Home » Comunicati Stampa »Eventi » TrentoFilmfestival 2011, il grande cinema di montagna:

TrentoFilmfestival 2011, il grande cinema di montagna

aprile 26, 2011 Comunicati Stampa, Eventi

Dal 28 aprile all’8 maggio Trento torna a essere la capitale internazionale della montagna grazie al TrentoFilmfestival, la storica rassegna cinematografica dedicata alla magia delle vette, istituita dal Club Alpino Italiano e dai Comuni di Trento e Bolzano.

Una “ferrata” lunga 11 giorni, in cui si avvicenderanno numerosi e importanti nomi della cultura, dello spettacolo e dell’alpinismo, che si concluderà con l’assegnazione delle Genziane, rivisitate da Mastro 7 in occasione dell’edizione numero 59, domenica 8 maggio.

Esordio ufficiale della storica kermesse venerdì 29 aprile con la proiezione del muto Der Grosse Sprung, di Arnold Fanck, musicato dal vivo dal violoncellista Mario Brunello, che insieme a Saverio Tasca e al celebre Coro della SAT, diretto da Mauro Pedrotti, eseguirà le musiche originali di Giovanni Bonato. Un primo assaggio della serata di grande cinema del giorno successivo con Cave of forgotten dreams, l’anteprima italiana del primo film in 3D di Werner Herzog. Il maestro tedesco sarà presente anche come produttore e sceneggiatore di un film che parteciperà al Concorso Internazionale, punta di diamante delle diverse sezioni cinematografiche del festival.

Tra queste, la novità del 2011, Destinazione Finlandia, il programma cinematografico che inaugura un nuovo corso del festival, da quest’anno in viaggio alla ricerca di culture gemelle. Non solo film dedicati alla Finlandia, ma anche il meglio della letteratura finlandese, che troverà posto tra le file di MontagnaLibri, in festa per i suoi primi 25 anni. A festeggiare la rassegna editoriale ci saranno Erri De Luca, Neri Marcorè, Mauro Corona, Enrico Brizzi, per citare solo alcuni dei protagonisti dei numerosi appuntamenti con la letteratura di montagna.

Anche gli appassionati dell’alpinismo non resteranno delusi: Reinhold Messner, Leo Houlding e Simone Moro ci porteranno dove solo pochi riescono ad arrivare con quattro serate-evento all’insegna dei ricordi e delle emozioni di alcune storiche imprese. Lascerà stupiti anche Rivers of ice: vanishing glaciers of Himalaya, mostra di denuncia sul drammatico ritiro dei ghiacciai di David Breashears, per la prima volta in Europa al TrentoFilmfestival.

Il TrentoFilmfestival inoltre, da alcune edizioni, si caratterizza come una manifestazione eco-friendly che sceglie di essere a basso impatto ambientale: auto elettriche e biciclette a disposizione degli invitati per gli spostamenti, ingresso ridotto per chi utilizza gli autobus, raccolta differenziata in tutti gli spazi e sedi della manifestazione, utilizzo di materiali biodegradabili o riutilizzabili nei luoghi di ristorazione della manifestazione, spuntini e ricevimenti “a chilometro zero” con prodotti del territorio, forniture di energia certificata proveniente da fonti rinnovabili.

Una festa anche a misura di bambino, a cui sono dedicate proiezioni al cinema, appuntamenti al Parco dei Mestieri della montagna, la mostra dei Mumin finlandesi, lo spazio MontagniLandia e una lettura di Salgari.

Chi ama la vacanza attiva durante il festival potrà inoltre scoprire Trento e il territorio che la circonda, attraverso alcuni trekking urbani e di montagna, da percorrere a piedi, in mountain bike o su asini, nati grazie alla collaborazione con l’Azienda per il Turismo di Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi e alcune aziende sponsor della rassegna.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

dicembre 6, 2018

I muretti a secco Patrimonio UNESCO. Italia Nostra: “Una rivincita della pietra sul cemento. Tramandiamo questa tecnica”

I “muretti a secco” sono  stati inseriti, nei giorni scorsi, nel Patrimonio immateriale dell’Umanità dall’UNESCO, confermando le motivazioni dei Paesi europei che congiuntamente ne avevano presentato la candidatura - Italia, Croazia, Cipro, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna e Svizzera – facendo leva sulla “relazione armoniosa tra l’uomo e la natura”. L’arte dei muretti a secco, come si [...]

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

dicembre 3, 2018

Ecoforum Piemonte: Legambiente fotografa gli sviluppi dell’economia circolare 4.0

Dopo il successo della prima edizione torna mercoledì 5 dicembre 2018, all’Environment Park di Torino, l’EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte, un momento di confronto e dibattito sulla gestione virtuosa dei rifiuti con i principali operatori locali del settore (aziende, pubblica amministrazione, consorzi), per concentrarsi sulle criticità del ciclo dei rifiuti e sulle soluzioni per minimizzare lo smaltimento [...]

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

novembre 30, 2018

MOTUS-E bacchetta il Governo sulla Finanziaria: “non contiene misure per la mobilità elettrica”

MOTUS-E, l’associazione costituita da operatori industriali, mondo accademico e associazionismo ambientale e consumeristico con l’obiettivo di accelerare lo sviluppo della mobilità elettrica in Italia attraverso il dialogo con le Istituzioni, il coinvolgimento del pubblico e programmi di formazione e informazione, ha rilasciato un comunicato stampa in cui rileva che la manovra finanziaria arrivata in Parlamento [...]

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

novembre 30, 2018

Origine del cibo: Coldiretti chiede all’UE l’etichettatura obbligatoria e lancia la petizione

Ieri a Bruxelles è stata ufficialmente lanciata l’ICE (Iniziativa dei Cittadini Europei) EAToriginal, la campagna di Coldiretti e altre associazioni europee per chiedere alla Commissione Europea di introdurre un’etichettatura obbligatoria sull’origine del cibo. La contraffazione e l’adulterazione di prodotti alimentari rappresentano infatti un grave rischio per la salute dei consumatori, soprattutto quando vengono utilizzati ingredienti di bassa [...]

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

novembre 28, 2018

Dissalatori, soluzione alla carenza d’acqua? Ma serve una normativa sugli scarichi

Con la siccità che, ogni anno, coinvolge anche il nostro Paese, a causa dei cambiamenti climatici, il mare potrebbe diventare la principale risorsa idrica disponibile. La dissalazione dell’acqua marina può dunque rappresentare una valida soluzione alla crisi idrica che quasi sicuramente ci troveremo ad affrontare. Serve però una normativa specifica sul funzionamento degli impianti e [...]

Flymove presenta a Milano la “Smart Mobility Platform”e i nuovi modelli elettrici

novembre 22, 2018

Flymove presenta a Milano la “Smart Mobility Platform”e i nuovi modelli elettrici

Il 28 novembre prossimo Flymove Holding organizzerà a Milano, nello Spazio di via Gadames 57, un evento riservato a operatori finanziari, investitori e partners tecnologici, per il lancio mondiale della Flymove Smart Mobility Platform e delle nuove automobili elettriche EV City Car e Sportive Car a brand “Dianchè by Bertone”, che faranno uso di un innovativo sistema di scambio rapido di batteria [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende