Home » Comunicati Stampa »Pratiche »Pubblica Amministrazione » Verde in città: premiate Bagno di Romagna, Este e Cagliari:

Verde in città: premiate Bagno di Romagna, Este e Cagliari

Sono stati nominati i vincitori della quindicesima edizione de “La Città per il Verde”, il premio per i Comuni verdi d’Italia organizzato dalla casa editrice Il Verde Editoriale di Milano. Con il Premio si valorizza ancora una volta l’operato delle tante amministrazioni virtuose e attive che hanno deciso di impegnare risorse nel verde pubblico.

I Comuni vincitori, uno per ogni categoria, sono: Comune di Bagno di Romagna (Forlì Cesena) per la 2a Categoria – Comuni da 5.000 abitanti a 15.000 abitanti; Comune di Este (Padova) per la 3a categoria – Comuni da 15.000 a 50.000 abitanti; Comune di Cagliari per la 4a categoria – Comuni oltre 50.000 abitanti. Per la 1a categoria la Giuria non ha ritenuto di assegnare un vincitore, ma solo una segnalazione e una menzione. La Giuria ha conferito una segnalazione ai Comuni di: Ornago (Monza Brianza) per la 1a categoria, Forte dei Marmi (Lucca) per la 2a categoria, Cesano Boscone (Milano) per la 3a categoria, Padova per la 4a categoria. Hanno meritato inoltre una menzione speciale della Giuria i Comuni di: Bettola (Piacenza) per la 1a categoria, Luino (Varese) e Sermide (Mantova) per la 2a categoria, Bassano del Grappa (Vicenza) e Rossano Calabro (Cosenza) per la 3a categoria, Afragola (Napoli) per la 4a categoria. Per quanto riguarda l’area tematica “Manutenzione” la Giuria del Premio ha deciso di conferire un Premio speciale ai seguenti Comuni: Tavagnacco (Udine) per la 2a categoria e Torino (2° Circoscrizione) per la 4a categoria. I Comuni vincitori riceveranno come premio la fornitura di 30 piante d’alto fusto messe a disposizione dal vivaio Natura&Natura e destinate ad essere messe a dimora nelle aree pubbliche cittadine.

Una Giuria di esperti del settore ha assegnato anche i premi per la seconda edizione del Premio “Il Comune più organico”, dedicato alle amministrazioni comunali che si sono distinte per avere attuato sul loro territorio politiche informative e operative rivolte alla filiera riduzione-recupero-riciclo dei rifiuti biodegradabili e compostabili. I Comuni vincitori sono: Lusiana (Vicenza) per la 1a categoria, Forte dei Marmi (Lucca) per la 2a categoria, Este (Padova) per la 3a categoria, Forlì per la 4a categoria. I quattro Comuni più organici vincitori si sono guadagnati cestelli e sacchetti di carta riciclata, offerti da Sumus Italia, per l’avvio di una sperimentazione speciale della raccolta dell’organico.

“La Città per il Verde” ha come partner istituzionali PadovaFiere e l’associazione Touring Club Italiano ed è patrocinata dal Ministero dell’Ambiente, dall’ANCI, dalla Regione Lombardia, da Legautonomie. Il Premio è inoltre sostenuto dalle seguenti associazioni di settore: AIAPP (Associazione italiana per l’architettura del paesaggio), AICu (Associazione italiana curatori di parchi, giardini e orti botanici), AIDTPG (Associazione italiana direttori e tecnici pubblici giardini), AIPIN (Associazione italiana per l’ingegneria naturalistica), AIVEP (Associazione italiana verde pensile), ASSOVERDE (Associazione italiana costruttori del verde) e CONAF (Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali). Quest’anno il Premio ha ricevuto l’adesione dell’associazione Italia Nostra.

Il Verde Editoriale sarà presente al Salone internazionale del florovivaismo e giardinaggio del Flormart di Padova, giovedì 11 settembre. Nella mattina a partire dalle ore 9.15 nel Salone T-Verde (padiglione n. 7) si terrà un interessante focus di approfondimento dedicato ai “Paesaggi in costruzione”, in cui le realtà italiane e francesi si confronteranno sul tema delle modalità e delle tecniche più accreditate oggi per gestire la foresta urbana. Seguirà la cerimonia di premiazione dei comuni vincitori. Nel pomeriggio, come novità di quest’anno, avrà luogo il “Fuori Flormart”: i partecipanti al convegno potranno prendere parte a una visita guidata alle nuove serre dell’Orto Botanico e alle nuove opere di ampliamento del Parco d’Europa. Inoltre per tutta la durata della manifestazione, presso il Salone T-Verde, sarà allestita la mostra dedicata agli Enti premiati nell’edizione 2014 del Premio “La Città per il Verde”, nonché agli interventi premiati dal 2011 al 2013.

Share and Enjoy:
  • Print
  • PDF
  • email
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • del.icio.us
  • Digg
  • Twitter
  • LinkedIn
  • Current
  • Wikio IT
  • Netvibes
  • Live




PARLA CON LA NOSTRA REDAZIONE

Newsletter settimanale


Notizie dalle aziende

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

ottobre 17, 2017

Il CdM approva il “Bonus Verde”: detrazioni fiscali del 36% per la sistemazione di giardini e terrazzi

Dopo quasi tre anni di lavoro di sensibilizzazione, promozione, cultura e networking, il CNFFP – Coordinamento Nazionale Filiera del Florovivaismo e del Paesaggio annuncia l’approvazione, da parte del Consiglio dei Ministri, del cosiddetto “Bonus Verde”, ovvero la nuova detrazione fiscale del 36% per la cura del verde privato. Annunciato ieri dal Ministro delle Politiche Agricole, [...]

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

ottobre 16, 2017

Hyundai IONIQ riceve il “Green Gold Award 2018″ per la tripla alimentazione

È Hyundai IONIQ la vincitrice del titolo “Green Gold Award 2018”, assegnato dall’Unione Italiana Giornalisti Automotive (UIGA) martedì scorso a Frascati (Roma). Il premio rappresenta un importante riconoscimento alla triplice tecnologia sviluppata da Hyundai sulla gamma IONIQ, prima auto di serie al mondo disponibile in versione Hybrid, Electric oppure Plug-in Hybrid. IONIQ avvicina così le [...]

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

ottobre 13, 2017

MiMoto, il primo scooter sharing elettrico senza stazioni

Nasce a Milano MiMoto, il primo ed unico servizio di scooter sharing elettrico ed ecosostenibile della città. Un’idea semplice che unisce in sé rispetto per l’ambiente, Made in Italy, sicurezza stradale, condivisione ed efficienza. MiMoto oltre a essere una start up innovativa, è un servizio che ha l’obiettivo primario di offrire ai propri clienti finali [...]

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

ottobre 13, 2017

Copernicus: il programma europeo sbarca in Emilia Romagna a sostegno dell’agricoltura sostenibile

Sbarca in Italia Copernicus, il programma di osservazione della Terra sviluppato dalla Commissione Europea. C3S – Copernicus Climate Change Service è costituito da un insieme complesso di dati provenienti da più fonti (satelliti di osservazione, stazioni di terra, sensori in mare e aerei) che possono fornire informazioni affidabili e aggiornate su ambiente e sicurezza, aiutando a [...]

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

ottobre 12, 2017

Il 14 ottobre si celebra la 1° Giornata Mondiale dell’educazione ambientale

Il 14 ottobre 2017 si celebrerà la prima Giornata mondiale dell’Educazione Ambientale, a 40 anni dalla Conferenza ONU di Tbilisi (capitale della Georgia), in cui si svolse – il 14 ottobre del 1977 – la Conferenza intergovernativa delle Nazioni Unite sull’educazione ambientale, organizzata da UNESCO e UNEP, che si concluse il 26 ottobre con una Dichiarazione [...]

“Green Grain”: al parco CollinaPo di Torino un meeting e una mostra tra ecologia e design

ottobre 12, 2017

“Green Grain”: al parco CollinaPo di Torino un meeting e una mostra tra ecologia e design

GREEN GRAIN, è un meeting interdisciplinare dedicato alle buone pratiche ambientali ed ecologiche, in programma oggi nella sede del Parco CollinaPo a Cascina Le Vallere, e inserito nel calendario City of Design della Città di Torino, nell’ambito del World Design Congress WDO 2017. L’appuntamento intende proporre un confronto le realtà pubbliche del comprensorio metropolitano torinese “Riserva di [...]

“Immondezza”, presentato a Milano il nuovo documentario di Mimmo Calopresti

ottobre 9, 2017

“Immondezza”, presentato a Milano il nuovo documentario di Mimmo Calopresti

Ci sono tanti modi per raccontare il Sud Italia, le sue bellezze, le sue risorse ma anche le difficoltà e le tante sfide quotidiane. Il regista Mimmo Calopresti ha deciso di farlo partendo, questa volta, da una prospettiva ambientale. Così è nato “Immondezza“, il nuovo documentario dell’autore calabrese di “Preferisco il rumore del mare”, che [...]

Visualizza tutte le notizie dalle Aziende