Home » Comunicati Stampa »Progetti » Tribewanted lancia il “Laboratorio della Sostenibilità” con docenti di Yale e Harvard:

Tribewanted lancia il “Laboratorio della Sostenibilità” con docenti di Yale e Harvard

aprile 3, 2014 Comunicati Stampa, Progetti

Tribewanted Monestevole, la prima comunità per turismo eco sostenibile in Italia nata da un network internazionale dopo le analoghe esperienze in Sierra Leone e Fiji, apre a Monestevole, vicino a Umbertide, il primo “Laboratorio della Sostenibilità” grazie alla collaborazione con la Roosevelt International Academy. Monestevole è arrivata al suo secondo anno di attività in Italia e con questa iniziativa amplia la sua gamma di attività dedicate al turismo eco sostenibile sulla scia del grande successo riportato nella prima stagione.

A giugno sono previsti due seminari di due settimane ognuno, in cui si imparerà con lezioni teoriche e con esercitazioni pratiche in loco sul tema del “sustainable design”, ovvero come costruire e gestire tutte le attività di una comunità ecosostenibile, dall’agricoltura all’allevamento, alla gestione dell’energia, dell’acqua, dei rifiuti, eccetera.
Il corso è aperto a 30 studenti per seminario e si terrà in inglese: per gli studenti italiani è previsto uno sconto del 50% sulla tariffa, che oltre alle lezioni comprende anche vitto a alloggio a Monestevole per due settimane. Inoltre, Tribewanted offrie anche 10 scholarships a ragazzi locali, per dare a loro la possibilità di partecipare in un’esperienza internazionale nella propria comunità.

I professori vengono dalla Yale University, Brown University e Harvard University e i corsi si rivolgono in particolare ai giovani dai 18 a 24 anni, che sono proprio le persone che più di altre hanno la responsabilità di costruire un futuro a impatto zero per l’ambiente. In particolare, gli studenti avranno la possibilità di creare, imparare e costruire insieme a quattro prestigiosi esperti di ingegneria eco-sostenibile. Gli studenti parteciperanno a una full-immersion su temi di design sostenibile, inclusi temi quali appropriate technology, engineering management, design e architettura innovativa, energie rinnovabili, permacultura, e uno stile di vita comunitario ed eco-sostenibile, con un focus creativo sulle varie discipline.

La prima sessione, dal 1 al 15 Giugno, sarà tenuta dal professor Ian Gonsher della Brown University e dal professor Joseph Zinter di Yale, sul tema del “Appropriate Design”. La seconda sessione, dal 15 al 30 Giugno, sarà tenuta dal professor Barrett Hazeltine della Brown University e dalla professoressa Beth Altringer di Harvard, sul tema del “Sensory Design Curation”.

Filippo Bozotti, fondatore di Tribewanted Monestevole, commenta cosi l’iniziativa: “A Tribewanted abbiamo sempre creduto che l’istruzione fosse una parte importante dell’esperienze di eco-turismo nelle nostre comunità, ecco perché siamo molto contenti finalmente di promuovere per un intero mese questo “Laboratorio della Sostenibilità” che può avere un impatto molto più profondo sugli studenti rispetto a solo qualche giorno di vacanza. La collaborazione con RIA e con 4 professori prestigiosi della Ivy League portano decenni di esperienza al nostro borgo di Monestevole, e la possibilità di espandere il nostro impatto sul territorio negli anni che verranno.”

Tribewanted – un’iniziativa no profit che reinveste tutti gli utili in iniziative di sostenibilità – si è costruita una solida reputazione nel turismo italiano ed internazionale quale leader dell’innovazione nel settore dell’eco-turismo. Partendo dall’idea di “eco-turismo”, o di “turismo responsabile”, tutti i progetti di Tribewanted invitano gli aderenti, i “tribe members”, a venire in vacanza e farsi coinvolgere nei progetti con la comunità locale per aiutare a costruire e migliorare la zona in cui ci si trova. Allo stesso tempo, Tribewanted mira a suggerire ai suoi membri e ai visitatori di impegnarsi anche quando tornano a casa in uno stile di vita eco-sostenibile. I primi tre progetti sono finanziati, costruiti e gestiti completamente dalla cooperativa di Tribewanted: il primo nelle isole Fujj, il secondo in Sierra Leone e il terzo in Italia, a Monestevole (Umbertide).

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

ottobre 19, 2017

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

Il 27 ottobre a Venezia inaugurerà Climate 04 – Sea Level Rise, progetto d’arte pubblica sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e l’innalzamento del livello del mare in Laguna, che trae ispirazione dai recenti studi sull’innalzamento del livello medio del mare, le onde estreme, e il ruolo delle piante costiere e di barena per l’ecosistema lagunare. L’iniziativa prevede [...]

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende