Home » Comunicati Stampa » La cordata trentina di Habitech fa rinascere una scuola in Classe A in 45 giorni:

La cordata trentina di Habitech fa rinascere una scuola in Classe A in 45 giorni

ottobre 31, 2012 Comunicati Stampa

Prova di eccellenza delle imprese del Distretto Habitech, impegnate in Emilia nel post terremoto. Una cordata di realtà imprenditoriali trentine guidate da Premetal Spa e socie del Distretto Tecnologico Trentino ha da poco ultimato e consegnato la nuova Scuola Primaria “E. De Amicis” nel Comune di Fabbrico (RE). L’edificio è stato realizzato in appena 45 giorni, dopo che la vecchia struttura scolastica era stata dichiarata inagibile in seguito agli effetti del terremoto del 29 maggio scorso.

Antisismica e particolarmente performante dal punto di vista energetico, la scuola ospita 425 alunni ed è stata realizzata con particolari tecniche di prefabbricazione “a secco” che ne hanno reso possibile la costruzione in tempi da record.

L’ingresso di alunni ed insegnanti nella nuova scuola risale allo scorso 8 ottobre, mentre l’inaugurazione ufficiale si è tenuta sabato 13 ottobre alla presenza delle autorità della Regione Emilia Romagna, della Provincia di Reggio Emilia,  del Comune di Fabbrico e di molte persone, tra cui numerose famiglie e bambini, veri protagonisti di questa festa.

Questo è l’esempio dell’Italia che lavora”, sono state le parole di orgoglio pronunciate da Luca Parmigiani, sindaco di Fabbrico, nel ricordare il poco tempo trascorso dall’ultima funesta scossa di terremoto del 29 maggio e il risultato ottenuto grazie all’impegno di istituzioni ed imprese.

La nuova scuola primaria di Fabbrico ospita 19 classi. Ha una superficie di 1.600 metri quadrati circa ed è un edificio ad elevato standard qualitativo, antisismico e certificato in classe energetica A. E’ stato realizzato con tecniche di prefabbricazione “a secco” e con struttura a telai in acciaio, integrando componenti e sistemi selezionati secondo i criteri della sostenibilità ambientale e parzialmente autonomo sotto il profilo energetico grazie all’installazione dell’impianto fotovoltaico in copertura.

A realizzarlo Premetal SpA, azienda specializzata nell’edilizia industrializzata, che si è aggiudicata l’appalto, operando non solo in qualità di fornitore di componenti strutturali e di involucro, ma come vero e proprio General Contractor, con il coordinamento della fase progettuale, la realizzazione di strutture, coperture e facciate e il coinvolgimento nel progetto – firmato dall’architetto Brunella Avi – di alcune imprese locali, per i lavori di movimento terra e di fondazione e per gli impianti tecnologici.

Tecnici e maestranze dell’impresa trentina hanno operato durante tutte le fasi del processo in stretta collaborazione con i tecnici del team di progettazione composto dagli architetti e dagli ingegneri di Krej Engineering srl, EVO3 srl e QSA srl, con i quali l’azienda di Rovereto ha dimostrato di “saper fare squadra” fin dalla fase della gara di appalto.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

ottobre 19, 2017

Arte e cambiamenti climatici: a Venezia una conferenza e opere d’ispirazione scientifica

Il 27 ottobre a Venezia inaugurerà Climate 04 – Sea Level Rise, progetto d’arte pubblica sulle conseguenze dei cambiamenti climatici e l’innalzamento del livello del mare in Laguna, che trae ispirazione dai recenti studi sull’innalzamento del livello medio del mare, le onde estreme, e il ruolo delle piante costiere e di barena per l’ecosistema lagunare. L’iniziativa prevede [...]

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende