Home » Comunicati Stampa »Pratiche » Trasporto pubblico: a Roma i tempi d’attesa più lunghi:

Trasporto pubblico: a Roma i tempi d’attesa più lunghi

dicembre 23, 2014 Comunicati Stampa, Pratiche

Supera l’ora e mezza a Roma e l’ora a Milano il tempo da trascorrere sui mezzi pubblici nel giorno medio lavorativo. Lo rivela l’ultimo sondaggio globale di Moovit sull’efficienza dei trasporti, condotto trimestralmente tra 13.000 utilizzatori dell’app in 16 grandi città del mondo. Lo studio evidenzia che i pendolari della capitale perdono nell’attesa del mezzo pubblico quasi un terzo (il 32%) del tempo totale di percorrenza (32 minuti su 102 totali), quelli del capoluogo lombardo il 25% (19 minuti sui 74 totali).

Il 42% dei milanesi si dichiara frustrato dalla mancanza d’informazioni sul modo migliore per raggiungere la destinazione desiderata, mentre al primo posto tra le frustrazioni dei romani (53%) risulta il non sapere quando passerà il mezzo. Il sondaggio ha inoltre dimostrato che l’accesso da parte degli utenti a informazioni accurate sui tragitti, direttamente sul loro smartphone, può ridurre sensibilmente i tempi dell’attesa e aumentare di conseguenza il livello di soddisfazione percepito nei confronti del sistema trasporti. Con l’utilizzo dell’app Moovit, infatti, la soddisfazione per il Tpl cresce sensibilmente: del 59% a Roma e del 91% a Milano.

Grazie a informazioni in tempo reale, che combinano i dati delle aziende di trasporto pubblico locale con quelli resi disponibili dagli utenti in viaggio in quel momento sul mezzo desiderato, Moovit aiuta i pendolari a servirsi dei trasporti in modo più efficiente, riducendo i tempi morti dell’attesa, ed eliminando la frustrazione derivante dalla mancanza di informazioni e suggerendo percorsi più veloci per raggiungere le destinazioni.

Il 44% dei milanesi interpellati dal sondaggio non possiede un’auto, dato simile a quello della Capitale, dove la percentuale degli intervistati che non hanno alternative al trasporto pubblico è del 43%. “Anche se si lavora continuamente per migliorare il servizio dell’intero sistema trasporti, ci sono sempre imprevisti che impattano sulla sua efficienza, come cancellazioni, sovraffollamento e altro”, dice Alex Torres, VP Global Marketing di Moovit. “Il nostro obiettivo nello sviluppare la app è stato di rendere la città più fruibile in modo che le persone, avendo accesso ai dati sui loro spostamenti prima e durante il loro viaggio, possano smettere di aspettare i mezzi pubblici e sfruttare i tempi morti dell’attesa in un modo più costruttivo”.

L’app Moovit ha una copertura globale. Sono infatti  oltre 400 città al mondo dove viene usata, tra le quali Barcellona, Madrid, Parigi, Londra, Istanbul, Tel Aviv, New York, Boston, Los Angeles, Buenos Aires, Rio de Janeiro e molte altre. Sul territorio italiano, oltre a Roma e Milano, Moovit ha raggiunto Bergamo, Bologna, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Massa Carrara, Matera, Napoli, Padova, Palermo, Pisa, Salerno, Sassari, Siena, Taranto, Torino, Trento, Trieste, Udine e Venezia.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

LaF TV: una speciale programmazione “green” per l’Earth Day 2018

aprile 19, 2018

LaF TV: una speciale programmazione “green” per l’Earth Day 2018

laF, il canale satellitare del gruppo editoriale Feltrinelli (Sky 139) dedica all’Earth Day di domenica 22 aprile una speciale rassegna a tema “green”, che accompagnerà l’intero daytime di programmazione. Alle 10.55 il documentario “Spira Mirabilis” di Massimo D’Anolfi e Martina Parenti, vincitore del Green Drop Award alla 73ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, esplora i concetti di immortalità e rigenerazione [...]

Global Energy Prize Summit: al Politecnico di Torino il confronto sul mix energetico del futuro

aprile 17, 2018

Global Energy Prize Summit: al Politecnico di Torino il confronto sul mix energetico del futuro

Al Politecnico di Torino arriva la settima edizione del Global Energy Prize Summit. Il 18 aprile scienziati di importanza mondiale, politici ed esperti del settore di otto nazioni si incontreranno all’Energy Center, dalle 9.30 alle 13.00, per discutere delle più urgenti questioni riguardanti energia e clima nella conferenza “Modelisation & simulation of energy mix in [...]

Le tre anime “green” di Vinitaly 2018: Bio, Vivit e Fivi

aprile 14, 2018

Le tre anime “green” di Vinitaly 2018: Bio, Vivit e Fivi

Vini biologici, biodinamici, artigianali, a Vinitaly 2018 – in programma dal 15 al 18 aprile – ogni espressione dell’enologia “ecologica” trova il suo spazio espositivo e commerciale. Anche quest’anno saranno due gli spazi speciali nel Padiglione 8 (quello più “green” del Salone Internazionale del Vino e dei Distillati): VinitalyBio e Vivit – Vite Vignoioli Terroir. A [...]

Green Mobility: il presente dell’elettrico nella visione di Legambiente

aprile 10, 2018

Green Mobility: il presente dell’elettrico nella visione di Legambiente

Una mobilità a emissioni zero, capace di garantire qualità dell’aria e salute, controllo del cambiamento climatico e in grado di innescare meccanismi virtuosi di green economy. Infrastrutture efficienti e mezzi sicuri per cittadini liberi di muoversi, tutti, più di oggi, anche se sempre meno “proprietari” del mezzo. Non è uno scenario futuribile, ma il domani alle [...]

Morini Rent: ecco i primi van elettrici per la logistica “zero emission” di PMI e privati

aprile 4, 2018

Morini Rent: ecco i primi van elettrici per la logistica “zero emission” di PMI e privati

Morini Rent – il gruppo italiano fondato a Torino, che opera dal 1949 nel settore del noleggio di auto, veicoli commerciali e isotermici – arricchisce da oggi la propria offerta allargando la flotta di 2.600 mezzi con i Van Ɛ-Morini Full Electric. Morini Rent metterà dunque a disposizione dei propri clienti i Van Citroën Berlingo [...]

ANIE Rinnovabili: nei primi mesi 2018 crescono fotovoltaico e idroelettrico

aprile 3, 2018

ANIE Rinnovabili: nei primi mesi 2018 crescono fotovoltaico e idroelettrico

Secondo i dati diffusi da ANIE Rinnovabili – l’associazione di Confindustria che raggruppa le imprese costruttrici di componenti e impianti e quelle fornitrici di servizi di gestione e di manutenzione nei settori del fotovoltaico, eolico, biomasse, geotermoelettrico, idroelettrico e solare termodinamico – nei primi due mesi del 2018 le nuove installazioni di fotovoltaico, eolico e [...]

Banca Etica e FS Italiane insieme per riqualificare le stazioni ferroviarie dismesse

marzo 27, 2018

Banca Etica e FS Italiane insieme per riqualificare le stazioni ferroviarie dismesse

Il finanziamento e l’attuazione di progetti per la riqualificazione e il riuso sociale, ambientale e culturale di circa 450 stazioni abbandonate e delle linee ferroviarie dismesse del network di Rete Ferroviaria Italiana. Questi i temi del Protocollo d’intesa firmato ieri a Milano da Renato Mazzoncini, Amministratore Delegato e Direttore Generale di FS Italiane e da [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende