Home » Comunicati Stampa »Prodotti »Prodotti » Un nuovo elemento di design sulle strade di Milano:

Un nuovo elemento di design sulle strade di Milano

giugno 13, 2011 Comunicati Stampa, Prodotti, Prodotti

General Electric ha scelto Milano, la capitale dello stile, per il lancio europeo della sua straordinaria stazione di ricarica WattStation.

Combinazione di funzionalità e design, realizzata su progetto del famoso designer industriale Yves Behar, la stazione di ricarica WattStation di GE riduce significativamente il tempo necessario per la ricarica, un elemento importante questo per rendere il veicolo elettrico una valida alternativa.

Yves Behar sostiene che buon design significa che “Una nuova tecnologia entra nella nostra vita rendendola più semplice, bella e sana”.

La stazione di ricarica per i veicoli elettrici WattStation è stata ufficialmente lanciata in Europa alla manifestazione Power Gen, il 7 giugno a Fiera Milano City. Todd Johnstone, Chief Executive Officer di GE Energy Industrial Solutions Europa in un suo intervento ha sottolineato che: “Le case automobilistiche più importanti stanno lanciando sul mercato tradizionale le auto elettriche, tuttavia,  per garantirne la diffusione e l’adozione da parte dei consumatori, la rete elettrica deve essere modernizzata e le stazioni di ricarica devono essere accessibili in modo semplice e veloce.

“GE Energy sta introducendo nel mercato europeo un’intera famiglia di stazioni di ricarica per veicoli elettrici, offrendo agli utenti del residenziale e alle imprese una gamma di sistemi facili da utilizzare, flessibili e di stile per rendere i veicoli elettrici una realtà concreta nel quotidiano” ha aggiunto Johnstone.

WattStation supporta la ricarica veloce, aumentando notevolmente l’efficienza della ricarica del veicolo elettrico, riducendo potenzialmente il tempo necessario da circa otto ore, con i sistemi di ricarica standard, a meno di un’ora, utilizzando una batteria da 24 kWh ed effettuando una ricarica a ciclo completo.

La stazione di ricarica WattStation è disponibile in due versioni: la prima, con fattore di forma a colonnina, per l’impiego in città e da parte di utenti aziendali, la seconda soluzione da installare a parete per uso residenziale. La progettazione user-friendly, che ne permette un facile utilizzo, consentirà di ospitare anche gli aggiornamenti futuri, man mano che una tecnologia sempre più intelligente in termini di modalità di comunicazione e fatturazione diventerà disponibile.

GE è una forte sostenitrice del veicolo elettrico. Lo scorso anno la società ha annunciato un piano per l’acquisto di 25.000 veicoli elettrici, entro il 2015, da utilizzare come flotta per i propri dipendenti e da noleggiare ai clienti attraverso la divisione Fleet Services.

Jeff Immelt, CEO di GE, auspica che questa operazione  sia di impulso affinché l’utilizzo dei veicoli elettrici diventi una realtà per il mercato. La stazione di ricarica WattStation è un altro importante passo sempre in questa direzione, perchè la mobilità elettrica diventi quindi una realtà.

Oltre ad una offerta sempre più esaustiva di stazioni di ricarica, GE fornisce una gamma completa di sistemi elettrici e tecnologia smart grid necessari per sviluppare e gestire l’infrastruttura di supporto. Attraverso GE Capital e GE Fleet, GE è inoltre in grado di fornire soluzioni di finanziamento, veicoli e gestione delle flotte per supportare un’adozione ad ampio raggio della tecnologia EV.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende