Home » Comunicati Stampa »Prodotti » Tregoo presenta le mini centrali solari portatili:

Tregoo presenta le mini centrali solari portatili

marzo 18, 2014 Comunicati Stampa, Prodotti

Parte dall’Italia una piccola rivoluzione per gli amanti dell’avventura e degli sport estremi. Sono infatti arrivate sul mercato le Solar Power Station di Tregoo, vere e proprie mini centrali elettriche portatili per la produzione di energia solare, realizzate della fiorentina Tregoo, la business unit del gruppo En-eco, produttore leader in Europa di tecnologie per energie rinnovabili.

Le Solar Power Station superleggere (1,8 chilogrammi) e portatili consentono di produrre tutta l’energia per la ricarica dei dispositivi necessari a vivere in sicurezza e serenità il viaggio o la propria avventura. Disponibili sul sito www.tregoo.com, sono composte da un accumulatore di energia di dimensioni e peso ridotti, combinato con pannelli fotovoltaici flessibili, ultraleggeri e ipersottili, progettati e realizzati interamente in Italia e pensati per ogni esigenza. Come il pannello solare marino, il più sottile al mondo mai realizzato, pensato per i croceristi e gli appassionati di competizioni e regate, per gli amanti di kayak e canoa o per chi pratica il campeggio nautico. E ancora, per chi viaggia in caravan  e per gli amanti della montagna: le stazioni di Tregoo, infatti, rendono certa la produzione di tutta l’energia di cui necessita il campo base e quella per la ricarica degli strumenti utilizzati lungo i sentieri montani o nel corso delle arrampicate.

Ma i pannelli fotovoltaici Tregoo sono pensati anche per chi è costretto a operare in condizioni di emergenza, dove è fondamentale, quando non vitale, la disponibilità di una fonte di energia. Si pensi ad esempio alle molteplici situazioni di emergenza dove la presenza di energia elettrica consente il ripristino delle comunicazioni e l’avvio dei primi soccorsi, divenendo il discriminante per salvare vite umane. In queste situazioni, normalmente si sopperisce con i generatori classici, ma in queste condizioni il vero problema è portare il carburante (benzina o diesel) per alimentarli.

Le Power Station Tregoo sono realizzate accoppiando generatori di energia con accumulo e moduli fotovoltaici mono cristallini  flessibili, sottili e leggeri. Realizzati in tecnopolimeri termoplastici dalle elevate caratteristiche fisico-meccaniche, grazie all’assenza del vetro e della cornice sono otto volte più leggeri dei pannelli rigidi in silicio e sottilissimi, con uno spessore ridotto a 1,7 millimetri. Hanno un’efficienza triplicata rispetto ai pannelli flessibili in silicio amorfo e i materiali plastici con cui vengono realizzati sono interamente riciclabili.

I pannelli inoltre richiedono una manutenzione molto limitata, non temono danni causati da vibrazioni o dalle temperature elevate, hanno un’elevata resistenza agli agenti atmosferici e la flessibilità dei moduli ne consente l’applicazione anche su superfici curve.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

gennaio 18, 2018

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

L’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS torna a indagare l’Antartide e i cambiamenti climatici a un anno di distanza dalla missione che aveva portato al largo del Mare di Ross l’OGS Explora, l’unica nave da ricerca di capacità oceanica con classe artica di proprietà di un ente italiano. Laura De Santis, [...]

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

gennaio 18, 2018

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

“Mai una pausa caffè fu tanto proficua. Mentre tra colleghi sorseggiavamo il nostro espresso ottenuto con una macchinetta come quelle che ora vanno di moda, sia negli uffici che nelle case, abbiamo scherzato sul senso di colpa indotto dalla mole di packaging che, caffè dopo caffè, occorre smaltire”, afferma il Prof. Matteo Scampicchio della Libera [...]

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende