Home » Comunicati Stampa »Eventi » TrentoFilmfestival 2011, il grande cinema di montagna:

TrentoFilmfestival 2011, il grande cinema di montagna

aprile 26, 2011 Comunicati Stampa, Eventi

Dal 28 aprile all’8 maggio Trento torna a essere la capitale internazionale della montagna grazie al TrentoFilmfestival, la storica rassegna cinematografica dedicata alla magia delle vette, istituita dal Club Alpino Italiano e dai Comuni di Trento e Bolzano.

Una “ferrata” lunga 11 giorni, in cui si avvicenderanno numerosi e importanti nomi della cultura, dello spettacolo e dell’alpinismo, che si concluderà con l’assegnazione delle Genziane, rivisitate da Mastro 7 in occasione dell’edizione numero 59, domenica 8 maggio.

Esordio ufficiale della storica kermesse venerdì 29 aprile con la proiezione del muto Der Grosse Sprung, di Arnold Fanck, musicato dal vivo dal violoncellista Mario Brunello, che insieme a Saverio Tasca e al celebre Coro della SAT, diretto da Mauro Pedrotti, eseguirà le musiche originali di Giovanni Bonato. Un primo assaggio della serata di grande cinema del giorno successivo con Cave of forgotten dreams, l’anteprima italiana del primo film in 3D di Werner Herzog. Il maestro tedesco sarà presente anche come produttore e sceneggiatore di un film che parteciperà al Concorso Internazionale, punta di diamante delle diverse sezioni cinematografiche del festival.

Tra queste, la novità del 2011, Destinazione Finlandia, il programma cinematografico che inaugura un nuovo corso del festival, da quest’anno in viaggio alla ricerca di culture gemelle. Non solo film dedicati alla Finlandia, ma anche il meglio della letteratura finlandese, che troverà posto tra le file di MontagnaLibri, in festa per i suoi primi 25 anni. A festeggiare la rassegna editoriale ci saranno Erri De Luca, Neri Marcorè, Mauro Corona, Enrico Brizzi, per citare solo alcuni dei protagonisti dei numerosi appuntamenti con la letteratura di montagna.

Anche gli appassionati dell’alpinismo non resteranno delusi: Reinhold Messner, Leo Houlding e Simone Moro ci porteranno dove solo pochi riescono ad arrivare con quattro serate-evento all’insegna dei ricordi e delle emozioni di alcune storiche imprese. Lascerà stupiti anche Rivers of ice: vanishing glaciers of Himalaya, mostra di denuncia sul drammatico ritiro dei ghiacciai di David Breashears, per la prima volta in Europa al TrentoFilmfestival.

Il TrentoFilmfestival inoltre, da alcune edizioni, si caratterizza come una manifestazione eco-friendly che sceglie di essere a basso impatto ambientale: auto elettriche e biciclette a disposizione degli invitati per gli spostamenti, ingresso ridotto per chi utilizza gli autobus, raccolta differenziata in tutti gli spazi e sedi della manifestazione, utilizzo di materiali biodegradabili o riutilizzabili nei luoghi di ristorazione della manifestazione, spuntini e ricevimenti “a chilometro zero” con prodotti del territorio, forniture di energia certificata proveniente da fonti rinnovabili.

Una festa anche a misura di bambino, a cui sono dedicate proiezioni al cinema, appuntamenti al Parco dei Mestieri della montagna, la mostra dei Mumin finlandesi, lo spazio MontagniLandia e una lettura di Salgari.

Chi ama la vacanza attiva durante il festival potrà inoltre scoprire Trento e il territorio che la circonda, attraverso alcuni trekking urbani e di montagna, da percorrere a piedi, in mountain bike o su asini, nati grazie alla collaborazione con l’Azienda per il Turismo di Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi e alcune aziende sponsor della rassegna.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

luglio 19, 2018

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

Si svolgerà venerdì 20 luglio a Roma presso l’Auditorium del GSE (Viale Maresciallo Pilsudski, 92) dalle 9:00 alle 13:00 il workshop “Rinnovare le rinnovabili: servizi, tecnologie e mercati per un futuro sostenibile senza incentivi”, un’occasione per riflettere sul recente accordo raggiunto tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea, che ha rialzato al 32% il target complessivo [...]

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

giugno 20, 2018

A Chieri il 2° Festival Internazionale dei Beni Comuni

Come dare nuova vita agli spazi dismessi delle città? Come riempire i vuoti urbani non solo attraverso una riqualificazione fisica ma anche culturale, sociale e ambientale? Quale futuro collettivo immaginare per le aree abbandonate? Come creare rete tra istituzioni e associazioni cittadine per intervenire in modo partecipato nei processi di riattivazione degli immobili inutilizzati, come [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende