Home » Comunicati Stampa » Torino sede del 50° Congresso mondiale degli architetti del Paesaggio:

Torino sede del 50° Congresso mondiale degli architetti del Paesaggio

settembre 5, 2012 Comunicati Stampa

“Torino ha vinto tra tutte le città candidate, con la maggioranza assoluta dei voti a favore”. Lo ha comunicato l’Assessore Enzo La Volta, in questi giorni a Città del Capo, in Sudafrica, in occasione dell’Ifla World Congress 2012. L’Ifla è la federazione internazionale degli architetti del paesaggio, che ogni anno sceglie una città per la sua convention mondiale.

Come anticipato da Greenews.info via Twitter, Torino si era candidata ad ospitare nel 2016 la prossima edizione del congresso e faceva parte di una agguerrita rosa di città, che si sono contese la possibilità di accogliere per circa una settimana migliaia di architetti che dedicano la loro professione alla cura e alla salvaguardia del patrimonio paesaggistico. Ieri i votanti, convenuti da tutto il mondo, hanno scelto Torino.

Torino, che Le Corbousier definì “la città con la più bella posizione naturale”, è oggi al centro di un patrimonio storico-culturale di eccezionale valore che vede in Piemonte la presenza di due siti Unesco Patrimonio dell’Umanità (le Residenze sabaude e i Sacri monti del Piemonte) e altri due iscritti alla tentative list (Ivrea, Industrial city of the 20th century e Wine, grapes, landscape e Langhe, Roero, Monferrato). Portare a Torino l’Ifla World Congress significa porre all’attenzione degli specialisti del paesaggio quanto è stato fatto e quanto si intende ancora fare per promuovere le bellezze storiche e naturali del territorio, coniugando natura e tecnologia, cultura e benessere.

Torino prosegue così anche nella promozione della città, puntando con convinzione al turismo congressuale che sta diventando un punto di forza nell’offerta turistica della città.

La candidatura promossa dall’AIAPP è  stata organizzata dal Servizio Centrale Attività Internazionali e dal Servizio Urbanizzazioni del Comune di Torino, in collaborazione con Turismo Torino e Provincia Convention&Visitors Bureau.

“E’ un risultato eccezionale – ha sottolineato l’assessore all’Innovazione, Sviluppo e Sostenibilità Urbana, Enzo La Volta – perseguito con grande entusiasmo. E’ stato riconosciuto il lavoro svolto dall’Amministrazione comunale per il miglioramento della qualità ambientale del territorio cittadino. “

E’ stata una competizione difficile – ha aggiunto Lavolta – perché sono state molte le autorevoli candidate ad ospitare questo appuntamento. L’organizzazione di questo convegno nella nostra città sarà un’importante occasione di visibilità internazionale, sia dal punto di vista culturale sia turistico. E’ valsa la pena affrontare questo lungo viaggio per sostenere la candidatura di Torino”.

“Si tratta di una grande occasione per Torino – ha commentato il Sindaco Fassino – per far conoscere al mondo lo straordinario patrimonio architettonico, culturale e paesaggistico del Piemonte ed al tempo stesso di una ulteriore, grande occasione per promuovere l’attrattività turistica della città e del nostro territorio.”

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

settembre 23, 2016

Tra fontane, cisterne e acquedotti: trekking alla scoperta della rete idrica di Bergamo

«Le malvagità degli uomini vivono nel bronzo, le loro virtù le scriviamo sulle acque», diceva William Shakespeare. Ed è sulle orme delle virtù che si snoda «Le Vie dell’Acqua», il progetto patrocinato dal Comune di Bergamo e sostenuto e finanziato da UniAcque che celebra così i suoi primi 10 anni di attività, per far riscoprire [...]

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

settembre 20, 2016

Wadis Mar: un progetto europeo per conservare l’acqua nei paesi aridi

La ricarica artificiale degli acquiferi come soluzione per conservare l’acqua nei paesi aridi e a rischio desertificazione, rendendola così disponibile per l’agricoltura e gli altri settori. E’questa la tecnica sviluppata grazie a Wadis-Mar (Water harvesting and Agricultural techniques in Dry lands: an Integrated and Sustainable model in MAghreb Regions), un progetto che negli ultimi quattro [...]

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

settembre 20, 2016

Al Liceo Keplero di Roma si fa lezione sul tetto (verde)

Al Liceo Scientifico Keplero di Roma il verde pensile ha trasformato il lastrico solare in un’aula di sperimentazione dove i ragazzi coltivano piante e ortaggi. Ma non solo: lezioni di microbiologia, sperimentazioni agronomiche ma anche approfondimenti pratici su idraulica e capacità termica dei tetti verdi. Il tutto, in quest’aula davvero speciale, un grande giardino pensile [...]

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

settembre 19, 2016

Carburanti alternativi: si apre la strada alla realizzazione delle infrastrutture

Il Consiglio dei Ministri ha approvato nei giorni scorsi, in esame preliminare, il decreto legislativo di attuazione della direttiva 2014/94/UE, del Parlamento Europeo e del Consiglio, del 22 ottobre 2014, sulla realizzazione di un’infrastruttura per i combustibili alternativi. La finalità della direttiva è di ridurre la dipendenza dal petrolio e attenuare l’impatto ambientale nel settore [...]

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

settembre 16, 2016

Macfrut 2017: CCPB partner dei contenuti per l’area bio

MACFRUT 2016 si chiude con un accordo per la prossima edizione di maggio 2017: l’ente di certificazione CCPB sarà partner per i contenuti di MACFRUT Bio, area dedicata all’ortofrutta biologica.  “Il  biologico  cresce  enormemente”  commenta  Fabrizio  Piva amministratore  delegato CCPB “solo nei primi sei mesi del 2016 ci sono 12.000 nuove aziende bio, +20% rispetto al 2015. Perché [...]

Mai provata un’auto a emissioni zero? A Milano il “Battesimo elettrico” di Share’ngo

settembre 15, 2016

Mai provata un’auto a emissioni zero? A Milano il “Battesimo elettrico” di Share’ngo

Mai provata un’auto a emissioni zero? Come ha scritto il direttore editoriale di Greenews.info, Andrea Gandiglio, al rientro dalla 7° ECOdolomites, “è un’esperienza assolutamente da provare e suggerire a chiunque”. Il giorno del Battesimo Elettrico, per molti milanesi, potrebbe essere Sabato 17 settembre all’appuntamento che Share’ngo ha organizzato dalle 9.30 alle 13.00  presso l’Isola Digitale [...]

Accordo ENEA e Ministero della Difesa per l’efficientamento degli edifici militari

settembre 15, 2016

Accordo ENEA e Ministero della Difesa per l’efficientamento degli edifici militari

L’efficientamento energetico del Policlicnico militare del Celio a Roma, uno dei maggiori ospedali italiani, sarà il primo atto dell’accordo di collaborazione fra ENEA e Ministero della Difesa. Il protocollo d’intesa firmato l’altro ieri a Roma dal Presidente ENEA Federico Testa e dal Sottosegretario alla Difesa Gioacchino Alfano prevede la riqualificazione e l’efficientamento energetico di edifici [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende