Home » Comunicati Stampa »Eventi » Un “Manifesto del Paesaggio” come eredità di IFLA 2016:

Un “Manifesto del Paesaggio” come eredità di IFLA 2016

aprile 27, 2016 Comunicati Stampa, Eventi

IFLA2016,  il  53°  Congresso  Mondiale  dell’International  Federation  of  Landscape  Architects,  ha chiuso venerdì 22 aprile i lavori  a Torino con la partecipazione di oltre 1.000 professionisti del paesaggio da 60 Paesi in tutto il mondo e l’eredità del Manifesto del Paesaggio, un documento presentato nella cerimonia finale che rappresenta una “chiamata” per tutta  la filiera del verde e non solo, con parole d’ordine come fare  sistema, divulgare  il paesaggio e diffonderne  la  conoscenza e  la  cultura.

Il Manifesto intende infatti  il paesaggio come bene da  tutelare e accompagnare nelle  sue  fasi di  trasformazione, per aumentarne  la fruibilità e farlo diventare, a tutti gli effetti, un patrimonio condiviso. Lanciato  in coincidenza con  la Giornata Mondiale della Terra, il documento – presto disponibile sul sito di AIAPP, l’Associazione  Italiana  di Architettura del Paesaggio – sarà aperto a chiunque vorrà sottoscriverlo, non solo ai professionisti del paesaggio ma anche agli operatori della filiera del verde e a tutti coloro che desidereranno appoggiare il progetto.

Nei tre giorni di convegni al Lingotto si sono avvicendati relatori come Carlin Petrini, Saskia Sassen, Pietro Laureano e Raffaele Milani, oltre a decine di professionisti che hanno presentato  le  loro migliori opere realizzate nel mondo. Inoltre è stato assegnato il premio Sir Geoffrey Jellicoe, conferito ogni anno a un architetto del paesaggio vivente  i  cui  lavori  abbiano  avuto  un  impatto  decisivo  sul  benessere  della  società  e  dell’ambiente.  Il riconoscimento è andato al tedesco Peter Latz, autore tra l’altro del Parco Dora di Torino. Alla Città rimarranno anche  in eredità  i progetti pensati dai ragazzi protagonisti del concorso charrette, una  competizione  che  ha  visto  dieci  squadre  di  giovani  architetti  provenienti  da  altrettanti  Paesi confrontarsi sul progetto di paesaggio della zona Bertolla. Vincitore è stato il team italiano dell’Università La Sapienza, al secondo posto la squadra brasiliana e al terzo un altro gruppo italiano.

Sempre a Torino rimarrà la grande magnolia di sette metri donata da Vannucci Piante, Gold sponsor di IFLA2016, che sarà collocata in uno dei giardini della città e ‘inaugurata’ in occasione della Giornata Mondiale dell’Albero, il prossimo 21 novembre. Nei  giorni  del  Congresso  si  è  svolto  anche  Paesaggi Metropolitani,  il  programma  di  appuntamenti  off rivolto al grande pubblico per avvicinare i torinesi ai temi del paesaggio, anche a seguito del recente riconoscimento di area MAB Unesco conquistato dal Parco Collina Po.

Il 54° Congresso IFLA, nel 2017, si svolgerà invece in Canada.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

gennaio 17, 2017

A Rimini tornano i “Giardini d’Autore”

“Giardini d’Autore“, la mostra di giardinaggio che accoglie i migliori vivaisti italiani rinnova l’appuntamento a Rimini, presso il Parco Federico Fellini, location dal fascino intramontabile, per l’edizione di primavera 2017, in programma dal 17 al 19 marzo. La manifestazione giunge al suo ottavo anno aprendo la stagione delle mostre di giardinaggio in Italia. Un appuntamento [...]

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

gennaio 17, 2017

Italia Nostra su Parco Alpi Apuane: “Bisogna tutelare un ecosistema unico al mondo”

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane, in Toscana, è nato nel 1985 in seguito a una proposta di legge di iniziativa popolare per tutelare dagli scempi estrattivi una catena montuosa unica al mondo, impervia e affacciata sul mare, con una biodiversità eccezionale (vede la presenza del 50% delle specie vegetali riconosciute in Italia, 28 habitat [...]

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

gennaio 16, 2017

“Presidente Trump, ci sorprenda!”. La campagna ambientalista per sensibilizzare il nuovo inquilino della Casa Bianca

Venerdì 20 gennaio, in concomitanza con l’insediamento alla Casa Bianca del nuovo presidente eletto degli Stati Uniti, Donald Trump, i presidenti di alcune associazioni ambientaliste italiane si ritroveranno in Piazza Barberini a Roma, per presentare la campagna “Surprise us, President Trump!”. La Campagna nasce, come azione “preventiva”, a seguito delle preoccupazioni destate, tra gli ambientalisti di [...]

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

gennaio 13, 2017

AAA Provvedimenti Attuativi Cercasi. Il ritardometro di Assorinnovabili per pungolare la politica

La normativa c’è ma non è applicabile. Questa è oggi la situazione nel settore delle energie rinnovabili in Italia. Risultato? Se ne parla tanto, i politici si riempono la bocca di “green”, ma lo stallo rischia di danneggiare gravemente l’intero comparto delle rinnovabili e dell’efficienza energetica. Le regole, spiega Assorinnovabili, dunque ci sono, ma mancano [...]

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

gennaio 12, 2017

A Klimahouse 2017 tornano gli Enertour e arriva il modulo Biosphera 2.0

Un’edizione “ad alto grado di innovazione” per Klimahouse 2017, fiera di riferimento internazionale per l’efficienza energetica e il risanamento in edilizia, in programma a Fiera Bolzano dal 26 al 29 gennaio. Formula vincente di Klimahouse è l’ormai calibrato mix tra uno spazio espositivo, dedicato alle novità di prodotto proposte da 450 selezionate aziende di settore [...]

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

gennaio 12, 2017

Artico, Inuit e cambiamenti climatici. Una mostra fotografica a Venezia

La difesa di uno degli ultimi ambienti naturali non ancora sfruttati dall’uomo, il pericolo imminente del riscaldamento globale, la sensibilizzazione verso i temi della sostenibilità ambientale e del cambiamento climatico, la dialettica tra natura e civiltà. Sono questi gli argomenti attorno cui ruota la mostra “Artico. Ultima frontiera” in programma dal 15 gennaio al 2 aprile 2017 [...]

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

gennaio 11, 2017

Energia 100% pulita per le società pubbliche del servizio idrico lombardo

Dal 1° gennaio 2017 le aziende pubbliche del servizio idrico lombardo, che nei mesi scorsi avevano emesso una gara congiunta per la fornitura di energia elettrica, si riforniscono solo più con energia prodotta da fonti rinnovabili. L’opzione “verde”, che impegna il fornitore a consegnare energia al 100% ottenuta da fonti rinnovabili certificate, consentirà di evitare l’immissione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende