Home » Comunicati Stampa » Torino sede del 50° Congresso mondiale degli architetti del Paesaggio:

Torino sede del 50° Congresso mondiale degli architetti del Paesaggio

settembre 5, 2012 Comunicati Stampa

“Torino ha vinto tra tutte le città candidate, con la maggioranza assoluta dei voti a favore”. Lo ha comunicato l’Assessore Enzo La Volta, in questi giorni a Città del Capo, in Sudafrica, in occasione dell’Ifla World Congress 2012. L’Ifla è la federazione internazionale degli architetti del paesaggio, che ogni anno sceglie una città per la sua convention mondiale.

Come anticipato da Greenews.info via Twitter, Torino si era candidata ad ospitare nel 2016 la prossima edizione del congresso e faceva parte di una agguerrita rosa di città, che si sono contese la possibilità di accogliere per circa una settimana migliaia di architetti che dedicano la loro professione alla cura e alla salvaguardia del patrimonio paesaggistico. Ieri i votanti, convenuti da tutto il mondo, hanno scelto Torino.

Torino, che Le Corbousier definì “la città con la più bella posizione naturale”, è oggi al centro di un patrimonio storico-culturale di eccezionale valore che vede in Piemonte la presenza di due siti Unesco Patrimonio dell’Umanità (le Residenze sabaude e i Sacri monti del Piemonte) e altri due iscritti alla tentative list (Ivrea, Industrial city of the 20th century e Wine, grapes, landscape e Langhe, Roero, Monferrato). Portare a Torino l’Ifla World Congress significa porre all’attenzione degli specialisti del paesaggio quanto è stato fatto e quanto si intende ancora fare per promuovere le bellezze storiche e naturali del territorio, coniugando natura e tecnologia, cultura e benessere.

Torino prosegue così anche nella promozione della città, puntando con convinzione al turismo congressuale che sta diventando un punto di forza nell’offerta turistica della città.

La candidatura promossa dall’AIAPP è  stata organizzata dal Servizio Centrale Attività Internazionali e dal Servizio Urbanizzazioni del Comune di Torino, in collaborazione con Turismo Torino e Provincia Convention&Visitors Bureau.

“E’ un risultato eccezionale – ha sottolineato l’assessore all’Innovazione, Sviluppo e Sostenibilità Urbana, Enzo La Volta – perseguito con grande entusiasmo. E’ stato riconosciuto il lavoro svolto dall’Amministrazione comunale per il miglioramento della qualità ambientale del territorio cittadino. “

E’ stata una competizione difficile – ha aggiunto Lavolta – perché sono state molte le autorevoli candidate ad ospitare questo appuntamento. L’organizzazione di questo convegno nella nostra città sarà un’importante occasione di visibilità internazionale, sia dal punto di vista culturale sia turistico. E’ valsa la pena affrontare questo lungo viaggio per sostenere la candidatura di Torino”.

“Si tratta di una grande occasione per Torino – ha commentato il Sindaco Fassino – per far conoscere al mondo lo straordinario patrimonio architettonico, culturale e paesaggistico del Piemonte ed al tempo stesso di una ulteriore, grande occasione per promuovere l’attrattività turistica della città e del nostro territorio.”

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

ARCA: nelle Marche rinasce un progetto visionario, tra biologico e agricoltura conservativa

agosto 20, 2018

ARCA: nelle Marche rinasce un progetto visionario, tra biologico e agricoltura conservativa

Cresce il numero di imprenditori agricoli che vogliono aderire al progetto promosso dalle aziende Garbini, Loccioni e Fileni con l’obiettivo di preservare la fertilità e la bellezza delle valli marchigiane recuperando antichi saperi, da unire a nuove tecnologie, per creare filiere sostenibili e un’economia circolare a vantaggio delle aziende, delle comunità locali e dei consumatori. La [...]

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

agosto 9, 2018

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

E’ salpato sabato 21 luglio il primo Corso di Navigazione, Ambiente e Cultura del Centro Velico Caprera. Un’assoluta novità per la più prestigiosa scuola di vela del Mediterraneo che ha pensato di unire i contenuti di un classico corso di cabinato ad un’esperienza formativa dal punto di vista culturale e naturalistico, grazie alla presenza di un esperto [...]

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

luglio 19, 2018

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

Si svolgerà venerdì 20 luglio a Roma presso l’Auditorium del GSE (Viale Maresciallo Pilsudski, 92) dalle 9:00 alle 13:00 il workshop “Rinnovare le rinnovabili: servizi, tecnologie e mercati per un futuro sostenibile senza incentivi”, un’occasione per riflettere sul recente accordo raggiunto tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea, che ha rialzato al 32% il target complessivo [...]

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende