Home » Comunicati Stampa »Idee »Progetti » Smart Idea: Torino cerca proposte per costruire la città intelligente:

Smart Idea: Torino cerca proposte per costruire la città intelligente

settembre 14, 2012 Comunicati Stampa, Idee, Progetti

Dal 13 al 25 settembre Uptu, il social network per la partecipazione sociale, darà luogo a Torino a Smart Idea, un contest rivolto alla cittadinanza con lo scopo di raccogliere idee per una città smart, con il patrocinio di Fondazione Torino Smart City, Circoscrizioni II, IV, VIII e la collaborazione della Social Media Week, in programma dal 24 al 28 settembre.

Il contest interesserà quattro aree tematiche: mobilità intelligente, consumi sostenibili, risparmio energetico e sviluppo delle economie locali. Le idee proposte dai cittadini potranno essere utili per la definizione di progetti di ecosostenibilità urbana e di nuovi servizi, avviando una progettualità partecipata che affronti la ridefinizione dei servizi al cittadino a partire dai bisogni concreti e dalle opportunità offerte dalle nuove tecnologie.

“Con il lancio del contest – spiega l’assessore all’Innovazione, Sviluppo e Sostenibilità urbana, Enzo Lavolta – la Fondazione Torino Smart City e la Città di Torino intendono favorire, grazie alla collaborazione avviata con la piattaforma social Uptu, la partecipazione attiva dei cittadini alla costruzione di una città intelligente, attraverso la presentazione di proposte che dovranno essere valutate e sperimentate. L’obiettivo è quindi la promozione dello sviluppo di una comunità Smart connessa in rete, attraverso strumenti quali il social network Uptu, e in costante relazione e contatto con l’amministrazione comunale”.

Negli stessi giorni, e fino al 28 settembre, il social network incontrerà i torinesi nei luoghi in cui si ritrovano e vivono la città: si terranno eventi nei locali più frequentati dai giovani, lezioni e riunioni partecipate con gli studenti delle scuole superiori e con i ragazzi disabili, attività con le associazioni di quartiere.

Nelle serate del 13-14-15 settembre e del 21 e 22 (Giornata europea “In Città senza la mia auto”, con oltre 50 eventi spalmati su un quadrilatero chiuso al traffico) il Team Uptu sarà nel quartiere di San Salvario, dove verranno distribuiti gadget e buoni sconto da utilizzare nei locali che aderiscono al progetto. Altre iniziative sono previste nei quartieri della Circoscrizione IV e II.

Il 28 settembre alle ore 17 la Giuria, presieduta dall’assessore Lavolta, verrà chiamata a decretare le idee vincitrici del concorso. L’evento si svolgerà presso la Sala Einaudi del Centro Torino Incontra in via Nino Costa. Nel corso della premiazione avverrà il collegamento audiovisivo con la Notte dei Ricercatori di Milano, che inizierà proprio la sera del 28.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Agroinnova: metodi sostenibili contro il patogeno del basilico

settembre 2, 2014

Agroinnova: metodi sostenibili contro il patogeno del basilico

E’ notizia di pochi giorni fa che i coltivatori di basilico liguri hanno chiesto alla Regione Liguria di sostenerli nella richiesta al Ministero della Salute per l’utilizzo di nuovi agrofarmaci in grado di salvaguardare le coltivazioni minacciate dalla Peronospora belbahrii, un fungo che sta mettendo in serio pericolo le produzioni, con una ricaduta immediata sulla [...]

A Bologna pronto il primo tratto della Tangenziale della bicicletta

settembre 2, 2014

A Bologna pronto il primo tratto della Tangenziale della bicicletta

Sabato 13  settembre  il Comune e la Consulta bici, con un evento musicale all’insegna  delle  due  ruote,  aprono ufficialmente ai cittadini il primo lotto della Tangenziale della bicicletta sui viali, nei tratti ormai pronti da  Porta  San Mamolo a via Sabotino e da Porta Galliera a Porta Mascarella (pari  a  circa  2,4 chilometri),  mentre  proseguono [...]

“Il sentiero di Francesco”. Tre giorni a piedi per celebrare la Giornata del Creato

settembre 1, 2014

“Il sentiero di Francesco”. Tre giorni a piedi per celebrare la Giornata del Creato

È in partenza oggi ad Assisi la sesta edizione de “Il Sentiero di Francesco”, pellegrinaggio a piedi di tre giorni da Assisi a Gubbio che ripercorre l’itinerario compiuto dal Santo assisano nell’inverno tra il 1206 e il 1207, dopo la rinuncia all’autorità paterna e alle ricchezze di famiglia. Un’iniziativa – promossa dalle diocesi umbre di [...]

Green Drop Award stila la lista dei film più “verdi” della storia

agosto 29, 2014

Green Drop Award stila la lista dei film più “verdi” della storia

In principio sono stati i fratelli Lumière nel 1896, e da quel momento tutti i più grandi registi si sono cimentati con argomenti importanti come l’inquinamento e i cambiamenti climatici. Alfred Hitchcock, Akira Kurosawa, Werner Herzog, James Cameron ed Ermanno Olmi hanno così lasciato una traccia importante negli spettatori dei loro film, gettando il seme [...]

“La fragile bellezza” un meeting su arte e ambiente alla Basilica di San Francesco

agosto 28, 2014

“La fragile bellezza” un meeting su arte e ambiente alla Basilica di San Francesco

Non l’ormai abusata “Grande Bellezza”, ma “La fragile bellezza” è il titolo del meeting internazionale ‘Nostra Madre Terra’ su ambiente, arte e salvaguardia del creato che, per il decimo anno consecutivo, il Sacro Convento di Assisi e l’Accademia Nazionale delle Scienze organizzano presso la Basilica di San Francesco, da quest’anno in collaborazione con la Conferenza Episcopale Umbra, [...]

Arte e giardino: a Gardone Riviera e Salò apre “I Giardini del Benaco”

agosto 22, 2014

Arte e giardino: a Gardone Riviera e Salò apre “I Giardini del Benaco”

L’arte, il paesaggio e la ricerca architettonica si incontrano nel segno della bellezza in occasione della manifestazione “I Giardini del Benaco” che, dal 13 settembre al 25 ottobre, nelle città di Gardone Riviera e Salò, affronterà l’interessante tema della relazione tra le tendenze della ricerca artistica contemporanea (Land Art, Minimal Art, Arte Povera, ecc.) e l’arte del [...]

“Parole appese”, tre tappe del Premio ITAS nei rifugi del CAI Emilia Romagna

agosto 21, 2014

“Parole appese”, tre tappe del Premio ITAS nei rifugi del CAI Emilia Romagna

Tre serate nei rifugi del CAI Emilia Romagna per scoprire la narrativa di montagna. Con “Parole appese”, il Premio ITAS del Libro di Montagna farà visita, nelle prossime settimane, all’Appennino emiliano, il 30 agosto, il 6 settembre e il 13 settembre. Gli appuntamenti si terranno presso il Rifugio Duca degli Abruzzi (Lago Scaffaiolo, Comune di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende

VIDEO DEL GIORNO