Home » Comunicati Stampa »Progetti » Tribewanted lancia il “Laboratorio della Sostenibilità” con docenti di Yale e Harvard:

Tribewanted lancia il “Laboratorio della Sostenibilità” con docenti di Yale e Harvard

aprile 3, 2014 Comunicati Stampa, Progetti

Tribewanted Monestevole, la prima comunità per turismo eco sostenibile in Italia nata da un network internazionale dopo le analoghe esperienze in Sierra Leone e Fiji, apre a Monestevole, vicino a Umbertide, il primo “Laboratorio della Sostenibilità” grazie alla collaborazione con la Roosevelt International Academy. Monestevole è arrivata al suo secondo anno di attività in Italia e con questa iniziativa amplia la sua gamma di attività dedicate al turismo eco sostenibile sulla scia del grande successo riportato nella prima stagione.

A giugno sono previsti due seminari di due settimane ognuno, in cui si imparerà con lezioni teoriche e con esercitazioni pratiche in loco sul tema del “sustainable design”, ovvero come costruire e gestire tutte le attività di una comunità ecosostenibile, dall’agricoltura all’allevamento, alla gestione dell’energia, dell’acqua, dei rifiuti, eccetera.
Il corso è aperto a 30 studenti per seminario e si terrà in inglese: per gli studenti italiani è previsto uno sconto del 50% sulla tariffa, che oltre alle lezioni comprende anche vitto a alloggio a Monestevole per due settimane. Inoltre, Tribewanted offrie anche 10 scholarships a ragazzi locali, per dare a loro la possibilità di partecipare in un’esperienza internazionale nella propria comunità.

I professori vengono dalla Yale University, Brown University e Harvard University e i corsi si rivolgono in particolare ai giovani dai 18 a 24 anni, che sono proprio le persone che più di altre hanno la responsabilità di costruire un futuro a impatto zero per l’ambiente. In particolare, gli studenti avranno la possibilità di creare, imparare e costruire insieme a quattro prestigiosi esperti di ingegneria eco-sostenibile. Gli studenti parteciperanno a una full-immersion su temi di design sostenibile, inclusi temi quali appropriate technology, engineering management, design e architettura innovativa, energie rinnovabili, permacultura, e uno stile di vita comunitario ed eco-sostenibile, con un focus creativo sulle varie discipline.

La prima sessione, dal 1 al 15 Giugno, sarà tenuta dal professor Ian Gonsher della Brown University e dal professor Joseph Zinter di Yale, sul tema del “Appropriate Design”. La seconda sessione, dal 15 al 30 Giugno, sarà tenuta dal professor Barrett Hazeltine della Brown University e dalla professoressa Beth Altringer di Harvard, sul tema del “Sensory Design Curation”.

Filippo Bozotti, fondatore di Tribewanted Monestevole, commenta cosi l’iniziativa: “A Tribewanted abbiamo sempre creduto che l’istruzione fosse una parte importante dell’esperienze di eco-turismo nelle nostre comunità, ecco perché siamo molto contenti finalmente di promuovere per un intero mese questo “Laboratorio della Sostenibilità” che può avere un impatto molto più profondo sugli studenti rispetto a solo qualche giorno di vacanza. La collaborazione con RIA e con 4 professori prestigiosi della Ivy League portano decenni di esperienza al nostro borgo di Monestevole, e la possibilità di espandere il nostro impatto sul territorio negli anni che verranno.”

Tribewanted – un’iniziativa no profit che reinveste tutti gli utili in iniziative di sostenibilità – si è costruita una solida reputazione nel turismo italiano ed internazionale quale leader dell’innovazione nel settore dell’eco-turismo. Partendo dall’idea di “eco-turismo”, o di “turismo responsabile”, tutti i progetti di Tribewanted invitano gli aderenti, i “tribe members”, a venire in vacanza e farsi coinvolgere nei progetti con la comunità locale per aiutare a costruire e migliorare la zona in cui ci si trova. Allo stesso tempo, Tribewanted mira a suggerire ai suoi membri e ai visitatori di impegnarsi anche quando tornano a casa in uno stile di vita eco-sostenibile. I primi tre progetti sono finanziati, costruiti e gestiti completamente dalla cooperativa di Tribewanted: il primo nelle isole Fujj, il secondo in Sierra Leone e il terzo in Italia, a Monestevole (Umbertide).

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

novembre 17, 2017

1° EcoForum Legambiente: l’economia circolare dei rifiuti arriva in Piemonte

Dalla naturale evoluzione del Forum Nazionale Rifiuti – promosso a livello italiano da Legambiente Onlus, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club – che negli ultimi tre anni è stato l’evento di riferimento sulla gestione sostenibile dei rifiuti in Italia, nasce l’”EcoForum per l’Economia Circolare del Piemonte”. L’EcoForum piemontese si svilupperà, il 22 novembre 2017, in occasione della Settimana Europea per [...]

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

novembre 16, 2017

Restructura 2017: la 30° edizione tra passato e futuro del settore edile

Apre al pubblico nella mattinata di oggi, a Torino, la trentesima edizione di Restructura, uno dei punti di riferimento fieristici in Italia nel settore della riqualificazione, del recupero e della ristrutturazione in ambito edilizio. Un osservatorio privilegiato per professionisti e visitatori che dal 16 al 19 novembre 2017 all’Oval del Lingotto Fiere avranno l’opportunità di confrontarsi con i protagonisti del [...]

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

novembre 15, 2017

Simboli e costi del decommissioning nucleare: demolito il camino della centrale del Garigliano

La fine di una triste era dell’energia in Italia ha bisogno anche di simboli. Sogin ha completato nei giorni scorsi lo smantellamento del camino della centrale nucleare del Garigliano (Caserta), una struttura tronco-conica in cemento armato alta 95 metri, con un diametro variabile dai 5 metri della base ai 2 metri della sommità. La struttura, [...]

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

novembre 15, 2017

GRETA, il progetto europeo per diffondere la geotermia nello spazio alpino

“Dobbiamo diffondere le tecnologie rinnovabili e a basse emissioni” ha ribadito Kai Zosseder della Technical University of Munich, leader del progetto GRETA (near-surface Geothermal REsources in the Territory of the Alpine space), aprendo la mid-term conference del 7 novembre scorso, a Salisburgo. “Ma per ora – ha aggiunto – il potenziale della geotermia a bassa [...]

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

novembre 13, 2017

DEMOSOFC: un impianto a idrogeno alimentato a biogas da fanghi di depurazione

Si chiama DEMOSOFC il progetto europeo che sta per dare il via all’impianto con celle a combustibile alimentate a biogas più grande d’Europa. Si tratta di un impianto di energia co-generata recuperando i fanghi prodotti dal processo di depurazione delle acque reflue di Torino, da cui, grazie alla digestione anaerobica e alle fuel cell, le [...]

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

novembre 10, 2017

E’possibile riciclare i rifiuti plastici delle spiagge? Dati incoraggianti dal primo studio di settore

Cotton fioc, frammenti, oggetti e imballaggi sanitari, tappi e cannucce sono i rifiuti più presenti sulle nostre spiagge. La causa è da attribuire principalmente ad abitudini errate da parte di consumatori e imprese. Quello che in molti però non sanno è che anche questo tipo di rifiuto potrebbe essere avviato a riciclo, con vantaggi sia [...]

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

novembre 10, 2017

Gruppo Sanpellegrino pubblica il primo report sul “valore condiviso”

Il Gruppo Sanpellegrino, leader italiano del settore beverage e acque minerali, con 1.500 dipendenti e 900 milioni di euro di fatturato, ha realizzato, per la prima volta, un Report sulla “creazione di valore condiviso”, per raccogliere e diffondere i dati relativi alle azioni di CSR (corporate social responsibility) avviate negli ultimi anni. Dal quadro tracciato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende