Home » Comunicati Stampa » “Una bottiglia piena di storie”: ecco i premiati da San Pellegrino:

“Una bottiglia piena di storie”: ecco i premiati da San Pellegrino

ottobre 12, 2011 Comunicati Stampa

Sono 20 le classi italiane vincitrici della prima edizione del concorso “STORIA DI UNA BOTTIGLIA, lanciato nelle scuole primarie lo scorso aprile dal Gruppo Sanpellegrino per sensibilizzare i bambini al rispetto nei confronti dell’ambiente, mostrandogli cosa si può fare con le bottiglie una volta che sono state utilizzate.

Per partecipare al concorso, promosso in collaborazione con Giunti Progetti Educativi e Corepla – Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclaggio ed il Recupero dei Rifiuti di Imballaggi in Plastica, le scuole primarie di tutta Italia sono state invitate a realizzare una storia che raccontasse le avventure di una bottiglia di acqua minerale. Così i bambini hanno dato libero spazio alla loro fantasia e immaginazione inventando storie in cui le bottiglie protagoniste dei racconti vanno alla scoperta del mondo, vengono trasportate dalle onde del mare, mangiate da uno squalo, si trasformano magicamente in un bambino e vengono utilizzate dai pescatori come galleggianti per le barche… E dopo favolose avventure e avvincenti peripezie vengono finalmente depositate nel contenitore giusto per la raccolta differenziata, dove felici fanno “amicizia” con le altre bottiglie di plastica e sono pronte per rivivere in tanti nuovi oggetti e altre bottiglie.

Lombardia, Piemonte, Marche, Emilia Romagna, Sardegna, Sicilia, Lazio, Puglia, Campania, Liguria e Umbria: queste le regioni delle classi vincitrici decretate da una giuria composta da esperti di Sanpellegrino, Giunti e Corepla che hanno attentamente letto tutte le storie e i lavori dei bambini scegliendo i migliori e premiando i più divertenti, originali e coerenti rispetto ai contenuti proposti dal concorso.

Tutti i lavori che abbiamo ricevuto testimoniano la grande capacità dei bambini, stimolati attraverso la creatività e il gioco, di trasferire a tutti noi la loro sensibilità verso la natura e l’ambiente: stare accanto a loro fin da piccoli e aiutarli in un percorso educativo è un momento di crescita e di approfondimento reciproco” – afferma Daniela Murelli, Direttore Corporate Social Responsibility del Gruppo Sanpellegrino. “Siamo orgogliosi che il concorso “Storia di una bottiglia” abbia riscosso tanto successo e che la partecipazione delle classi italiane sia stata così elevata. Un ringraziamento particolare va agli insegnanti che hanno saputo trasmettere agli alunni la cultura del rispetto della natura e l’importanza che hanno per l’ambiente semplici gesti quotidiani come la raccolta differenziata e il riciclo delle bottiglie di plastica”.

Le classi che hanno inviato gli elaborati più originali e fantasiosi aggiudicandosi il primo premio ex aequo vedranno la loro storia pubblicata nello speciale libro “UNA BOTTIGLIA PIENA DI STORIE” dedicato all’acqua e alla bottiglia di plastica. Le storie sono tutte illustrate da famosi fumettisti e disegnatori del calibro di Annalaura Cantone, Agostino Traini, Giulia Orecchia e Roberto Luciani. In più, le classi vincitrici riceveranno una raccolta di libri dedicati al tema della sostenibilità ambientale.

Il concorso “Storia di una bottiglia” rientra appieno tra le attività educative che Sanpellegrino promuove nei confronti delle nuove generazioni da diversi anni, tra cui WET (Water Education for Children), un progetto internazionale nato con l’obiettivo di educare le nuove generazioni ad un consumo consapevole dell’ACQUA. Ogni anno il programma viene rinnovato con contenuti legati alle problematiche ambientali, oggi sempre più al centro dell’opinione pubblica. Quest’anno Sanpellegrino, attraverso la distribuzione di oltre 4.000 kit didattici nelle scuole italiane, ha deciso di approfondire proprio la tematica del riciclo e della corretta raccolta differenziata della plastica con l’obiettivo di insegnare ai bambini l’importanza di utilizzare e smaltire correttamente il PET, il materiale più utilizzato per le bottiglie di acqua minerale.

Il progetto WET proseguirà anche per l’anno scolastico 2011-2012 con nuovi interessanti contenuti incentrati sulla tematica della corretta idratazione fondamentale per il benessere dei bambini: verranno così organizzate attività dedicate a questo tema, per sensibilizzare in modo semplice e coinvolgente anche i più piccini a soddisfare il loro fabbisogno di acqua quotidiano.

 

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

gennaio 16, 2019

“Worn Wear Tour”: Patagonia promuove la riparazione dell’abbigliamento da sci

Il prossimo 24 gennaio a Innsbruck, in Austria, prenderà il via il “Worn Wear Tour” di Patagonia, lo storico brand di abbigliamento da montagna fondato da Yvon Chouinard, che farà tappa presso le destinazioni sciistiche più importanti di tutta Europa riparando cerniere, bottoni, strappi e anche abbigliamento tecnico in GORE-TEX. Ideata nel 2013, l’iniziativa Worn Wear [...]

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

gennaio 10, 2019

Il turismo minerario dell’Isola d’Elba. Alla scoperta delle pietre e degli storici giacimenti ferrosi

Il rosso del ferro, l’oro della pirite e l’argento dell’ematite, fino alle mille sfumature del granito. Quello dell’Isola d’Elba è un viaggio tra i colori delle pietre, custodite da sempre nel ventre dell’isola e scavate, a partire dagli Etruschi fino a una manciata di anni fa, con giacimenti apparentemente inesauribili. Chiuse nel 1981 dopo quasi [...]

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

dicembre 19, 2018

Agricoltura biologica: il testo unificato riconosce “il ruolo ambientale” e prevede un logo nazionale

La Camera dei Deputati ha approvato a grande maggioranza, nei giorni scorsi, il testo unificato delle proposte di legge “Disposizioni per la tutela, lo sviluppo e la competitività della produzione agricola, agroalimentare e dell’acquacoltura con metodo biologico”, che prevede l’introduzione di un logo nazionale e il riconoscimento del ruolo ambientale dell’agricoltura biologica, oltre a quello economico-sociale [...]

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

dicembre 19, 2018

Reborn Ideas, il nuovo aggregatore di prodotti italiani da upcycling

Reborn Ideas è la nuova start up marchigiana nata con l’obiettivo di aggregare e vendere prodotti “ecochic”, 100% Made in Italy, ispirati all’upcycling, al recycling, o realizzati con nuovi materiali ecosostenibili, grazie alla riscoperta della sapiente manualità artigianale italiana. L’upcycling, in particolare, è il processo di conversione di materie prime di scarto o prodotti dismessi [...]

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

dicembre 14, 2018

Con “Torino ti dà la carica” la colonnina elettrica arriva sotto casa

Privati cittadini, operatori commerciali e liberi professionisti residenti o domiciliati a Torino potranno chiedere di disporre di una colonnina di ricarica elettrica sotto la propria abitazione o davanti al negozio o all’ufficio. Si tratta del nuovo progetto “Torino ti dà la carica“, presentato oggi dall’amministrazione comunale guidata da Chiara Appendino. Lo scorso 28 settembre la Città [...]

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

dicembre 11, 2018

“Heritage & Sustainability”: a Ferrara tre giorni sulla riqualificazione del patrimonio architettonico

GBC Italia con UNESCO e il Comune di Ferrara organizzano dall’11 al 13 dicembre 2018 “Heritage & Sustainability“, un workshop internazionale incentrato sugli strumenti energetico-ambientali per la governance sostenibile del patrimonio architettonico esistente. L’evento, in collaborazione con la fiera RemTech Expo, si svolgerà tra due dei più prestigiosi edifici storici della città di Ferrara, il Castello Estense e il Palazzo Ducale. [...]

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

dicembre 7, 2018

Bando “Distruzione”. La Fondazione CRC aiuta a demolire le brutture

Dopo la positiva esperienza del 2017, anche nel 2018, la Fondazione CRC (Cassa di Risparmio di Cuneo) prosegue e rafforza il suo impegno a favore del contesto ambientale e paesaggistico della provincia di Cuneo promuovendo il “Bando Distruzione“, con il duplice obiettivo di distruggere le brutture e ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende