Home » Comunicati Stampa »Eventi » “Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole:

“Valorizziamo l’esistente”. A Mombello di Torino torna la Biennale dello Sviluppo Durevole

maggio 28, 2017 Comunicati Stampa, Eventi

La Biennale dello Sviluppo Durevole della riserva MAB UNESCO CollinaPo, organizzata dall’Associazione Culturale di Promozione Sociale CioChevale, torna a Mombello di Torino domenica 28 maggio 2017 con il patrocinio del Comune.

Una Biennale (alla sua seconda edizione) sulle buone pratiche per lo sviluppo durevole del territorio con tante realtà locali, ma non solo, che si incontreranno in questo piccolo paese tra il torinese e l’astigiano, a metà strada tra Chieri e Castelnuovo Don Bosco, per dimostrare che in una società in cui paiono emergere solamente conflittualità, crisi e tensioni, è possibile proporre qualcosa di diverso.

Un messaggio che si coniuga perfettamente con la missione del sito UNESCO “Riserva della Biosfera CollinaPo” del quale Mombello è parte, da marzo 2016, insieme agli altri 85 comuni dell’area orientale della città metropolitana di Torino. Per questo il programma della festa intende premiare e promuovere proprio quei territori dove le culture della sostenibilità vengono praticate, con l’aumento della conoscenza delle pratiche virtuose in simbiosi con le risorse naturali e la biodiversità.

In mezzo a tante proteste e lamentele quotidiane, ecco dunque una ProFesta per dire ad uno stile di vita basato sulla solidarietà, sul rispetto, sulla cura di sé, degli altri e dell’ambiente, sul gusto delle cose semplici. Lungo le vie, le piazze e gli angoli suggestivi di Mombello di Torino, saranno presenti artigiani, artisti, associazioni, enti di ricerca, università, che con i loro stand presenteranno la loro professionalità, il loro estro, il piacere del bello e dello stare insieme.  Si parlerà quindi di risparmio energetico, di autoproduzione, di cibo sano, di tessitura, di tradizione e innovazione, agricultura, ben-essere e nuova economia di paesaggio e biodiversità. Ci saranno laboratori, giochi, letture ad alta voce, auto d’epoca, auto e bici elettriche per promuovere una mobilità sostenibile.

La mattina verrà inoltre organizzato un flash-mob per realizzare il simbolo del Terzo Paradiso di Michelangelo Pistoletto, un’azione collettiva che racconterà il passato, il futuro e il presente ispirati proprio alla Mobilità Sostenibile. Il simbolo del Terzo Paradiso è la riconfigurazione del segno matematico dell’infinito ed è composto da tre cerchi consecutivi. I due cerchi opposti significano natura e artificio, l’anello centrale è la congiunzione dei due e rappresenta il grembo della rinascita e di un’armonia che l’uomo può ritrovare solo attraverso la ricerca di un rapporto equilibrato con l’ambiente. Pertanto il primo cerchio sarà rappresentato con automobili d’epoca, il secondo con automobili dei nostri giorni e in mezzo, il terzo cerchio sarà rappresentato con biciclette, biciclette elettriche e auto elettriche.

Nel pomeriggio sarà invece possibile partecipare ad un’agora sul tema “Il paesaggio: capitale naturale e bene comune, tra economia e bellezza” con ospiti d’eccezione e a cui tutti potranno intervenire. Il momento clou dedicato alla riserva MaB UNESCO Collina, una risorsa straordinaria sino ad oggi poco valorizzata.

“Valorizziamo l’Esistente” non è semplicemente una fiera o un’esposizione, ma un modo per conoscere ed apprezzare tante realtà a noi vicine e dimostrare che: piccolo è possibile, piccolo è bello, piccolo è festa, piccolo è conviviale, piccolo è preferibile. Una festa esperienziale, realizzata senza contributi pubblici o privati, con la determinazione e la buona volontà di chi crede nei valori che la caratterizzano.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

novembre 14, 2018

Bikeconomy Forum 2018: ecco come far girare l’economia su due ruote

Si svolgerà il 16 novembre, a Roma presso il Museo MAXXI, la terza edizione del Bikeconomy Forum, il più importante evento nazionale dedicato all’economia che ruota attorno alla bicicletta. Ideato dalla Fondazione Manlio Masi e Osservatorio Bikeconomy, con il Patrocinio della Regione Lazio, di Roma Capitale, del CONI e della Federazione Ciclistica Italiana, il Forum quest’anno si concentra su [...]

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

novembre 12, 2018

“Science and the Future” 2, torna al Politecnico di Torino il dibattito su cambiamenti climatici e sostenibilità

Sono trascorsi cinque anni dal convegno Internazionale “Science and the future. Impossible, likely, desirable. Economic growth and physical constraints”, che si tenne al Politecnico di Torino nell’ottobre del 2013. Quanto in questi cinque anni ci siamo avvicinati ai “futuri desiderabili” delineati allora? Oppure, al contrario, continuiamo a dirigerci a grandi passi verso quei “futuri impossibili” legati [...]

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

novembre 9, 2018

Il futuro del fotovoltaico al 2030, tra nuovi obiettivi e fine vita degli impianti

Nel mese di settembre 2018, con 2,35 miliardi di chilowattora prodotti (+14,4% rispetto a un anno fa), il fotovoltaico ha coperto l’8% della produzione elettrica nazionale con una potenza complessiva di circa 20 GW. Il parco italiano conta oggi 815.000 impianti, i quali ogni anno possono produrre circa 25 miliardi di chilowattora. Tuttavia, con la [...]

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

novembre 6, 2018

A Ecomondo 2018 gli Stati Generali della Green Economy parlano di “nuova occupazione”

Torna a Ecomondo, dal 6 al 9 novembre 2018 alla Fiera di Rimini, l’appuntamento con gli Stati Generali della Green Economy, un incontro promosso dal Consiglio Nazionale della Green Economy in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e con il supporto tecnico della Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile. Giunti alla settima edizione gli Stati Generali saranno [...]

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

ottobre 18, 2018

“I quattro elementi”, uno spettacolo teatrale sul difficile rapporto tra uomo e natura

L’associazione Music Theatre International presenta il 26 ottobre 2018, in prima nazionale al Teatro Centrale Preneste di Roma, lo spettacolo “I 4 elementi“, idea artistica di Stefania Toscano, che ne cura la parte coreografica, con drammaturgia e regia di Paola Sarcina, progetto video di Federico Spirito. La teoria dei “4 elementi” della natura costituisce il “pretesto creativo” a cui s’ispira la [...]

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

ottobre 17, 2018

ISDE: “A Medicina non si insegna la correlazione ambiente-salute”. Un convegno a Roma

Si terrà a Roma, il 19 e il 20 ottobre prossimi, un convegno organizzato dall’Ordine dei Medici di Roma e da ISDE, l’Associazione Medici per l’Ambiente, sul delicato tema ambiente e salute. I “determinanti di salute” e, in particolare, il binomio ambiente-salute sono, infatti, secondo ISDE, scarsamente considerati nei programmi di studio delle facoltà universitarie di [...]

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

ottobre 16, 2018

UNCEM e Confindustria portano a Roma la visione della montagna come “luogo di sviluppo sostenibile”

Insieme per lo sviluppo delle “Terre Alte”. Oggi, agli Stati generali della Montagna, convocati a Roma dal Ministro delle Autonomie e degli Affari Regionali Erika Stefani, UNCEM e Confindustria Belluno Dolomiti (coordinatrice della rete nazionale di “Confindustria per la Montagna”), presenteranno un documento che evidenzia la necessità di attivare sui territori sinergie tra pubblico e privato per identificare strategie e politiche coerenti a [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende