Home » Comunicati Stampa »Pratiche » Trasporto pubblico: a Roma i tempi d’attesa più lunghi:

Trasporto pubblico: a Roma i tempi d’attesa più lunghi

dicembre 23, 2014 Comunicati Stampa, Pratiche

Supera l’ora e mezza a Roma e l’ora a Milano il tempo da trascorrere sui mezzi pubblici nel giorno medio lavorativo. Lo rivela l’ultimo sondaggio globale di Moovit sull’efficienza dei trasporti, condotto trimestralmente tra 13.000 utilizzatori dell’app in 16 grandi città del mondo. Lo studio evidenzia che i pendolari della capitale perdono nell’attesa del mezzo pubblico quasi un terzo (il 32%) del tempo totale di percorrenza (32 minuti su 102 totali), quelli del capoluogo lombardo il 25% (19 minuti sui 74 totali).

Il 42% dei milanesi si dichiara frustrato dalla mancanza d’informazioni sul modo migliore per raggiungere la destinazione desiderata, mentre al primo posto tra le frustrazioni dei romani (53%) risulta il non sapere quando passerà il mezzo. Il sondaggio ha inoltre dimostrato che l’accesso da parte degli utenti a informazioni accurate sui tragitti, direttamente sul loro smartphone, può ridurre sensibilmente i tempi dell’attesa e aumentare di conseguenza il livello di soddisfazione percepito nei confronti del sistema trasporti. Con l’utilizzo dell’app Moovit, infatti, la soddisfazione per il Tpl cresce sensibilmente: del 59% a Roma e del 91% a Milano.

Grazie a informazioni in tempo reale, che combinano i dati delle aziende di trasporto pubblico locale con quelli resi disponibili dagli utenti in viaggio in quel momento sul mezzo desiderato, Moovit aiuta i pendolari a servirsi dei trasporti in modo più efficiente, riducendo i tempi morti dell’attesa, ed eliminando la frustrazione derivante dalla mancanza di informazioni e suggerendo percorsi più veloci per raggiungere le destinazioni.

Il 44% dei milanesi interpellati dal sondaggio non possiede un’auto, dato simile a quello della Capitale, dove la percentuale degli intervistati che non hanno alternative al trasporto pubblico è del 43%. “Anche se si lavora continuamente per migliorare il servizio dell’intero sistema trasporti, ci sono sempre imprevisti che impattano sulla sua efficienza, come cancellazioni, sovraffollamento e altro”, dice Alex Torres, VP Global Marketing di Moovit. “Il nostro obiettivo nello sviluppare la app è stato di rendere la città più fruibile in modo che le persone, avendo accesso ai dati sui loro spostamenti prima e durante il loro viaggio, possano smettere di aspettare i mezzi pubblici e sfruttare i tempi morti dell’attesa in un modo più costruttivo”.

L’app Moovit ha una copertura globale. Sono infatti  oltre 400 città al mondo dove viene usata, tra le quali Barcellona, Madrid, Parigi, Londra, Istanbul, Tel Aviv, New York, Boston, Los Angeles, Buenos Aires, Rio de Janeiro e molte altre. Sul territorio italiano, oltre a Roma e Milano, Moovit ha raggiunto Bergamo, Bologna, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Massa Carrara, Matera, Napoli, Padova, Palermo, Pisa, Salerno, Sassari, Siena, Taranto, Torino, Trento, Trieste, Udine e Venezia.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live


PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

gennaio 5, 2021

Auto elettriche: la conferma che gli incentivi funzionano. Vendite a +250% rispetto al 2019

Il 2020 si è chiuso con un’impennata delle vendite di auto elettriche che porta ad un dato record in termini percentuale di + 251,5% rispetto all’anno precedente, con un totale di 59.875 auto immatricolate di cui 32.500 Bev (vale a dire auto con batteria elettrica) e 27.375 Phev (auto ibride plug in). Nel 2019 il [...]

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

dicembre 4, 2020

Sole 24 Ore: apre il bando “Leader della Sostenibilità 2021″

La sostenibilità e l’attenzione alle tematiche ambientali e sociali si sta confermando tema chiave per le aziende, in quanto strumento importante di competitività e di attrattività verso gli investitori e il mercato, come dimostra il sondaggio Ipsos sul tema dell’economia circolare, presentato all’EcoForum di Legambiente lo scorso ottobre, secondo il quale un’impresa su quattro investe [...]

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

novembre 12, 2020

FCA e Engie alla conquista della e-mobility

FCA Italy S.p.A., società interamente controllata dal gruppo Fiat Chrysler Automobiles N.V., ed ENGIE EPS, player tecnologico dell’energy storage e della mobilità elettrica, hanno stipulato un Memorandum d’Intesa per costituire una joint venture che dia vita ad un’azienda leader nel panorama europeo della e-Mobility e che potrà avvalersi delle risorse finanziarie e della consolidata esperienza [...]

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

ottobre 28, 2020

“A qualcuno piace green”. Nuovo appuntamento su LaF

La salvaguardia dell’ambiente dagli elementi inquinanti è il tema del quarto appuntamento con “A qualcuno piace Green”, il viaggio in un’Italia sorprendentemente sensibile e innovativa sui temi ambientali con il biologo marino e divulgatore Raffaele Di Placido, in onda giovedì 29 ottobre alle ore 21.10 su laF (Sky 135, on Demand su Sky e su Sky Go). “Salute e benessere” [...]

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

ottobre 20, 2020

Buon compleanno “Ambiente”! Una parola (figlia di Galileo) che compie oggi 397 anni

Pochi sanno che la parola “Ambiente” è stata utilizzata come sostantivo per la prima volta nel trattato “Il Saggiatore” di Galileo Galilei, pubblicato il 20 ottobre 1623. Nel dettaglio al cap. 21, pag. 98, riga 4 dell’edizione originale, come visibile dall’immagine della pagina qui accanto. Dobbiamo dunque al genio italiano, fondatore della scienza moderna, la paternità [...]

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

ottobre 15, 2020

Torna il “Green Talk” della 1000Miglia Green, in diretta streaming

“Green Talk”, seconda edizione del convegno firmato 1000 Miglia Green, torna mercoledì 21 ottobre 2020 alle 10.30, in collaborazione con Symbola, Fondazione per le qualità italiane, che da diversi anni stila il rapporto italiano sulle eccellenze del settore e-mobility. Il Green Talk nasce allo scopo di approfondire le tematiche della sostenibilità, con particolare attenzione e riferimento [...]

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

ottobre 9, 2020

IMAG-E tour 2020: mobilità elettrica e solidarietà ai tempi del Covid-19

L’edizione 2020 di IMAG-E tour non poteva che prendere avvio dai messaggi per la “ripartenza” dopo l’onda lunga del lockdown: più attenzione alla salute e all’ambiente, transizione concreta alla green economy, solidarietà tra i vari settori produttivi e collaborazione tra il pubblico e il privato. Tutte missioni che oggi, grazie anche ai fondi europei previsti [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende