Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Prodotti » Un nuovo elemento di design sulle strade di Milano:

Un nuovo elemento di design sulle strade di Milano

giugno 13, 2011 Comunicati Stampa, Prodotti, Prodotti

General Electric ha scelto Milano, la capitale dello stile, per il lancio europeo della sua straordinaria stazione di ricarica WattStation.

Combinazione di funzionalità e design, realizzata su progetto del famoso designer industriale Yves Behar, la stazione di ricarica WattStation di GE riduce significativamente il tempo necessario per la ricarica, un elemento importante questo per rendere il veicolo elettrico una valida alternativa.

Yves Behar sostiene che buon design significa che “Una nuova tecnologia entra nella nostra vita rendendola più semplice, bella e sana”.

La stazione di ricarica per i veicoli elettrici WattStation è stata ufficialmente lanciata in Europa alla manifestazione Power Gen, il 7 giugno a Fiera Milano City. Todd Johnstone, Chief Executive Officer di GE Energy Industrial Solutions Europa in un suo intervento ha sottolineato che: “Le case automobilistiche più importanti stanno lanciando sul mercato tradizionale le auto elettriche, tuttavia,  per garantirne la diffusione e l’adozione da parte dei consumatori, la rete elettrica deve essere modernizzata e le stazioni di ricarica devono essere accessibili in modo semplice e veloce.

“GE Energy sta introducendo nel mercato europeo un’intera famiglia di stazioni di ricarica per veicoli elettrici, offrendo agli utenti del residenziale e alle imprese una gamma di sistemi facili da utilizzare, flessibili e di stile per rendere i veicoli elettrici una realtà concreta nel quotidiano” ha aggiunto Johnstone.

WattStation supporta la ricarica veloce, aumentando notevolmente l’efficienza della ricarica del veicolo elettrico, riducendo potenzialmente il tempo necessario da circa otto ore, con i sistemi di ricarica standard, a meno di un’ora, utilizzando una batteria da 24 kWh ed effettuando una ricarica a ciclo completo.

La stazione di ricarica WattStation è disponibile in due versioni: la prima, con fattore di forma a colonnina, per l’impiego in città e da parte di utenti aziendali, la seconda soluzione da installare a parete per uso residenziale. La progettazione user-friendly, che ne permette un facile utilizzo, consentirà di ospitare anche gli aggiornamenti futuri, man mano che una tecnologia sempre più intelligente in termini di modalità di comunicazione e fatturazione diventerà disponibile.

GE è una forte sostenitrice del veicolo elettrico. Lo scorso anno la società ha annunciato un piano per l’acquisto di 25.000 veicoli elettrici, entro il 2015, da utilizzare come flotta per i propri dipendenti e da noleggiare ai clienti attraverso la divisione Fleet Services.

Jeff Immelt, CEO di GE, auspica che questa operazione  sia di impulso affinché l’utilizzo dei veicoli elettrici diventi una realtà per il mercato. La stazione di ricarica WattStation è un altro importante passo sempre in questa direzione, perchè la mobilità elettrica diventi quindi una realtà.

Oltre ad una offerta sempre più esaustiva di stazioni di ricarica, GE fornisce una gamma completa di sistemi elettrici e tecnologia smart grid necessari per sviluppare e gestire l’infrastruttura di supporto. Attraverso GE Capital e GE Fleet, GE è inoltre in grado di fornire soluzioni di finanziamento, veicoli e gestione delle flotte per supportare un’adozione ad ampio raggio della tecnologia EV.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

marzo 24, 2017

Greenpeace a Roma: “Un’Europa rinnovata, ma anche più rinnovabile”

Alla vigilia delle celebrazioni per il Sessantesimo anniversario dei Trattati di Roma, un gruppo di attivisti di Greenpeace è entrato in azione nella capitale aprendo uno striscione di 100 metri quadri dalla terrazza del Pincio, con il messaggio “After 60 years: a better Europe to save the climate” rivolto ai leader europei, nei prossimi giorni [...]

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

marzo 24, 2017

CIB al preview di Fieragricola: “In Italia 8 miliardi di metri cubi di biometano entro il 2030″

«L’Italia è il quarto Paese al mondo dietro a Germania, Stati Uniti e Cina e secondo in Europa per numero di impianti di biogas nelle aziende agricole, che sono più di 1.250 realizzati e dagli attuali 2 miliardi di metri cubi abbiamo la potenzialità per arrivare a 8 miliardi di metri cubi di biometano entro [...]

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

marzo 23, 2017

Restauro-Musei: il Salone di Ferrara punta sull’economia del patrimonio culturale e ambientale

Fino al 24 marzo 2017 torna, nella sede di Ferrara Fiere, il “Salone del Restauro”, rinominato, nella sua XXIV edizione, Restauro-Musei, Salone dell’Economia, della Conservazione, delle Tecnologie e della Valorizzazione dei Beni Culturali e Ambientali. Tre giornate di esposizioni, convegni, eventi e mostre, con l’intento di promuovere il patrimonio culturale e ambientale sotto tutti gli aspetti. L’edizione [...]

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

marzo 23, 2017

E’possibile una “ecologia del diritto”? Scienza e politica dei beni comuni alla Biennale Democrazia

  Venerdì 31 marzo Aboca presenterà alla quinta edizione di “Biennale Democrazia”, a Torino, l’edizione italiana del libro “The Ecology of Law” (“Ecologia del Diritto”), del fisico e teorico dei sistemi Fritjof Capra (direttore e fondatore del Centro per l’Ecoalfabetizzazione di Berkeley in California e membro del Consiglio della Carta Internazionale della Terra) e dello [...]

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

marzo 22, 2017

Ricerca Ipsos: la popolazione mondiale ha scarsa fiducia nella capacità di trattare le acque

Con l’hashtag #WORLDWATERDAY anche quest’anno si celebra la Giornata Mondiale dell’Acqua, istituita nel 1993 dalle Nazioni Unite come momento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla questione delle risorse idriche, evidenziare l’importanza dell’acqua e la necessità di preservarla e renderla accessibile a tutti. Il tema proposto di questo anno è infatti “Waste Water” (le acque di scarico): [...]

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

marzo 21, 2017

Conlegno celebra la Giornata Internazionale delle Foreste: “il legname illegale ha impatti sulla vita quotidiana”

Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari, quasi il 31% delle terre emerse. Sono le foreste, aree che svolgono un ruolo insostituibile per il Pianeta e di cui oggi si celebra la Giornata Internazionale. Le foreste conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del [...]

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

marzo 20, 2017

InSinkErator presenta il rubinetto antispreco 3N1: dall’acqua fresca filtrata alla bollente per cucinare

In occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo, InSinkErator, multinazionale americana leader mondiale nel settore dei dissipatori alimentari, presenta sul mercato italiano il nuovo erogatore antispreco 3N1, in grado di far risparmiare una risorsa sempre più preziosa come l’acqua. L’utilizzo casalingo, con cucina e bagno in testa, è infatti tra le principali cause dello spreco di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende