Home » Comunicati Stampa » Una mostra per scoprire le origini del mondo:

Una mostra per scoprire le origini del mondo

dicembre 1, 2010 Comunicati Stampa
UNA MOSTRA TRA SCIENZA E ARTE
PER SCOPRIRE LE ORIGINI DEL MONDO
(Frascati, 11 dicembre-6 gennaio)
Trovare l’origine del mondo, scoprire la natura della materia, le leggi che la regolano e ricercare gli anelli
mancanti dell’evoluzione della specie umana. Sono le domande poste dalla scienza che hanno influenzato da
sempre la creatività artistica e ispirano la mostra L’Origine: un viaggio tra scienza e arte, organizzata presso le
Scuderie Aldobrandini a Frascati (piazza Guglielmo Marconi 6), dall’11 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011 dal
Comune di Frascati, Frascati Scienza, INFN, CERN , Nairucu-Arts, il Dipartimento di Biologia Ambientale della
Sapienza. La cerimonia di inaugurazione si terrà l’11 dicembre alle 17; partecipano tra gli altri Stefano Di
Tommaso, Sindaco di Frascati; Carla Elisa Mucavi, Ambasciatore della Repubblica del Mozambico in Italia;
Edna Dos Santos, responsabile del Programma Economia Creativa UNCTAD/CNUCED; Giuseppe Mazzitelli,
presidente dell’associazione Frascati Scienza; Speranza Falciano, INFN; Mario Calvetti, direttore dei Laboratori
Nazionali di Frascati.
Trenta artisti provenienti da Europa e Africa hanno disegnato un viaggio immaginario verso l’origine
dell’uomo e dell’universo. I lavori d’arte Makonde provenienti dal Mozambico sono eseguiti dagli artisti del
centro d’Arte e d’Artigianato Nairucu Arts, e ogni visitatore contribuirà con la sua partecipazione alla
creazione di una scuola d’arte in Mozambico.
La mostra-evento prosegue fino al 6 gennaio tra conferenze e spettacoli. Il 15 dicembre dalle 10.30 Franco
Foresta Martin, per 30 anni giornalista scientifico del Corriere della Sera, ripercorre i punti principali del
dibattito sui cambiamenti climatici partendo dall’origine: la Convenzione sul clima firmata a Rio de Janeiro nel
1992. Mentre Fabio Di Vincenzo del dipartimento di Biologia Ambientale della Sapienza di Roma indagherà
sulle origini del linguaggio dal punto di vista fisico- biologico. Nel pomeriggio, Fosca Acquaro del Grand
Théâtre di Ginevra dimostrerà con esempi canori il potere della voce e la funzionalità del suono, Marilena
Streit-Bianchi parlerà dell’aspetto magico dell’arte Makonde e lo scultore e pittore Angelo Falciano spiegherà
le tecniche utilizzate dagli artisti della mostra. Il 5 e il 6 gennaio alle 17,00 si potrà assistere al Balletto
“L’Origine“ con coreografia di Alina Bianchi Castagnari. Seguirà Lorella Morlotti con poesie tratte da
“L’Origine” di Beatrice Bressan e il Concerto: “L’Origine e l’amore” con il soprano Fosca Aquaro e la pianista
Maria Di Pasquale.
Informazioni e programma completo si trovano su www.frascatiscienza.it
Courtesy of Frascatiscienza.it

Trovare l’origine del mondo, scoprire la natura della materia, le leggi che la regolano e ricercare gli anelli mancanti dell’evoluzione della specie umana. Sono le domande poste dalla scienza che hanno influenzato da sempre la creatività artistica e ispirano la mostra L’Origine: un viaggio tra scienza e arte, organizzata presso le Scuderie Aldobrandini a Frascati (piazza Guglielmo Marconi 6), dall’11 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011 dal Comune di FrascatiFrascati ScienzaINFNCERNNairucu-Arts, ilDipartimento di Biologia Ambientale della Sapienza.

La cerimonia di inaugurazione si terrà l’11 dicembre alle 17; partecipano tra gli altri Stefano Di Tommaso, Sindaco di Frascati; Carla Elisa Mucavi, Ambasciatore della Repubblica del Mozambico in Italia; Edna Dos Santos, responsabile del Programma Economia Creativa UNCTAD/CNUCED; Giuseppe Mazzitelli, presidente dell’associazione Frascati Scienza; Speranza Falciano, INFN; Mario Calvetti, direttore dei Laboratori Nazionali di Frascati. Trenta artisti provenienti da Europa e Africa hanno disegnato un viaggio immaginario verso l’origine dell’uomo e dell’universo. I lavori d’arte Makonde provenienti dal Mozambico sono eseguiti dagli artisti del centro d’Arte e d’Artigianato Nairucu Arts, e ogni visitatore contribuirà con la sua partecipazione alla creazione di una scuola d’arte in Mozambico.

La mostra-evento prosegue fino al 6 gennaio tra conferenze e spettacoli. Il 15 dicembre dalle 10.30Franco Foresta Martin, per 30 anni giornalista scientifico del Corriere della Sera, ripercorre i punti principali del dibattito sui cambiamenti climatici partendo dall’origine: la Convenzione sul clima firmata a Rio de Janeiro nel1992. Mentre Fabio Di Vincenzo del dipartimento di Biologia Ambientale della Sapienza di Roma indagherà sulle origini del linguaggio dal punto di vista fisico- biologico.

Nel pomeriggio, Fosca Acquaro del Grand Théâtre di Ginevra dimostrerà con esempi canori il potere della voce e la funzionalità del suonoMarilena Streit-Bianchi parlerà dell’aspetto magico dell’arte Makonde e lo scultore e pittore Angelo Falciano spiegherà le tecniche utilizzate dagli artisti della mostra. Il 5 e il 6 gennaio alle 17,00 si potrà assistere al Balletto “L’Origine“ con coreografia di Alina Bianchi Castagnari. Seguirà Lorella Morlotti con poesie tratte da “L’Origine” di Beatrice Bressan e il Concerto: “L’Origine e l’amore” con il soprano Fosca Aquaro e la pianista Maria Di Pasquale.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

gennaio 18, 2018

“IODP Expedition 374″: una nuova missione oceanografica all’Antartide per indagare i cambiamenti climatici

L’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS torna a indagare l’Antartide e i cambiamenti climatici a un anno di distanza dalla missione che aveva portato al largo del Mare di Ross l’OGS Explora, l’unica nave da ricerca di capacità oceanica con classe artica di proprietà di un ente italiano. Laura De Santis, [...]

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

gennaio 18, 2018

Una geniale “pausa caffè” all’Università di Bolzano. Ecco come riciclare le cialde

“Mai una pausa caffè fu tanto proficua. Mentre tra colleghi sorseggiavamo il nostro espresso ottenuto con una macchinetta come quelle che ora vanno di moda, sia negli uffici che nelle case, abbiamo scherzato sul senso di colpa indotto dalla mole di packaging che, caffè dopo caffè, occorre smaltire”, afferma il Prof. Matteo Scampicchio della Libera [...]

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

gennaio 16, 2018

Klimahouse Startup Award 2018: 10 finaliste del “costruire secondo natura”

Dai Concentratori Solari Luminescenti che trasformano comuni finestre in pannelli solari semitrasparenti  in grado di soddisfare  il  fabbisogno energetico di un edificio, al sistema robotizzato che velocizza il montaggio di ponteggi nei cantieri, inventato da una startup di Monaco di Baviera, fino alle mattonelle fatte di funghi sviluppate da una giovane azienda di Varese, perfette come materiale da costruzione [...]

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

gennaio 12, 2018

Stefano Boeri Architetti: a Eindhoven il “Bosco Verticale” si fa social

Lo studio Stefano Boeri Architetti prosegue nella progettazione di “boschi verticali” nel mondo: dopo i progetti di Milano, Nanjing, Utrecht, Tirana, Losanna, Parigi – e  dopo  la  diffusione  globale  del  videoappello per  la  Forestazione  Urbana in vista del World Forum on Urban Forests di Mantova 2018 -  è arrivato nei giorni scorsi l’annuncio  del nuovo [...]

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

gennaio 11, 2018

“Mi abbatto e sono felice”. L’ecomonologo di Daniele Ronco in scena a Roma

Fino al 14 gennaio, al Teatro Belli di Roma, torna in scena, con la regia di Marco Cavicchioli, “Mi abbatto e sono felice“, l’ecomonologo di Daniele Ronco prodotto da Mulino ad Arte, vincitore di numerosi premi e ispirato al concetto di “decrescita felice” di Maurizio Pallante. “Mi abbatto e sono felice” è un monologo a [...]

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

gennaio 8, 2018

“Out of Fashion”: un percorso formativo nella moda sostenibile

Riprenderà venerdì 12 gennaio 2018 alla Fondazione Ferrè di Milano il percorso formativo di “Out of Fashion“ nell’ambito della moda sostenibile, etica e consapevole. Ideato nel 2014 da Connecting Cultures con l’ambizioso obiettivo di promuovere una nuova cultura della moda attraverso un pensiero originale e indipendente, il progetto Out of Fashion si è sviluppato attraverso l’offerta [...]

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

gennaio 8, 2018

Ujet lancia lo scooter elettrico “di lusso”

La lussemburghese Ujet ha presentato ieri, al Consumer Electronics Show di Las Vegas, il suo primo scooter elettrico, che punta sulla “nuova mobilità urbana” attraverso un mix di praticità, design, divertimento e facilità d’uso. Progettato da zero in Germania, lo scooter “bandiera” di Ujet combina connettività intelligente e materiali ad alte prestazioni – tipici del settore [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende