Home » Comunicati Stampa »Eventi »Progetti » UniBZ presenta il Master CasaClima con un’esperienza sensoriale:

UniBZ presenta il Master CasaClima con un’esperienza sensoriale

gennaio 20, 2016 Comunicati Stampa, Eventi, Progetti

Learning by doing è il principio cui si ispirano tutti i percorsi formativi della Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano. Per questo, dal 28 al 31 gennaio prossimi, alla fiera Klimahouse, la Facoltà presenterà il Master di secondo livello CasaClima in maniera assolutamente inedita: i futuri studenti, ma anche i visitatori interessati saranno coinvolti in prima persona in un percorso sensoriale nel quale sperimentare direttamente i fondamenti del comfort termoigrometrico.

Ma che cosa si intende per comfort termoigrometrico? Quali sono le condizioni che permettono di “stare bene” in un ambiente e come si può misurare questa condizione? “Grazie ad un percorso sensoriale che abbiamo costruito, i visitatori dello stand di Unibz accederanno a quattro diversi ambienti in cui potranno sperimentare su di sé come quattro diverse grandezze, gli “elementi del comfort” - temperatura, umidità e velocità dell’aria e temperatura delle superfici dell’involucro - contribuiscono alla sensazione di comfort di un ambiente”, spiega il prof. Andrea Gasparella, docente di Building Physics presso la Facoltà di Scienze e Tecnologie.

Sostenibilità nell’uso delle risorse e qualità della vita. Sono queste le due direttrici principali su cui oggi si muove l’architettura attenta alla salute dell’ambiente e al benessere dell’uomo. Solo se è ispirata dalle esigenze degli occupanti, la progettazione dell’uso efficiente delle risorse rappresenta però la vera garanzia di prestazioni concrete e sostenibili.  “È per tale motivo che sia nella nostra attività di ricerca, sia nell’offerta formativa”, prosegue Gasparella, “l’analisi è rivolta alla comprensione dei diversi aspetti prestazionali, e in particolare al ruolo centrale del comfort degli occupanti, declinando anche a livello accademico la vocazione di un territorio all’avanguardia nel settore dell’edilizia sostenibile ad alta efficienza energetica, com’è l’Alto Adige”.

Il  Master CasaClima, sviluppato in collaborazione con l’Agenzia omonima,  intende proprio offrire agli specialisti della progettazione, analisi, gestione e ristrutturazione delle prestazioni energetiche e ambientali degli edifici, gli strumenti per garantire il benessere degli occupanti, per identificare le soluzioni tecnologiche adeguate e il loro corretto impiego e trasmette le competenze per l’ottimizzazione della progettazione al fine di sfruttare le risorse in maniera sostenibile.  La forte sinergia tra ricerca e didattica è tra l’altro evidenziata dal fatto che gli ambienti di test utilizzati entreranno a far parte delle strutture di laboratorio dell’Università, pensate e progettate per il nuovo Parco Tecnologico.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

agosto 9, 2018

Al Centro Velico Caprera i corsi di navigazione e ambiente

E’ salpato sabato 21 luglio il primo Corso di Navigazione, Ambiente e Cultura del Centro Velico Caprera. Un’assoluta novità per la più prestigiosa scuola di vela del Mediterraneo che ha pensato di unire i contenuti di un classico corso di cabinato ad un’esperienza formativa dal punto di vista culturale e naturalistico, grazie alla presenza di un esperto [...]

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

luglio 19, 2018

“Rinnovare le rinnovabili”: come renderle competitive senza incentivi

Si svolgerà venerdì 20 luglio a Roma presso l’Auditorium del GSE (Viale Maresciallo Pilsudski, 92) dalle 9:00 alle 13:00 il workshop “Rinnovare le rinnovabili: servizi, tecnologie e mercati per un futuro sostenibile senza incentivi”, un’occasione per riflettere sul recente accordo raggiunto tra Consiglio, Parlamento e Commissione Europea, che ha rialzato al 32% il target complessivo [...]

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

luglio 17, 2018

Festival EcoFuturo: a Padova “orti bioattivi” e l’auto elettrica del Conte Carli, datata 1891

Torna dal 18 al 22 luglio a Padova, nella cornice ecologica del Fenice Green Energy Park,  EcoFuturo Festival, giunto alla sua V edizione. Cinque giornate con appuntamenti, incontri, spettacoli, corsi, workshop, esposizioni e cene bio. Il tutto nel segno dell’innovazione ecologica. Il focus di questa edizione sarà l’anidride carbonica che sta alterando il clima e la [...]

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

luglio 12, 2018

“Re Boat Roma Race”, la regata riciclata torna nelle acque dell’EUR

Dal 14 al 16 settembre 2018 torna al Parco Centrale del Lago dell’EUR di Roma la Re Boat Roma Race, la prima regata in Italia d’imbarcazioni costruite con materiali di recupero, in un’ottica di riuso e riciclo. Un evento che accoglie famiglie, bambini, ragazzi e chiunque abbia voglia di porsi in gioco in questa folle e divertente [...]

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

luglio 9, 2018

Rigenerazione post-industriale: a Mirafiori si sperimenta la creazione di un “nuovo terreno”

Tecnologie nature based per riconvertire aree post industriali, trasformandole in infrastrutture verdi, coinvolgendo cittadini, Ong e associazioni del territorio. E’ questo l’obiettivo del progetto ProGIreg (Productive Green Infrastructure for post industrial Urban Regeneration) che coinvolge, oltre a Torino, con focus del Progetto Mirafiori Sud, le città di Dortmund (Germania), Zagabria (Croazia) e Ningbo (Cina). Il [...]

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

luglio 9, 2018

G34 Lima-Fotodinamico: la barca a vela diventa scuola di vita e di rinnovabili

Ingegneri specializzati  nello studio  delle energie rinnovabili imbarcati su una barca a vela condotta dai ragazzi dell’associazione New Sardiniasail ovvero adolescenti con problemi penali che il Dipartimento di Giustizia  di Cagliari ha affidato nelle mani di Simone Camba – poliziotto e presidente di  New Sardiniasail – per imparare un mestiere.  Un progetto sociale che vede [...]

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

giugno 25, 2018

UE verso la finanza sostenibile. Investimenti “green & social” meno rischiosi?

L’Unione Europea compie un altro passo esplorativo verso il riconoscimento e incoraggiamento della finanza sostenibile, come strumento per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio (SDG), ma anche come mezzo per perseguire la stabilità finanziaria nel vecchio continente. Martedì 19 giugno la Commissione per gli Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo ha infatti approvato [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende