Home » Comunicati Stampa » Unes si impegna alla riduzione degli imballaggi inutili:

Unes si impegna alla riduzione degli imballaggi inutili

ottobre 14, 2011 Comunicati Stampa

Addio agli imballaggi difficili da aprire e da smaltire, una volta acquistate le confezioni di acqua da sei. Addio alla plastica, che dalle nostre case migra (nella migliore delle ipotesi) verso virtuosi percorsi di riciclo o, peggio, finisce in discariche o dispersa, creando danni incalcolabili all’ecosistema. Da qualche settimana, presso tutti i supermercati a insegna U2 della Unes, sono disponibili le nuove confezioni “litepac” di acqua minerale da sei bottiglie a marchio PresolanaU! Confronta e risparmia”.

I nuovi pack, già in vendita da agosto in sette supermercati sperimentali, sono disponibili per i pacchi da sei delle acque naturale, frizzante e leggermente frizzanti in bottiglie da 1,5 litri.

La confezione da sei bottiglie può essere facilmente trasportata grazie a due semplici legature anulari, di cui una verticale che funge da maniglia; in più, grazie all’apertura facilitata della reggia orizzontale è possibile aprire il pack senza utilizzare le forbici e mantenere assemblate le bottiglie restanti dopo la presa della prima.

Anche le singole bottiglie in PET impatteranno un po’ meno grazie alla “sgrammatura” applicata alle nuove confezioni, che con l’occasione, hanno subito anche un restilyng dell’etichetta grafica.

La nuova confezione “invisibile” permette di eliminare il tradizionale imballo normalmente realizzato in pellicola plastica termoretraibile, permettendo così: una riduzione del 14,8% della quantità di plastica necessaria al confezionamento di ogni cluster, pari a 32 tonnellate di plastica su base annua, rispetto a quella abitualmente utilizzata per la produzione dei volumi medi di vendita delle tre referenze Unes coinvolte; una riduzione del 91% dell’energia utilizzata per la  termoretrattura della plastica per l’imballo delle confezioni tradizionali, pari a 28.475 kWh annui e una riduzione di oltre 6 tonnellate nei consumi di petrolio (TEP elettrici).

Il nuovo logotipo contrassegnerà la comunicazione relativa a tutte le azioni che Unes svolge a favore dell’ambiente, come la riduzione degli imballaggi inutili, gli impianti a basso consumo energetico, l’applicazione di ante ai banchi frigoriferi self service per la riduzione del 49% del consumo energetico, le macchine per il riciclo delle bottiglie PET installate, ad oggi, presso 30 dei propri supermercati, i distributori di detersivi sfuso, la sensibilizzazione dei propri clienti all’uso di sacchetti riutilizzabili in sostituzione ai sacchetti  usa e getta che, oggi, ha permesso la riduzione di oltre il 30% del consumo di sacchetti, la vendita di sole lampadine a basso consumo energetico, l’eliminazione dei volantini promozionali a insegna U2  – secondo la poltica dell’Every Day Low Price -  che permette di risparmiare ogni anno la carta di oltre 10 milioni di volantini pari a circa 287 tonnellate - un volume tale da poter coprire 900 stadi di calcio come il San Siro.

“La tutela dell’ambiente può realizzarsi solo  attraverso un approccio orientato al risparmio energetico, al riciclo dei materiali e alla responsabilità sociale”, ha dichiarato Mario Gasbarrino, Amministratore Delegato di Unes. “Ecco perché dobbiamo imparare a ridurre l’impatto di ogni nostra azione sul territorio che ci circonda, a partire dalle nostre abitudini di consumo apparentemente più banali“.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

ottobre 18, 2017

I RAEE nell’economia circolare. I risultati dello studio IEFE Bocconi per Remedia

Un incremento dell’immesso al consumo dei prodotti pari a circa 1.330.000 tonnellate (rispetto alle 875.000 tonnellate di AEE – apparecchiature elettriche ed elettroniche – domestiche e professionali immesse nel sistema attuale) oltre a un aumento del numero di produttori coinvolti nel sistema RAEE, tra i 6.000 e i 9.000 in più (rispetto agli attuali 6.000/7.000 mila): sono [...]

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

“Green Grain”: al parco CollinaPo di Torino un meeting e una mostra tra ecologia e design

ottobre 12, 2017

“Green Grain”: al parco CollinaPo di Torino un meeting e una mostra tra ecologia e design

GREEN GRAIN, è un meeting interdisciplinare dedicato alle buone pratiche ambientali ed ecologiche, in programma oggi nella sede del Parco CollinaPo a Cascina Le Vallere, e inserito nel calendario City of Design della Città di Torino, nell’ambito del World Design Congress WDO 2017. L’appuntamento intende proporre un confronto le realtà pubbliche del comprensorio metropolitano torinese “Riserva di [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende