Home » Comunicati Stampa » UNIAMO LE ENERGIE 2009: in 35.000 sul green carpet più sostenibile d’Italia:

UNIAMO LE ENERGIE 2009: in 35.000 sul green carpet più sostenibile d’Italia

ottobre 16, 2009 Comunicati Stampa

Uniamo le EnergiePer seguire conferenze, biennale dell’Eco-Efficienza, mostre fotografiche, spettacoli, musica e cinema, oltre 35.000 persone hanno unito le loro energie a Torino Esposizioni.  Duemiladuecento studenti hanno sfilato sul green carpet di Uniamo le Energie, la manifestazione sulla sostenibilità ambientale promossa dalla Regione Piemonte.
Un evento totalmente a impatto zero: le emissioni prodotte da Uniamo le Energie infatti, stimate in circa 430 tonnellate di anidride carbonica pari ad un’emissione giornaliera di 86 tonnellate, saranno compensate con la  piantumazione di 800 piante.

Un evento di successo che dimostra come si possa parlare di economia, di sviluppo e di energia in modo sostenibile, cambiando progressivamente la nostra mentalità  non solo sul piano dell’innovazione tecnologica, ma anche su quello delle politiche, dell’avanzamento culturale e dell’equità sociale. Unendo le energie, appunto.

I numeri della manifestazione:

35.000 presenze
5.000 gli accreditati a convegni e workshop
1.700 i partecipanti alle due serate, tutte esaurite, di Rivoluzione Vegetale e Cinemambiente
2.200 studenti di scuole elementari, medie e superiori
Oltre 6.000 piedi hanno alimentato il Sustainable Dance Floor, la discoteca ecologica
Oltre 1.000 coperti a chilometri zero e 6.000 caffè; nel punto Bookshop oltre 600 i libri venduti e grandissimo successo ha ottenuto la serie di pezzi unici e numerati come opere d’arte delle borse realizzate da Progetto Continuo, prodotte con i banner in pvc della precedente edizione di Uniamo le Energie.
Piena soddisfazione anche da parte dei 20 espositori che hanno risposto all’appello del Circuito dell’energia sostenibile di Energethica.
Hanno accompagnato la manifestazione cinque giorni di dirette radiofoniche, collegamenti televisivi e lo streaming live di Wi Pie che ha realizzato oltre cento interviste fruibili on line.

Uniamo le Energie si conclude con la vittoria di Greenchoice Forze, il team olandese di Formula Zero Gran Prix Torino, primo Gran Premio di go-kart a idrogeno organizzato da Environment Park.

Come dichiara Wolfgang Sachs, ospite d’onore di questa edizione, Uniamo le Energie 2009 si chiude con un insegnamento: “Gli investimenti fatti oggi determinano il futuro, non solo economico, il domani”. Ricordiamocelo tutti.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Ricerca PoliMI: con l’auto elettrica si risparmiano 12.000 euro in 10 anni

settembre 18, 2019

Ricerca PoliMI: con l’auto elettrica si risparmiano 12.000 euro in 10 anni

Il costo di utilizzo è uno dei principali fattori di convenienza nell’usare un’auto elettrica, da preferire a una con motore a scoppio, benzina o Diesel. Questo è solo uno degli aspetti che emerge dallo Smart Mobility Report 2019, l’analisi che l’Energy & Strategy Group del Politecnico di Milano ha dedicato alla mobilità elettrica e che sarà presentata nella [...]

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

giugno 14, 2019

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

Ad un anno dall’introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il primo recommerce italiano, che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento usati facendo leva sull’economia circolare, presenta la linea uomo, che si aggiunge agli articoli donna e bambino (i primi ad andare online nel 2015). “Armadio Verde nasce con l’obiettivo di rimettere in circolo [...]

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

giugno 6, 2019

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

Parte nelle città italiane la sperimentazione della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato, il 4 giugno, il decreto ministeriale che attua la norma della Legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle [...]

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

giugno 3, 2019

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

“Le imprese italiane valutano la sostenibilità sempre più al centro nei sistemi di governance e delle strategie di business, arrivando a raggiungere il Regno Unito, da sempre all’avanguardia in questo campo”. È quanto emerge dallo studio “C.d.A. e politiche di sostenibilità – Rapporto 2018”, presentato nei giorni scorsi a Milano e condotto attraverso questionari e analisi [...]

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

maggio 29, 2019

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

E’ tutto pronto all’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in Piemonte, per inaugurare la 12° edizione dei “Notturni”, la rassegna estiva di passeggiate notturne nei boschi e nei borghi delle suggestive rocche roerine, con animazioni teatrali nella natura e approfondimenti a tema botanico e faunistico. Quest’anno le passeggiate in programma saranno ben 18, coordinate dall’Ecomuseo ma realizzate [...]

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

maggio 27, 2019

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

Ai piedi delle Dolomiti bellunesi, Unifarco – azienda di prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up – ha dato avvio al progetto di creazione delle ‘oasi della biodiversità’ con l’obiettivo di proteggere e valorizzare la varietà biologica locale. Oggi più che mai avvalersi di ciò che la natura regala risulta di fondamentale importanza non solo per la [...]

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende