Home » Comunicati Stampa » Venezia modello di Green Airport:

Venezia modello di Green Airport

giugno 30, 2010 Comunicati Stampa

Courtesy of PistolatoE’ stata presentata nei giorni scorsi, alla presenza delle più importanti società di gestione aeroportuale italiane e compagnie aeree, la prima applicazione mondiale di un nuovo modello di analisi volto a migliorare sensibilmente la sostenibilità ambientale degli aeroporti.

Si tratta del “Green and Efficient Airport”, approccio studiato e lanciato da Siemens che si basa su un “health check” mirato ad individuare e quantificare l’attuale livello di consumi energetici e delle emissioni di CO2 dello scalo, e soprattutto a suggerire una
serie di leve con le quali intervenire.

In meno di due mesi, presso lo scalo di Venezia, un gruppo di lavoro formato da tecnici SAVE e dagli specialisti di Siemens della divisione Mobility, attivi nella business unit Infrastructure Logistics, ha studiato il modello di funzionamento energetico dell’aeroporto, con particolare attenzione alla generazione locale di energia e all’utilizzo di energie rinnovabili.
Sono state così evidenziate 68 leve di miglioramento – relative principalmente a energy mix, tecnologie, strategie e best practice in termini di risparmio – con un potenziale di circa il 20% di energy saving, un ritorno sull’investimento che per le principali soluzioni proposte risulta compreso tra 1 e 5 anni, ed un impatto finanziario positivo massimo di 1,2 milioni di euro/anno.

In 4 settimane, il team di lavoro è stato in grado di ultimare dapprima la valutazione dell’attuale stato dei consumi energetici, quindi l’elaborazione delle proposte di ottimizzazione del fabbisogno relativo ad una struttura complessa, quale è appunto un fabbricato aeroportuale.

Lo studio si è sviluppato attraverso le seguenti fasi:
• prima settimana: lavoro on site, basato su interviste mirate ad offrire una base line di partenza;
• seconda settimana: raccolta di dati e informazioni di dettaglio;
• terza settimana: revisione e verifica delle soluzioni;
• quarta settimana: verifica e finalizzazione di tutti i dati e soluzioni.

In particolare, i risultati dello studio hanno:
• descritto in modo dettagliato 30 leve di miglioramento energetico con analisi costi/benefici,
• investigato 27 possibilità di risparmio energetico,
• approfondito ulteriormente 5 tecnologie, ritenute nel contesto specifico le più adatte per una efficace implementazione.

Lo studio si è basato in particolare su un approccio olistico dello stato di salute dell’intero aeroporto, sia in termini di tecnologie che di processi.
Sulla base di differenti approcci (top down e bottom up), sono state fornite chiare proiezioni per l’aeroporto relativamente a:
• comparazione delle “prestazioni energetiche” rispetto ad un benchmark internazionale
• valutazione delle possibili riduzioni delle emissioni di CO2
• risparmi energetici
• impatto finanziario (calcolo del Ritorno dell’Investimento).

L’approccio al problema dei consumi energetici di un aeroporto proposto da Siemens ed adottato per la prima volta a Venezia dimostra come sia possibile individuare il quadro completo dello stato energetico di uno scalo in poche settimane.
Attraverso questo studio, il Gruppo SAVE continua a perseguire l’interesse più generale degli operatori aeroportuali, delle compagnie aeree, degli stakeholder e della comunità locale circostante, in termini di sempre maggiore attenzione nei confronti delle problematiche ambientali connesse all’attività aeroportuale.

“I risultati presentati oggi – afferma Giuliano Busetto, CEO Industry Sector di Siemens S.p.A. – confermano ancora il posizionamento unico di Siemens in termini di sviluppo sostenibile. Ciò è possibile grazie al nostro portfolio ambientale, in cui il
settore Industry e la divisione Mobility giocano un ruolo fondamentale, con casi di eccellenza sviluppati in Italia come il progetto con SAVE per l’aeroporto di Venezia”.

“Energia pulita e risparmio energetico – dichiara Enrico Marchi, Presidente di SAVE – sono temi ormai imprescindibili in tutti gli ambiti della nostra esistenza, sia privata che pubblica. Il lavoro realizzato con Siemens è un passo importante nella direzione
di “green airport”, sulla base di un modello che coniuga rispetto delle esigenze ambientali con l’attenzione ai consumi energetici e al risparmio di costi”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Green City Milano 2017: l’evoluzione del verde meneghino a confronto con Lione e Mosca

settembre 19, 2017

Green City Milano 2017: l’evoluzione del verde meneghino a confronto con Lione e Mosca

“Siamo arrivati alla terza edizione di Green City Milano e non posso che ringraziare i cittadini e le associazioni che hanno organizzato oltre 500 eventi in tutta la città. Sarà un’occasione per raccontare la strada che Milano sta intraprendendo dal punto di vista del verde…”. Esordisce così Pierfrancesco Maran, Assessore all’Urbanistica, Verde e Agricoltura del [...]

Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile

settembre 19, 2017

Urbanpromo Green: a Venezia si parla di sviluppo urbano sostenibile

Il 21 e 22 settembre, presso la Scuola di Dottorato dell’Università IUAV di Venezia a Palazzo Badoer, si terrà la prima edizione di Urbanpromo Green, una manifestazione che segna l’ampliamento della proposta di Urbanpromo, organizzato dall’Istituto Nazionale di Urbanistica e da Urbit, che agli eventi incentrati sul social housing e sulla rigenerazione urbana – in [...]

Settimana europea della Mobilità: il focus 2017 è sulla “condivisione”

settembre 18, 2017

Settimana europea della Mobilità: il focus 2017 è sulla “condivisione”

Ogni anno la Settimana Europea della Mobilità – dal 16 al 22 settembre – si concentra su un particolare argomento relativo alla mobilità sostenibile, sulla cui base le autorità locali sono invitate a organizzare attività per i propri cittadini e a lanciare e promuovere misure permanenti a sostegno. Per l’edizione 2017 è stato scelto come focal [...]

ALD Automotive Italia lancia il noleggio di moto elettriche con Energica

settembre 14, 2017

ALD Automotive Italia lancia il noleggio di moto elettriche con Energica

Energica Motor Company S.p.A. e ALD Automotive Italia hanno comunicato ufficialmente la nascita di una sinergia per la promozione della mobilità elettrica ad elevate prestazioni sul territorio italiano. Grazie a questo accordo ALD Automotive, divisione del gruppo bancario francese Société Générale specializzata nei servizi di mobilità, noleggio a lungo termine e fleet management, offrirà ai [...]

Biometano da rifiuti: in provincia di Milano il primo impianto con tecnologia “Biosip”

settembre 12, 2017

Biometano da rifiuti: in provincia di Milano il primo impianto con tecnologia “Biosip”

Agatos SpA, società specializzata nella realizzazione di impianti da energia rinnovabile, co-generazione e efficientamento energetico, ha annunciato che la Città Metropolitana di Milano ha emesso l’Autorizzazione Unica dirigenziale per la costruzione e la messa in esercizio, in provincia di Milano, del primo impianto di produzione di biometano da FORSU (la frazione organica dei rifiuti solidi [...]

Al CosmoBikeShow 2017 l’Urban Award, per i Comuni più virtuosi nella mobilità sostenibile

settembre 11, 2017

Al CosmoBikeShow 2017 l’Urban Award, per i Comuni più virtuosi nella mobilità sostenibile

Un concorso dove a vincere saranno le proposte più green dei Comuni italiani, in gara nel segno della mobilità alternativa e sostenibile. È questo l’obiettivo dell’Urban Award, il nuovo riconoscimento che vuole premiare gli sforzi progettuali delle amministrazioni impegnate a ridurre traffico e smog, incentivando l’utilizzo di biciclette e mezzi pubblici. I vincitori saranno annunciati alla [...]

SANA 2017: nuovo layout per una fiera in costante crescita

settembre 7, 2017

SANA 2017: nuovo layout per una fiera in costante crescita

Venerdì  8  settembre aprirà la  29°edizione  di  SANA,  il  Salone  Internazionale  del  Biologico  e  del Naturale organizzato  da  BolognaFiere, in programma fino a lunedì 11 settembre. A SANA 2017 sarà in esposizione, anche quest’anno, il meglio della produzione   nazionale e internazionale, una  vetrina che  accoglie per  quattro  giorni migliaia  di  visitatori. La manifestazione è anche una [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende