Home » Comunicati Stampa » “Una bottiglia piena di storie”: ecco i premiati da San Pellegrino:

“Una bottiglia piena di storie”: ecco i premiati da San Pellegrino

ottobre 12, 2011 Comunicati Stampa

Sono 20 le classi italiane vincitrici della prima edizione del concorso “STORIA DI UNA BOTTIGLIA, lanciato nelle scuole primarie lo scorso aprile dal Gruppo Sanpellegrino per sensibilizzare i bambini al rispetto nei confronti dell’ambiente, mostrandogli cosa si può fare con le bottiglie una volta che sono state utilizzate.

Per partecipare al concorso, promosso in collaborazione con Giunti Progetti Educativi e Corepla – Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclaggio ed il Recupero dei Rifiuti di Imballaggi in Plastica, le scuole primarie di tutta Italia sono state invitate a realizzare una storia che raccontasse le avventure di una bottiglia di acqua minerale. Così i bambini hanno dato libero spazio alla loro fantasia e immaginazione inventando storie in cui le bottiglie protagoniste dei racconti vanno alla scoperta del mondo, vengono trasportate dalle onde del mare, mangiate da uno squalo, si trasformano magicamente in un bambino e vengono utilizzate dai pescatori come galleggianti per le barche… E dopo favolose avventure e avvincenti peripezie vengono finalmente depositate nel contenitore giusto per la raccolta differenziata, dove felici fanno “amicizia” con le altre bottiglie di plastica e sono pronte per rivivere in tanti nuovi oggetti e altre bottiglie.

Lombardia, Piemonte, Marche, Emilia Romagna, Sardegna, Sicilia, Lazio, Puglia, Campania, Liguria e Umbria: queste le regioni delle classi vincitrici decretate da una giuria composta da esperti di Sanpellegrino, Giunti e Corepla che hanno attentamente letto tutte le storie e i lavori dei bambini scegliendo i migliori e premiando i più divertenti, originali e coerenti rispetto ai contenuti proposti dal concorso.

Tutti i lavori che abbiamo ricevuto testimoniano la grande capacità dei bambini, stimolati attraverso la creatività e il gioco, di trasferire a tutti noi la loro sensibilità verso la natura e l’ambiente: stare accanto a loro fin da piccoli e aiutarli in un percorso educativo è un momento di crescita e di approfondimento reciproco” – afferma Daniela Murelli, Direttore Corporate Social Responsibility del Gruppo Sanpellegrino. “Siamo orgogliosi che il concorso “Storia di una bottiglia” abbia riscosso tanto successo e che la partecipazione delle classi italiane sia stata così elevata. Un ringraziamento particolare va agli insegnanti che hanno saputo trasmettere agli alunni la cultura del rispetto della natura e l’importanza che hanno per l’ambiente semplici gesti quotidiani come la raccolta differenziata e il riciclo delle bottiglie di plastica”.

Le classi che hanno inviato gli elaborati più originali e fantasiosi aggiudicandosi il primo premio ex aequo vedranno la loro storia pubblicata nello speciale libro “UNA BOTTIGLIA PIENA DI STORIE” dedicato all’acqua e alla bottiglia di plastica. Le storie sono tutte illustrate da famosi fumettisti e disegnatori del calibro di Annalaura Cantone, Agostino Traini, Giulia Orecchia e Roberto Luciani. In più, le classi vincitrici riceveranno una raccolta di libri dedicati al tema della sostenibilità ambientale.

Il concorso “Storia di una bottiglia” rientra appieno tra le attività educative che Sanpellegrino promuove nei confronti delle nuove generazioni da diversi anni, tra cui WET (Water Education for Children), un progetto internazionale nato con l’obiettivo di educare le nuove generazioni ad un consumo consapevole dell’ACQUA. Ogni anno il programma viene rinnovato con contenuti legati alle problematiche ambientali, oggi sempre più al centro dell’opinione pubblica. Quest’anno Sanpellegrino, attraverso la distribuzione di oltre 4.000 kit didattici nelle scuole italiane, ha deciso di approfondire proprio la tematica del riciclo e della corretta raccolta differenziata della plastica con l’obiettivo di insegnare ai bambini l’importanza di utilizzare e smaltire correttamente il PET, il materiale più utilizzato per le bottiglie di acqua minerale.

Il progetto WET proseguirà anche per l’anno scolastico 2011-2012 con nuovi interessanti contenuti incentrati sulla tematica della corretta idratazione fondamentale per il benessere dei bambini: verranno così organizzate attività dedicate a questo tema, per sensibilizzare in modo semplice e coinvolgente anche i più piccini a soddisfare il loro fabbisogno di acqua quotidiano.

 

 

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

agosto 10, 2017

Il “grand tour” di Goethe 231 anni dopo, nelle gambe di una donna

“Il 25 Agosto 2017 lascerò l’Italia per raggiungere Karlovy Vary, in Repubblica Ceca, da dove il 28 Agosto partirò a piedi per ripercorrere, ben 231 anni dopo, il viaggio di Wolfgang Goethe del 1786. Il viaggio di Goethe  ha avuto una grande importanza nella cultura europea e sicuramente potrebbe coincidere con l’inizio del mito del [...]

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

agosto 4, 2017

RÖFIX lancia CalceClima, intonaci e finiture a base canapa per la bioedilizia

RÖFIX, azienda austriaca presente in Italia dal 1980, ha lanciato una nuova linea di prodotti industriali per la bioedilizia a base di canapa a marchio “CalceClima Canapa“. I prodotti CalceClima – intonaco e finitura a base di canapulo e calce idraulica naturale – hanno già ottenuto il marchio di qualità Natureplus, che certifica la loro [...]

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

agosto 4, 2017

CRESCO Award: candidature aperte fino al 7 settembre per i progetti di sostenibilità dei Comuni

E’ stato prorogato fino al 7 settembre alle ore 13.00 il termine per la presentazione delle candidature per il CRESCO Award – Città sostenibili, il premio promosso da Fondazione Sodalitas e ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani), in partnership con alcune aziende impegnate sul fronte della sostenibilità, per valorizzare la spinta innovativa dei Comuni italiani nel mettere [...]

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

agosto 3, 2017

Mister Lavaggio: la pulizia dell’auto arriva a casa con un’App. E senza acqua

Anche il lavaggio dell’automobile, in tempi di siccità, finisce sotto accusa per l’eccessivo  e inutile spreco di acqua. Un’ordinanza diffusa in alcune città italiane vieta infatti ai cittadini  l’utilizzo improprio  di  acqua destinata ad azioni quotidiane, come irrigare superfici private adibite ad attività sportive, riempire piscine private, alimentare impianti di condizionamento, pulizia e lavaggio della fossa  biologica o “lavare [...]

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

agosto 3, 2017

Mobilità come servizio: a Torino parte il progetto “IMove” con altre tre città europee

Torino sarà una delle città, con Berlino, Manchester e Göteborg, dove si testerà il servizio MaaS (acronimo di Mobility as a Service). La Città, insieme alla società partecipata 5T, è infatti tra i partner di IMove,  progetto del programma europeo Horizon 2020 che ha tra i suoi obiettivi la realizzazione di un servizio MaaS, che [...]

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

agosto 1, 2017

Earth Overshoot Day: nel 2017 le risorse naturali annuali si esauriscono il 2 agosto

Mancano poche ore ormai al 2 agosto, il cosiddetto Earth Overshoot Day 2017 (o Giorno del superamento delle risorse della Terra), la giornata in cui l’umanità avrà usato l’intero “budget” annuale di risorse naturali. Stando ai dati a disposizione, il Global Footprint Network ha stimato che per soddisfare il nostro fabbisogno attuale di risorse naturali [...]

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

luglio 31, 2017

Rural Festival, un presidio di biodiversità tra Emilia e Toscana

Sabato 2 e domenica 3 settembre 2017 a Rivalta di Lesignano De’ Bagni, in provincia di Parma, torna per il quarto anno l’appuntamento del “Rural Festival“, dedicato alla varietà di produzioni artigianali locali di agricoltori e allevatori: un invito alla scoperta e all’assaggio di prodotti di antiche razze animali e varietà vegetali. L’area protetta di biodiversità [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende