Home » Comunicati Stampa »Eventi » Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile:

Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile

settembre 19, 2017 Comunicati Stampa, Eventi

Il 21 e 22 settembre, presso la Scuola di Dottorato dell’Università IUAV di Venezia a Palazzo Badoer, si terrà la prima edizione di Urbanpromo Green, una manifestazione che segna l’ampliamento della proposta di Urbanpromo, organizzato dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit, che agli eventi incentrati sul social housing e sulla rigenerazione urbana - in programma a Torino a ottobre e a Milano a novembre – farà precedere quest’anno due giorni di discussione sulle tematiche della pianificazione e delle condizioni di vita e di funzionamento delle città, da un punto di vista delle politiche improntate ad una visione “green”.

Le attività di pianificazione, progettazione e amministrazione delle città già da qualche tempo si ispirano infatti al principio dello sviluppo durevole e cercano di rendere operative, nello spazio urbano, le idee dell’economia circolare. Queste attività, di cui sono protagoniste le professioni tecniche, la ricerca scientifica e le amministrazioni pubbliche interagiscono con le risposte che alle nuove esigenze vengono date dal mondo delle imprese, attraverso la produzione di beni e servizi di concezione innovativa.

Le città stanno dunque cambiando sotto la spinta di politiche, piani, progetti, ma anche per effetto di opere, tecnologie, servizi. Talvolta il cambiamento è visibile, per effetto della trasformazione fisica della città, talaltra si coglie nella superiore qualità dei servizi urbani. Urbanpromo Green intende offrire una rappresentazione della città che si evolve guardando al futuro sotto la spinta delle numerose innovazioni di cui sono portatrici le più stimolanti esperienze in corso.

Le imprese e le amministrazioni pubbliche presenteranno i loro progetti, i professionisti e la ricerca scientifica esamineranno tendenze e approcci innovativi. Tutti questi attori saranno protagonisti nei 24 convegni di Venezia, che rientrano ciascuno nelle cinque categorie in cui è organizzata la manifestazione: mobilità smart e sostenibile, infrastruttura verde della città, metabolismo urbano, acqua e città e città sicure e sostenibili. Tra i convegni in programma nei due giorni: una rassegna delle sperimentazioni e delle realizzazioni in tema di resilienza e adattamento climatico nelle città, le esperienze delle ciclovie e dei cammini, le opportunità offerte dall’acqua (da elementi come i fiumi e i waterfront) e da un materiale sostenibile come il legno nella progettazione urbana, l’agricoltura urbana e le innovazioni che riguardano la mobilità.

Nella sessione finale del 22 settembre le sintesi dei risultati scaturiti nei diversi convegni e seminari confluiranno nella ricerca di una visione complessiva delle innovazioni in atto nella pianificazione, progettazione e gestione dell’ambiente urbano. L’obiettivo di fondo è quello di cogliere indicazioni rilevanti per una evoluzione coerente delle normative statali e regionali e anche per definire i relativi percorsi di formazione delle figure professionali.

La partecipazione all’evento è gratuita. E’ possibile registrarsi anticipatamente online ed è previsto il riconoscimento di crediti formativi.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

giugno 14, 2019

Armadio Verde lancia il “recommerce” anche per l’abbigliamento maschile

Ad un anno dall’introduzione della collezione femminile, Armadio Verde, il primo recommerce italiano, che permette di ridare valore ai capi di abbigliamento usati facendo leva sull’economia circolare, presenta la linea uomo, che si aggiunge agli articoli donna e bambino (i primi ad andare online nel 2015). “Armadio Verde nasce con l’obiettivo di rimettere in circolo [...]

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

giugno 6, 2019

Micromobilità elettrica: firmato il decreto che apre la strada a hoverboard e monopattini elettrici in città

Parte nelle città italiane la sperimentazione della cosiddetta micromobilità elettrica, ovvero di hoverboard, segway, monopattini elettrici e monowheel. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, ha infatti firmato, il 4 giugno, il decreto ministeriale che attua la norma della Legge di Bilancio 2019 e specifica nel dettaglio sia le caratteristiche dei mezzi che delle [...]

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

giugno 3, 2019

CSR Manager Network: “la sostenibilità è ormai elemento ineluttabile per le imprese”

“Le imprese italiane valutano la sostenibilità sempre più al centro nei sistemi di governance e delle strategie di business, arrivando a raggiungere il Regno Unito, da sempre all’avanguardia in questo campo”. È quanto emerge dallo studio “C.d.A. e politiche di sostenibilità – Rapporto 2018”, presentato nei giorni scorsi a Milano e condotto attraverso questionari e analisi [...]

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

maggio 29, 2019

“Notturni nelle Rocche”: 18 passeggiate tra natura e cultura nei boschi del Roero

E’ tutto pronto all’Ecomuseo delle Rocche del Roero, in Piemonte, per inaugurare la 12° edizione dei “Notturni”, la rassegna estiva di passeggiate notturne nei boschi e nei borghi delle suggestive rocche roerine, con animazioni teatrali nella natura e approfondimenti a tema botanico e faunistico. Quest’anno le passeggiate in programma saranno ben 18, coordinate dall’Ecomuseo ma realizzate [...]

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

maggio 27, 2019

“Oasi della biodiversità”: il progetto di Unifarco nelle Dolomiti bellunesi

Ai piedi delle Dolomiti bellunesi, Unifarco – azienda di prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici e di make-up – ha dato avvio al progetto di creazione delle ‘oasi della biodiversità’ con l’obiettivo di proteggere e valorizzare la varietà biologica locale. Oggi più che mai avvalersi di ciò che la natura regala risulta di fondamentale importanza non solo per la [...]

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

maggio 21, 2019

“Made in Nature”, un progetto europeo da 1,5 mln di euro per raccontare il biologico

“Made in Nature” è il progetto finanziato dall’Unione Europea con 1,5 milioni di euro per promuovere, nei prossimi tre anni (dal 1 febbraio 2019 al 31 gennaio 2022), i valori e la cultura della frutta e verdura biologica in Italia, Francia e Germania. Come indicato nel claim (“Scopri i valori del biologico europeo”), lo scopo [...]

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

maggio 13, 2019

MIUR: l’Italia avrà la sua nave rompighiaccio per studiare i mari polari

Per la comunità scientifica italiana, in particolare quella che studia i Poli, si tratta di un grande risultato, che aprirà la strada a nuovi studi. L’OGS, Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – grazie ad un finanziamento di 12 milioni di euro ricevuto dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – ha acquistato dalla norvegese Rieber [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende