Home » Comunicati Stampa »Progetti » Una lampada solare per aiutare i bambini del Mali a studiare. La nuova campagna Cyclus di Arjowiggins Graphic:

Una lampada solare per aiutare i bambini del Mali a studiare. La nuova campagna Cyclus di Arjowiggins Graphic

maggio 3, 2017 Comunicati Stampa, Progetti

Arjowiggins Graphic, leader europeo nelle carte riciclate per la comunicazione stampata, parte del gruppo cartario francese Arjowiggins, ha lanciato una nuova campagna a favore della responsabilità sociale e della sostenibilità: “A light for a new life” è l’iniziativa promossa in collaborazione con l’associazione Childfund Alliance per donare duecento lampade solari ai bambini del Mali che vivono in villaggi senza elettricità e aiutarli a svolgere i compiti scolastici anche dopo il tramonto.

Tutti possono contribuire al progetto attraverso un meccanismo semplice e virale: viene semplicemente richiesto di guardare un video nel sito www.mali.cycluspaper.com, nel quale Awa, una bambina del Mali, spiega i benefici in termini di prolungamento delle attività nel villaggio anche dopo il tramonto, la sicurezza e la maggiore attenzione verso lo studio che le lampade possono portare ai villaggi privi di elettricità.

Grazie all’iniziativa “A light for a new life”, ogni venticinque visualizzazioni del video, un bambino potrà ricevere la lampada solare e continuare a studiare con continuità anche quando le condizioni atmosferiche non lo consentono, potenziare l’educazione scolastica e costruirsi un futuro più positivo.

Lo sviluppo dell’operazione sarà monitorato in tempo reale da un contatore in homepage che pubblicherà il numero di lampade donate. Tutti coloro che partecipano all’iniziativa visitando il sito dedicato potranno sapere quante visualizzazioni mancano per assegnare la prossima lampada. L’operazione si concluderà il 30 giugno e tutti i partecipanti potranno richiedere in omaggio un block notes realizzato con la carta riciclata Cyclus.

“Dal 2012, attraverso progetti di CSR legati al marchio Cyclus, abbiamo collaborato con diverse onlus per sostenere in tutto il mondo l’istruzione e l’educazione dei bambini in difficoltà e fornire loro gli strumenti per combattere la povertà – afferma Aurelie Soly, responsabile marketing sud Europa di Arjowiggins Graphic – La partnership di quest’anno con Bornefonden, partner di ChildFund Alliance, ci consente di fornire un aiuto concreto ai bambini del Mali e di fare la differenza nella costruzione di una vita migliore. La nostra gamma Cyclus è un connubio di principi ecosostenibili ed etici ed è stato quindi naturale per noi supportare i progetti di ChildFund Alliance. Quest’anno abbiamo pensato ad un’iniziativa ancora più coinvolgente e mirata che incoraggiasse i nostri stakeholders a partecipare per rendersi conto di come un oggetto così semplice e comune come una lampada possa rivoluzionare la vita di un bambino”.

 

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

giugno 14, 2019

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

Ad un anno dall’introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il primo recommerce italiano, che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento usati facendo leva sull’economia circolare, presenta la linea uomo, che si aggiunge agli articoli donna e bambino (i primi ad andare online nel 2015). “Armadio Verde nasce con l’obiettivo di rimettere in circolo [...]

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

giugno 6, 2019

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

Parte nelle città italiane la sperimentazione della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato, il 4 giugno, il decreto ministeriale che attua la norma della Legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle [...]

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

giugno 3, 2019

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

“Le imprese italiane valutano la sostenibilità sempre più al centro nei sistemi di governance e delle strategie di business, arrivando a raggiungere il Regno Unito, da sempre all’avanguardia in questo campo”. È quanto emerge dallo studio “C.d.A. e politiche di sostenibilità – Rapporto 2018”, presentato nei giorni scorsi a Milano e condotto attraverso questionari e analisi [...]

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

maggio 29, 2019

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

E’ tutto pronto all’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in Piemonte, per inaugurare la 12° edizione dei “Notturni”, la rassegna estiva di passeggiate notturne nei boschi e nei borghi delle suggestive rocche roerine, con animazioni teatrali nella natura e approfondimenti a tema botanico e faunistico. Quest’anno le passeggiate in programma saranno ben 18, coordinate dall’Ecomuseo ma realizzate [...]

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

maggio 27, 2019

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

Ai piedi delle Dolomiti bellunesi, Unifarco – azienda di prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up – ha dato avvio al progetto di creazione delle ‘oasi della biodiversità’ con l’obiettivo di proteggere e valorizzare la varietà biologica locale. Oggi più che mai avvalersi di ciò che la natura regala risulta di fondamentale importanza non solo per la [...]

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende