una vita agiata per entrare in contatto con la natura, trasferendosi tra le colline di Ascoli Piceno. A Ortona hanno conosciuto Alfredo D’Eusanio, tra i pochi in Italia a sfruttare i principi della genodica, che consiste nell’utilizzare la musica per far crescere meglio le piante. A Termoli è stata invece la volta della scoperta della biodinamica, pratica agricola che si intreccia alla filosofia di Rudolf Steiner, basandosi sui ritmi della natura. Verso la fine del viaggio, i tre ciclisti hanno infine ascoltato i racconti della cooperativa Pietra di Scarto, che a Cerignola gestisce terreni confiscati alle mafie. Le tappe conclusive si sono svolte al Frantoio Galantino, a Bisceglie, che esporta in 40 Paesi oli con varie caratteristiche, e alla Masseria Torricella ad Alberobello, dove si è parlato della recente riscoperta del turismo legato all’agricoltura.

All’opera per la realizzazione del documentario sono ora tutti ragazzi tra i 20 e i 30 anni. Simone Marchi e Beatrice Sancinelli alle riprese. Michele Loreti è il tecnico del suono. Collaboreranno inoltre alla post produzione il fumettista Marco Locati e la scrittrice Gisella Laterza.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende