Home » Comunicati Stampa »Prodotti » Tregoo presenta le mini centrali solari portatili:

Tregoo presenta le mini centrali solari portatili

marzo 18, 2014 Comunicati Stampa, Prodotti

Parte dall’Italia una piccola rivoluzione per gli amanti dell’avventura e degli sport estremi. Sono infatti arrivate sul mercato le Solar Power Station di Tregoo, vere e proprie mini centrali elettriche portatili per la produzione di energia solare, realizzate della fiorentina Tregoo, la business unit del gruppo En-eco, produttore leader in Europa di tecnologie per energie rinnovabili.

Le Solar Power Station superleggere (1,8 chilogrammi) e portatili consentono di produrre tutta l’energia per la ricarica dei dispositivi necessari a vivere in sicurezza e serenità il viaggio o la propria avventura. Disponibili sul sito www.tregoo.com, sono composte da un accumulatore di energia di dimensioni e peso ridotti, combinato con pannelli fotovoltaici flessibili, ultraleggeri e ipersottili, progettati e realizzati interamente in Italia e pensati per ogni esigenza. Come il pannello solare marino, il più sottile al mondo mai realizzato, pensato per i croceristi e gli appassionati di competizioni e regate, per gli amanti di kayak e canoa o per chi pratica il campeggio nautico. E ancora, per chi viaggia in caravan  e per gli amanti della montagna: le stazioni di Tregoo, infatti, rendono certa la produzione di tutta l’energia di cui necessita il campo base e quella per la ricarica degli strumenti utilizzati lungo i sentieri montani o nel corso delle arrampicate.

Ma i pannelli fotovoltaici Tregoo sono pensati anche per chi è costretto a operare in condizioni di emergenza, dove è fondamentale, quando non vitale, la disponibilità di una fonte di energia. Si pensi ad esempio alle molteplici situazioni di emergenza dove la presenza di energia elettrica consente il ripristino delle comunicazioni e l’avvio dei primi soccorsi, divenendo il discriminante per salvare vite umane. In queste situazioni, normalmente si sopperisce con i generatori classici, ma in queste condizioni il vero problema è portare il carburante (benzina o diesel) per alimentarli.

Le Power Station Tregoo sono realizzate accoppiando generatori di energia con accumulo e moduli fotovoltaici mono cristallini  flessibili, sottili e leggeri. Realizzati in tecnopolimeri termoplastici dalle elevate caratteristiche fisico-meccaniche, grazie all’assenza del vetro e della cornice sono otto volte più leggeri dei pannelli rigidi in silicio e sottilissimi, con uno spessore ridotto a 1,7 millimetri. Hanno un’efficienza triplicata rispetto ai pannelli flessibili in silicio amorfo e i materiali plastici con cui vengono realizzati sono interamente riciclabili.

I pannelli inoltre richiedono una manutenzione molto limitata, non temono danni causati da vibrazioni o dalle temperature elevate, hanno un’elevata resistenza agli agenti atmosferici e la flessibilità dei moduli ne consente l’applicazione anche su superfici curve.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

“Green Grain”: al parco CollinaPo di Torino un meeting e una mostra tra ecologia e design

ottobre 12, 2017

“Green Grain”: al parco CollinaPo di Torino un meeting e una mostra tra ecologia e design

GREEN GRAIN, è un meeting interdisciplinare dedicato alle buone pratiche ambientali ed ecologiche, in programma oggi nella sede del Parco CollinaPo a Cascina Le Vallere, e inserito nel calendario City of Design della Città di Torino, nell’ambito del World Design Congress WDO 2017. L’appuntamento intende proporre un confronto le realtà pubbliche del comprensorio metropolitano torinese “Riserva di [...]

“Immondezza”, presentato a Milano il nuovo documentario di Mimmo Calopresti

ottobre 9, 2017

“Immondezza”, presentato a Milano il nuovo documentario di Mimmo Calopresti

Ci sono tanti modi per raccontare il Sud Italia, le sue bellezze, le sue risorse ma anche le difficoltà e le tante sfide quotidiane. Il regista Mimmo Calopresti ha deciso di farlo partendo, questa volta, da una prospettiva ambientale. Così è nato “Immondezza“, il nuovo documentario dell’autore calabrese di “Preferisco il rumore del mare”, che [...]

Coordinamento Agenda 21: gli enti locali chiedono concretezza e focus sulle città

ottobre 6, 2017

Coordinamento Agenda 21: gli enti locali chiedono concretezza e focus sulle città

«La Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile è una tappa importante per l’Italia, ma alla fine la declinazione concreta poi si fa sui territori e nelle nostre città: è qui che ogni giorno siamo impegnati a disegnare politiche pubbliche che contemplino gli obiettivi di Agenda 2030 e a sviluppare con fatica azioni e progettualità che [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende